Password Dimenticata?
Registrati
Massa e dintorni ....in Corso
In edicola Agorà. A termini conclusi i lavoro Centro diversamente Abili. Palazzetto e wifi pubblico: comunicati. La Folgore Vola. A Massa il Gran Concerto di natale. Gli orari Sita per le festività. Al via corsi musicoterapia ed ippoterapia dell'ASP. Le commedie di Natale degli amici di Torca e Pastena. Il programma degli eventi natalizi del Comune.
La frase di oggi.
In amore non vince nessuno, ci si ama e basta. Se c’è qualcuno che deve vincere o perdere, allora non è amore.
Da casa mia
Pubblicità
Il vangelo del Giorno
Il Vangelo di Oggi

 

Lello Acone - un innamorato di Massa Lubrense

L'amore che Raffaele Acone, per gli amici Lello, nutre per la propria terra, Massa Lubrense, ha dato vita già da alcuni anni a questo progetto. Tanti sono gli argomenti che ruotano intorno al nostro bel paese di cui discutere. Lo sport e la politica, la scuola ed il commercio, quello che accade per le strade di Massa e quello che dice la gente sono solo alcuni dei temi che ci stanno a cuore.

Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! (John F. Kennedy)

Agenda del Giorno
ATTENZIONE: AGENDA NON AGGIORNATA Buongiorno amici. Oggi è il 27 dicembre ed è venerdì. Il tempo a Massa si prevede sereno, temperature comprese tra 9°e 13° vento che soffia a 13 km/h da nord ed umidità al 51%. Il sole sorge alle 7 e 24 e tramonta alle 16 e 43 mentre la luna, calante, 8% sorge alle 8 e 26 e tramonta alle 17 e 57 Oggi si festeggia San Giovanni Apostolo E stamattina i nostri auguri di Buon Onomastico a Chi porta questo bel nome ed a seguire i nostri auguri di Buon Compleanno che oggi vanno agli amici Don Rito Maresca il nostro indimnticato Parroco, Sonia Somma, Francesco Staiano, Tatyana Zaccagnino e Giorgia de Simone. Buon Compleannno amici e che possiate trascorrere una lieta giornata circondati da chi Vi vuol bene.
Il nostro Libro degli Ospiti
In edicola Agorà. A termini conclusi i lavoro Centro diversamente Abili. Palazzetto e wifi pubblico: comunicati. La Folgore Vola. A Massa il Gran Concerto di natale. Gli orari Sita per le festività. Al via corsi musicoterapia ed ippoterapia dell'ASP. Le commedie di Natale degli amici di Torca e Pastena. Il programma degli eventi natalizi del Comune.
Da domani in pagamento pensioni Febbraio

Appena avuta la notizia, per la quale ringrazio i Direttori e gli Amici Dipendenti  degli uffici postali del Territorio massese per l'attenzione   Vi Comunico che le pensioni di febbraio 2022 saranno pagate nei nostri Uffici Postali a far data da domani 26 gennaio  secondo l'ordine alfabetico come da foto in apertura.

 

Al riguardo mi preme darVi alcune ulteriori informazioni al riguardo:

Premesso che le pensioni saranno sempre disponibili dal I Febbraio in poi  e quindi si potrà andare anche con calma ed in seguito,  Vi invito a rispettare i giorni assegnati negli uffici Postali di Massa e Sant'Agata secondo il calendario da cognome, mentre a Monticchio e Termini saranno pagate come di consueto.   Vi invito ad evitare assembramenti e non andare tutti insieme prima dell'apertura ed infine lasciare questi giorni,  se non se ne può proprio fare a meno,  ai nostri nonnini che andranno a ritirare la pensione anche perchè come da avviso sarà data priorità a chi deve ritirare pensione e quindi si rischia di aspettare un po' di tempo fino a  quando verranno pagate le pensioni. Meglio non andare in quei giorni per mandare un pacchetto o altre operazioni non necessarie o no?



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Folgore immensa batte il temibile Casarano

Ancora una grande impresa dei nostri campioni in biancoverde della Shedirpharma Folgore Massa del Capitano Aprea e di Mister Esposito che ieri sera, in quel di Agerola, davanti ai tanti tifosi accorsi da ogni dove, con una prestazione superlativa battono il temibile Casarano e risalgono in classifica (clicca qui) guadagnando posizioni che fanno bene al molare in vista della partita settimanale di Coppa e dello scontro diretto contro il Sabaudia di domenica prossima.
Grandi Campioni che fate onore alla Vostra Patria Peccerella ed a tutta la Penisola Sorrentina



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Maria da oggi Nuovo Angelo

Da queste pagine, la nostra partecipazione al dolore immenso che ha colpito le famiglie Pane e Cafiero  di Massa e Sorrento  per la perdita della cara Mamma, Nonna, Suocera, Sorella e Zia  Maria Pane vedova Cafiero,  originaria della Nostra Arolella,  volata in cielo e strappata ai Suoi cari, dopo aver vissuto una vita intera dedicata alla famiglia e che lascia un vuoto immenso in Tutti Coloro che hanno avuto modo di conoscerLa.
Ai congiunti tutti, distrutti dal dolore, in particolare, ai cari Figli Liberato il nostro caro Dottore Psicologo,  Michele e Carmela, al Genero, alla Nuora, ai Fratelli, alla Sorella, ai nipoti 
ed ai congiunti tutti le sentite condoglianze mie, della mia famiglia  e di Tutti i miei Visitatori mentre per la cara Maria, già Angelo  quest'oggi la nostra preghiera. Ciao Maria!

La cerimonia funebre per l'ultimo saluto a Maria domattina 24 gennaio alle ore 10.00 nella Chiesa della SS. Annunziata di Sorrento

Grazie alla Marciano Onoranze Funebri perchè ci dà la possibilità, di venire a conoscenza della nascita al Cielo di un nostro Amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua Anima ed abbracciare virtualmente i congiunti



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Padre Vincenzo ora con San Francesco

Da queste pagine, oggi pomeriggio, la nostra partecipazione al dolore immenso che ha colpito la Comunità Religiosa del Convento del Concento Di San Francesco di Paola, dei Padri Minimi  e della Provincia Religiosa di Santa Maria della Stella per la perdita del caro e buono Padre Vincenzo Corigliano volato ieri  in cielo  e strappato ai Suoi Confratelli dopo aver vissuto una vita intera dedicata  alla preghiera  e che lascia un vuoto immenso in Tutti Coloro che hanno avuto modo di conoscerLa.
Alla Comunità religiuosa di appartenenza 
le sentite condoglianze mie, della mia famiglia  e di Tutti i miei Visitatori mentre per il caro Padre Vincenzo , già Angelo  questa sera la nostra preghiera. Ciao Padre Vincenzo!

La cerimonia funebre per l'ultimo saluto a Padre Vincenzo domattina 24 gennaio alle ore 10.030 nella Chiesa Parrocchiale Santa Maria della Salute della Sua San Francesco dopo della Quale Padre Vincenzo partirà per il  Riposo Eterno nella Sua Sapri

Grazie alla Zarrella Onoranze Funebri perchè ci dà la possibilità, di venire a conoscenza della nascita al Cielo di un nostro Amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua Anima ed abbracciare virtualmente i congiunti



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Massa Calcio 5 a 1 allo Striano e vola


Il Massa Lubrense calcio di Mister Aiello e capitan d'Esposito continua il Suo volo in campionato così come aveva lasciato prima della pausa Natalizia  battendo la Scuola Calcio Striano ieri al Cerulli per 5 a 1 Reti di Vacca, 2,  Alfano, Veropalumbo e Rapicano e continuando a fare il vuoto alle Sue spalle (clicca qui per la classifica).

A seguire  il commento dell'amico Giovanni d'Esposito Presidente Onorario della nostra amata Società del quale se ne può già immaginare il tenore

Riprende da dove aveva lasciato il Massa calcio, ovviamente da una vittoria. Contro il fanalino di coda dello Striano la manita nerazzurra suggella una gara forse presa con un pò di sufficienza ma sempre nei limiti di una consapevolezza della propria forza. Sempre saldo il primato con un più 12 sulla seconda e una giornata in meno da giocare. Seminiamo per raccogliere il fiore più bello ... basterà saperlo coltivare e aspettare. Visita il sito alemassa.it per la storia del calcio a Massa e sempre FORZA MASSA




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Pepp 'e Cuomo da oggi con gli Angeli

E da queste pagine,  stamattina esterniamo  l'abbraccio mio, della mia famiglia  e dei miei Visitatori e le nostre condoglianze alla Famiglia Persico di San Francesco,  tra Essi in primis la cara moglie Titina, gli adorati figli Carmela, Domenico e Francesco,  i Fratelli, le Sorelle, il Genero, le Nuore,i Cognati  i Nipoti, i Pronipoti ed i  i congiunti tutti del caro Papà, Suocero, Nonno e Bisnonno Giuseppe Persico, per gli amici Pepp' 'e Cuom, che ieri  è partito per il Paradiso   dopo una vita intera dedicata alla famiglia ed al lavoro e dove troverà di certo il Suo Posto tra gli Angeli. 
Grazie alla Zarrella Onoranze Funebri perchè  dà la possibilità  a Chi  non può uscire di casa e penso alle Persone anziane o malate di venire a conoscenza della nascita al Cielo di un Loro Amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua Anima ed abbracciare virtualmente i congiunti. Ciao Giuseppe.
L'ultimo saluto a Giuseppe oggi pomeriggio  23 gennaio alle ore 16,00 nella Chiesa di Santa Maria della Salute a San Francesco.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Oggi tutti ad Agerola per la Folgore

Stasera alle 18,00  tutti ad Agerola a tifare i nostri Campioni della Folgore Massa di Mister Esposito e Capitano Aprea in un altro  scontro che può segnare una svolta nel campionato. Arriva infatti al Palazzetto Criscuolo la temibile Leo Shoes Casarano tra le più forti  del Campionato e battendola si può approdare tra le squadre che contano ancor di più. Forza Folgoreeeeeeeeeeeeee


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Luigi cara icona del Cantone

E ancora un aggiornamento di queste pagine con uno di quei post che non vorresti mai scrivere, quelli che riguardano la nascita al cielo di una persona cara e come, in questo caso, di un’icona benvoluta da una comunità intera e che di certo lascerà, anzi ha già lasciato, nei Suoi cari ed in tutti Coloro che Gli volevano bene, un vuoto incolmabile. Sto parlando del caro Luigi Mollo, di Termini ma che intanti lo ricordiamo sempre presente, spesso affacciato alla ringhiera di legno, nello Stabilimento e Ristorante Balneare di Famiglia di Marina del Cantone insieme a figli e nipoti,  un pezzo della storia della nostra frazione balneare e bomboniera.

      E da queste pagine, allora,  la nostra partecipazione al dolore immenso che ha  colpito la  famiglia Mollo di Termini  per la perdita, del caro marito, papà,  nonno e  suocero Luigi,   volato in cielo ieri mattina.
       Ai congiunti tutti, distrutti dal dolore, che ne annunciano il triste evento in particolare, alla amata moglie Immacolata,   ai cari figli Nicola, Alfonso ed Emilio, amici da sempre, alle Nuore,   ai nipoti ed ai parenti tutti, le sentite condoglianze, mie, della mia famiglia, e di tutti i miei Visitatori mentre   per l'indimenticabile Luigi  già Angelo salga la cielo quest'oggi  la nostra accorata preghiera. Ciao Luigi!

La funzione religiosa per l'ultimo saluto a Luigi oggi pomeriggio alle 15,00  nella Chiesa Parrocchiale Santa Croce di Termini



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

100.000 Euro in Buoni spesa in arrivo


Arrivano i buoni spesa 2022 del Comune di Massa Lubrense. E’ stata adottata, infatti, dal responsabile del settore Servizi Sociali Antonino Prisco la determina di approvazione degli aventi diritto. La misura assistenziale per fronteggiare l’emergenza economica derivante dalla crisi sanitaria COVID 19 è stata finanziata da un fondo del Governo nazionale.

100.000 euro in buoni spesa dal taglio di 10 euro ciascuno saranno distribuiti alle famiglie in difficoltà che hanno partecipato al bando e superato l’istruttoria per la verifica dei requisiti. I buoni saranno spendibili in generi alimentari, prodotti per l’igiene personale e della casa ed in farmaci, negli esercizi commerciali che hanno stipulato con il Comune l’apposita convenzione ed il cui elenco sarà fornito al momento della consegna degli stessi buoni.

Sono particolarmente grata a tutto il personale del settore Politiche Sociali -dichiara Mina Minieri, consigliere delegato alle politiche sociali dell’Amministrazione Balducelli- perché pur avendo aperto il bando durante le festività natalizie, in pochissimo tempo ha effettuato l’istruttoria delle domande ed elaborato l’elenco degli aventi diritto. Dalla prossima settimana i beneficiari saranno convocati dalle assistenti sociali a scaglioni e riceveranno i buoni spesa e l’elenco degli esercizi commerciali che si sono convenzionati e dove si potranno utilizzare i buoni. E’ stato uno sforzo organizzativo notevole a cui tutto il personale del settore politiche sociali ha contribuito con passione ed impegno che è andato oltre il semplice dovere di ufficio nella consapevolezza che diverse famiglie del territorio hanno avvertito difficoltà dalla crisi economica”.



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Lauro,Unimpresa:Quirinale,ticket Draghi Mattarella

QUIRINALE: LAURO (UNIMPRESA), TICKET MATTARELLA-DRAGHI FINO AL 2023

 

«Da tempi non sospetti e prima che iniziasse la lotteria di queste ore, a tratti esilarante, delle candidature al Quirinale, quasi tutte strumentali a tattiche sotterranee di parte, Unimpresa, di fronte alla palese incapacità, ad oggi, dei partiti della cosiddetta maggioranza di unità nazionale di elaborare una strategia condivisa per la successione presidenziale, ha auspicato, almeno fino al 2023, la riconferma dell’equilibrio istituzionale Mattarella/Draghi». Lo dichiara il segretario generale di Unimpresa, Raffaele Lauro. «Per il completamento della missione, tuttora incompiuta, per la quale, quasi un anno fa, è nato il governo delle due emergenze, sanitaria ed economica. Anche perché, le emergenze si sono aggravate, nonché ampliate alla tenuta del tessuto sociale, per errori di gestione, valga per tutti il non aver varato da subito l’obbligo vaccinale per legge, e per errori di sottovalutazione delle condizioni effettive di crisi economica delle famiglie e delle imprese, specie delle pmi, strangolate dalla morsa del carovita, dell’inflazione, dei rincari delle materie prime, degli adempimenti fiscali e delle bollette energetiche. Rincorrere i problemi, non anticiparli, questo è stato il limite comune di tutti i governi di questa legislatura. Il disastro collettivo in atto, sottaciuto anche dai media, ha confermato il distacco abissale tra le pubbliche istituzioni, governo, parlamento, regioni e ceto politico, e la situazione, drammatica e sofferente, del paese, a causa dell’agonia del tessuto produttivo nazionale, che travolge e precarizza il mondo imprenditoriale e quello del lavoro. Se non ci sarà, nelle prossime ore, un sussulto di dignità e di responsabilità sull’unico equilibrio di stabilità possibile, da realizzare in apertura delle votazioni e non in extremis, dopo una guerra fratricida, qualsiasi altra prospettiva sarebbe destabilizzante e amplierebbe il divario tra le istituzioni e la realtà sociale. E nessun politico, magari sopravvissuto al cataclisma elettorale, si potrà stupire se l’astensionismo, alle prossime elezioni, nel 2022 o nel 2023, supererà di gran lunga la maggioranza del corpo elettorale, mettendo una pietra tombale sulla nostra democrazia rappresentativa» aggiunge Lauro.



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Filomena da oggi con Gesù

E  stamattina riprendo gli aggiornamenti delle mie pagine con la  triste notizia di un'altra nostra Concittadina chiamata al cospetto del Signore dopo aver donato tanto ai Suoi familiari, ragione prima della Sua vita.

Da queste pagine, allora, la   partecipazione mia e  dei miei Visitatori   al dolore immenso che ha colpito le famiglie Giannetta e Staiano di Sant'Agata per la perdita, dopo una vita dedicata interamente alla famiglia ed al lavoro,  della cara ed amata  moglie, mamma, suocera, sorella  e nonna Filomena Staiano in Giannetta nata al cielo   ieri.
Ai congiunti tutti, distrutti dal dolore, in particolare,  al caro marito  Rocco, alle amate Figlie Ilaria e Francesca, ai Generi, ai nipotini, ai Cognati, alle sorelle ed ai congiunti tutti  le nostre sentite condoglianze mentre per la cara Filomena già Angelo quest'oggi  la nostra preghiera. Ciao Filomena!

Grazie alla Marciano Tonino  Onoranze Funebri perchè  dà la possibilità  a Chi  non può uscire di casa e penso alle Persone anziane o malate di venire a conoscenza della nascita al Cielo di un Loro Amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua Anima ed abbracciare virtualmente i congiunti.

La cerimonia funebre per l'ultimo saluto a Filomena stamattina 22 gennaio alle 10,00 nella Chiesa Parrocchiale di Sant'Agata



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

A Massa riparte Ecoattivi!



Dall'Area Marina Protetta ricevo e, ringraziando pe rl'attenzione, pubblico:

Buongiorno, di seguito comunicato stampa su iniziativa congiunta Comune di Massa Lubrense, Amp Punta Campanella e Terra delle Sirene per aderire al concorso nazionale Ecoattivi a cui potranno partecipare i cittadini di Massa Lubrense.
Buon lavoro

Massa Lubrense premia i cittadini "ecoattivi"

Concorso nazionale sulla sostenibilità promosso sul territorio dall'Area Marina Protetta Punta Campanella, dal Comune e da Terra delle Sirene. In palio un'auto elettrica e buoni spesa.

Andare a lavoro in bici, organizzare feste senza plastica, conferire rifiuti all'isola ecologica, acquistare detersivi alla spina, rispondere a quiz sui temi ambientali. Sono tra le azioni che saranno premiate dal Concorso Nazionale."Ecoattivi", promosso sul territorio di Massa Lubrense dall'Area Marina Protetta di Punta Campanella, dal Comune e da Terra delle Sirene. Scaricando un'app gratuita dagli store- EcoAttivi- i cittadini di Massa potranno partecipare all'iniziativa lanciata da Achab Group nell'ambito del progetto nazionale "Club dei Comuni Ecoattivi". In palio un'auto elettrica e buoni spesa. I cittadini "Ecoattivi" potranno caricare sull'App i punti ottenuti, grazie ad azioni sostenibili ed ecocompatibili, quali conferimento di rifiuti ingombranti e olio esausto all'isola ecologica, o partecipazione a giornate ecologiche sul territorio, e tante altre attività riportate nel regolamento. Con ogni azione si ottengono determinati punti. Ogni 100 punti un biglietto per partecipare al concorso nazionale, con l'auto elettrica in palio, e al concorso cittadino, che vedrà un totale di oltre 700 euro di buoni sconto  spendibili presso gli esercizi commerciali di Massa Lubrense per i primi 3 classificati a giugno e dicembre. Un gioco stimolante e uno strumento di apprendimento dei temi ambientali con ripercussioni anche concrete per cittadini sempre più attenti alla sostenibilità nelle azioni quotidiane. Per partecipare basta scaricare gratuitamente l’App da qualsiasi smartphone, attraverso gli store Android e IOS o dal sito www.ecoattivi.it ed entrare nel club di Ecoattivi.
“Diffondere una cultura attenta ai temi della sostenibilità e premiare i comportamenti positivi dei cittadini è la finalità dell’app EcoAttivi partita il 1°gennaio 2022 – spiega l'Assessore all'Ambiente del Comune di Massa Lubrense, Sonia Bernardo- Invitiamo tutti i cittadini di Massa a partecipare con un incentivo maggiore: due premiazioni, una a giugno 2022 e una a gennaio 2023, con una classifica che premierà i più virtuosi attraverso buoni sconto spendibili presso gli esercizi commerciali del comune. Come Amministrazione- conclude Bernardo-  abbiamo scelto di sostenere i nostri cittadini non solo nel mantenimento della sensibilità ambientale, ma anche nella trasformazione di questa sensibilità in concreti e nuovi comportamenti a vantaggio della salute, dell’ambiente e di quella dell’uomo.”
“Quest’anno EcoAttivi si arricchisce sempre di più con nuove azioni, - osserva Antonino Di Palma, direttore tecnico di Terra delle Sirene - Confermata la mobilità sostenibile come Bike to work e Mobilità a piedi, ma aggiunte altre azioni come l’acquisto di detersivo alla spina, la partecipazione a eventi sostenibili, il conferimento all’isola ecologica di oli esausti e ingombranti e tante altre attività. Il progetto Ecoattivi punta a migliorare le competenze dei cittadini sui temi ambientali, e infatti saranno premiate le azioni di interesse collettivo che guardano all'educazione ambientale e alla cura del territorio. Questo è un modo per creare un circolo virtuoso, rendendo i cittadini protagonisti di un piccolo ma importante cambiamento”.
 “Credo fortemente nel valore della comunicazione e sono entusiasta di confermare questa iniziativa che, oltre a promuovere una coscienza responsabile per la salvaguardia dell’ambiente, offre ai cittadini un’occasione per essere informati e allo stesso tempo divertirsi - sottolinea il Presidente dell’AMP Punta Campanella, Lucio Cacace – Con Ecoattivi si entra a far parte di una comunità informale di Enti e cittadini che condividono l’impegno per diffondere la cultura e i principi della responsabilità sociale e della sostenibilità ambientale.“

Massa Lubrense,20/01/2022
comunicazione@puntacampanella.org
Ed io pago!
di Utente rimosso, 21/01/2022 - 13:19

Iniziative come questa vanno premiate poiché sono volte a sensibilizzare un cambiamento che è diventato necessario.
Denaro ben speso perché porterà frutti.
di Utente rimosso, 22/01/2022 - 19:24


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

La Folgore approda alla Coppa Italia di categoria

Grande e prestigioso primo successo per i nostri Campioni della Folgore Massa di Mister Esposito e capitano Aprea che alla loro prima stagione in Serie A3 approdano alle Finali di Coppa Italia di Categoria in virtù del piazzamento ottenuto in classifica al termine del girone di Andata. Il 26 prima gara contro il Tuscania.

Dalla pagina Facebook dei nostri amici:

La storia ha voluto una nuova data per la ShedirPharma Folgore Massa. In virtù del successo di Wow Green House Aversa su Falù Ottaviano, nel match valido per il recupero della tredicesima giornata di campionato, gli uomini guidati da coach Nicola Esposito concludono ufficialmente il girone di andata all'ottavo posto.
Tale piazzamento vale la prima, storica qualificazione agli Ottavi di Coppa Italia Serie A3.
Il roster biancoverde incrocerà in gara secca Tuscania (leader della classifica al giro di boa), mercoledì 26 gennaio presso il Palasport di Montefiascone.




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Romeo troppo presto Angelo

volte è difficile trovare le parole adatte per esprimere quel che si prova nei momenti in cui un nostro giovane  è chiamato ad essere Angelo troppo presto, nei momenti, come quello di adesso, appena appresa la notizia della scomparsa avvenuta nel pieno della vita del caro Romeo di Leva.

Ai congiunti tutti ed in particolare all’amata moglie Costanza, alla mamma Anna, ai Figli  Emilia, Giuseppe ed Arianna, alla adorata nipotina, alle sorelle, alla nuora, ai generi, ai cognati, ai nipotied ai parenti tutti  va quest'oggi la partecipazione all'immane dolore che stanno affrontando mia, della mia famiglia e dei miei Visitatori mentre per Romeo, già Angelo tra gli Angeli, la nostra preghiera.

Ciao Romeo, un destino ingiusto  Ti ha portato ed ora che sei nella pace di Dio, dove non esistono più nè lacrime nè dolore,  da lassù ora che puoi continua a proteggere i Tuoi cari così come hai fatto quaggiù finchè ne hai avuto la forza. Oggi la nostra preghiera è per Te
.


Grazie alla Zarrella Onoranze Funebri  dà la possibilità  a Chi  non può uscire di casa e penso alle Persone anziane o malate di venire a conoscenza della nascita al Cielo di un Loro Amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua Anima ed abbracciare virtualmente i congiunti.


La cerimonia funebre domani mattina alle 10, nella Basilica del Lauro di Meta

Riposi in pace🙏🙏🙏
di Utente rimosso, 20/01/2022 - 13:43


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Volontari AMP bonificano litorale Lobra




Ricevo e, grato per l'attenzione, pubblico:

Buongiorno, di seguito comunicato stampa e foto su operazione di bonifica organizzata dall'AMP Punta Campanella a Marina Lobra.
Buon lavoro

COMUNICATO STAMPA

Rimossi 3 quintali di rifiuti da Marina della Lobra

Operazione di pulizia organizzata dall'Area Marina Protetta Punta Campanella. Insieme volontari di 3 continenti diversi. Il Presidente del Parco, Cacace:"Troppi rifiuti in mare. La nostra azione proseguirà con sempre maggiore convinzione"

Oltre 3 quintali di rifiuti raccolti questa mattina tra Marina della Lobra e San Montano. L'operazione è stata organizzata dall'Area Marina Protetta di Punta Campanella e ha visto la partecipazione dei volontari del Project Mare, di studenti del Sant'Anna Institute di Sorrento e di cittadini di Massa Lubrense che hanno risposto all'appello del Parco Marino. La bonifica si è resa necessaria a causa delle mareggiate di questo inverno che hanno portato a terra molti rifiuti.
Plastica, tanto polistirolo, bottiglie di vetro, corde e secchi. Tanti rifiuti marini, ma anche qualche rifiuto dovuto all'inciviltà di qualcuno. Raccolto anche un galleggiante con sopra una madrepora, un organismo marino. Una chiaro segnale di quanto la plastica sia invasiva e pericolosa per gli ecosistemi e di quanto sia assolutamente necessario ridurla ed evitare che finisca in mare.  Il team ha lavorato per diverse ore, raccogliendo e differenziando quando possibile. Insieme, volontari di 3 continenti: cittadini locali, con la presenza del Presidente del Parco Marino, Lucio Cacace, i giovani volontari Project Mare provenienti da Europa e Nord Africa e alcuni studenti americani del Sant'Anna Institute di Sorrento. Al termine delle operazioni, circa 30 grandi buste di rifiuti sono state consegnate a Terra delle Sirene che provvederà allo smaltimento.
"È incredibile la mole di rifiuti che abbiamo raccolto, la gran parte portati dalle recenti mareggiate ma, purtroppo, in alcuni casi lasciati da persone incivili- sottolinea Lucio Cacace, Presidente dell'Amp Punta Campanella - Le nostre spiagge, così come il nostro mare e il nostro litorale sono beni della collettività. Ogni cittadino deve vigilare affinché tutto sia mantenuto al meglio. Oggi, oltre ai volontari del Project Mare, abbiamo registrato la presenza di alcuni ragazzi del posto che ringrazio in maniera particolare.  Continueremo con la nostra azione di sensibilizzazione con sempre maggiore convinzione e valuteremo altri interventi di bonifica laddove necessario."

Massa Lubrense, 19/01/2022
comunicazione@puntacampanella.org
--

Complimenti
Il mondo così deve essere, con cittadini che si attivano per il bene comune
di Utente rimosso, 22/01/2022 - 19:26


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Oggi e domani Open Day del S.Paolo in Presenza



Oggi e domani l'Open Day in presenza dell'Istituto Polispecialistico San Paolo. A seguir eil comunicato per il quale ringrazio il professor Di Maio per  l'a'ttenzione. Siamo tutti invitati con i nostri Cuccioli che frequentano la Terza Media.

Open Day del “San Paolo” di Sorrento nei giorni 19 e 20 gennaio.


Anche quest’anno l’Istituto Polispecialistico “San Paolo” di Sorrento organizza il proprio Open Day per far conoscere l’articolata offerta didattica e i variegati progetti educativi in corso. Per questa edizione sono state previste due giornate in presenza: il 19 gennaio sarà dedicato al percorso professionale enogastronomico, formato dagli indirizzi di sala-bar, di cucina, di pasticceria e arte bianca e, infine, di ricevimento. Il 20 gennaio, invece, sarà la giornata in cui si presenteranno gli indirizzi dell’indirizzo tecnico: il tecnologico informatico, il tecnico turismo e il tecnico amministrazione, finanza e marketing.

L’intenzione di organizzare queste due giornate “in presenza” nasce dal desiderio di presentare ai ragazzi delle scuole medie, insieme con i loro genitori, una scuola propositiva, dotata di numerosi ambienti laboratoriali, con un’offerta formativa fortemente legata alle esigenze espresse dal tessuto economico locale e costantemente impegnata nell’innovazione metodologica posta alla base della quotidiana azione educativa.

Nonostante il lungo periodo di crisi pandemica, l’attività progettuale non si è mai fermata e neanche rallentata. Attualmente, la scuola ha in corso ben cinque progetti Erasmus+, l’ultimo approvato lo scorso mese di novembre; sono numerosi inoltre anche i gemellaggi E-twinning con varie scuole europee. La grande apertura internazionale è un elemento caratterizzante della formazione offerta dal San Paolo e, di pari passo, vanno le certificazioni linguistiche che sono previste per tutti gli indirizzi di studio. Per l’indirizzo enogastronomico, è possibile iscriversi al corso IeFP (Istruzione e formazione professionale) di “Operatore della ristorazione” che permette di conseguire, al terzo anno, la qualifica professionale rilasciata dalla Regione Campania, al quarto anno si consegue il Diploma regionale di cucina e al quinto anno il diploma di maturità. Per il prossimo anno scolastico, nell’ambito della penisola sorrentina, solo il “San Paolo” è stato autorizzato ad avviare un corso di qualifica professionale (IeFP) di cucina. Per l’indirizzo tecnico, c’è una “new entry”: l’indirizzo tecnologico informatico. Si tratta di un nuovo percorso quinquennale che ha lo scopo generale di preparare lo studente nel campo dell'analisi, comparazione, progettazione, installazione e gestione di sistemi informatici, applicazioni e tecnologie web, basi dati, sistemi multimediali.

Durante le due giornate, i docenti e gli allievi simuleranno varie attività didattiche, sia nelle aule e nei laboratori, per far conoscere la realtà scolastica del “San Paolo”, le discipline caratterizzanti di ciascun percorso di studi, per rispondere alle domande dei ragazzi e dei genitori, per confrontarsi con gli studenti che attualmente frequentano la scuola e, anche, per degustare qualche specialità gastronomica preparata dagli alunni dell’alberghiero.

Vi aspettiamo nella sede centrale della Scuola, sita in piazza della Vittoria in Sorrento, in entrambi i giorni a partire dalle 15.00 e fino alle 18.00. E’ ovviamente necessario essere muniti del prescritto “Green Pass” secondo le normative vigenti. L’Ingresso è contingentato.



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il Giovedì e tutti insieme rifiuti dei positivi

IMPORTANTE CONTATTARE TERRA DELLE SIRENE 0818780630 PER ACCELERARE LA RACCOLTA

Aggiornamento
In questi tempi in cui assistiamo ad una crescita esponenziale dei nostri Concittadini positivi al Covid penso sia importante per le famiglie in Cui risultano persone positive al COVID prendere nota delle disposizioni riguardanti iul conferimento dei rifiuti che vanno conferiti il giovedì mattina alle 9 senza differenziarli e ben chiusi in sacchi per l’indifferenziato.In apertura l’avviso relativo per il quale ringrazio l’amico e dipendente di Terra delle Sirene Fabio Cacace per la preziosa attenzioneE si ricorda che quando non ci saranno più positivi in famiglia va avvertita Terra delle Sirene o per telefono o per mail
p.s. Lello la cosa importante che va sottolineata (che è poi la modifica apportata al foglio informativo) è che gli utenti appena sanno di essere positivi devono contattare loro Terra delle sirene in modo da gestire tempestivamente i rifiuti in modo corretto


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Le Corse SITA quando chiusa Via Partenope


Come preannunciatoVi in precedenza sperando di FarVi cosa utile,  e per questo ringrazio il Funzionario SITA Roberto Carignani perl'attenzione, l'avviso emesso dalla SITA poco fa e riguardante il piano di corse predisposto dalla Società di trasporti per i collegamenti con Sorrento in questo periodo e nelle ore  in cui sarà vietato il transito su Via Partenope.
Vi invito a prender nota
Buono a sapersi.
di Utente rimosso, 18/01/2022 - 18:16


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Lauro:Qurinale, rischio bang della Democrazia

QUIRINALE: RISCHIO BIG BANG DELLA DEMOCRAZIA ITALIANA

 

di Raffaele Lauro*

 

1. Tutte le dodici elezioni presidenziali, dalla prima alla seconda repubblica, sono state caratterizzate, alla vigilia, pur nella riservatezza, da giochi sotterranei, da calcoli elettorali, da lotte di potere, da ipocrisie, da tradimenti e da colpi di scena, indotti da eventi drammatici, come nel 1992, tra leader e capicorrente di partito, nonché tra partiti, anche risoluti e implacabili avversari ideologici. Eppure, quasi sempre, la consapevolezza, da parte delle maggiori forze politiche, anche in extremis, di non pregiudicare l’autorevolezza della massima carica dello Stato e, con essa, lo spirito costituzionale e l’unità fondativa della Repubblica democratica, ha sempre prevalso su tutti i calcoli, miopi, meschini e di parte, eleggendo, unitariamente, figure di alto profilo, anche politico, le quali hanno garantito, con la susseguente grazia di stato, gli equilibri politico-istituzionali, nel rispetto della Costituzione: da De Nicola (1946) a Mattarella (2015).

2. Ad un passo dalla fine di questa disgraziatissima legislatura, che meritava di essere sciolta subito, nata, nel 2018, da una vergognosa campagna elettorale, populista e demagogica, caratterizzata, poi, dall’alternarsi di governi, sostenuti da maggioranze litigiose, contrapposte, contraddittorie, irredimibili e inette, a causa di incapacità di gestione e di improvvisazione degli esecutivi, persino l’ultima, pur ammantata del velo di una presunta unità nazionale, quotidianamente vilipesa, tutte le forze politiche in campo, oggi, alla vigilia della tredicesima elezione presidenziale, stanno alimentando, aggravandoli, come era facilmente prevedibile, tutti i giochi “ipocriti e ricattatori” del passato, questa volta alla luce del sole, e mostrano di non avere alcuna idonea strategia di controllo della situazione parlamentare, frammentate, come sono, al loro interno. Pertanto, fanno temere di non possedere alcuna consapevolezza dei pericoli in agguato. Non si tratta, quindi, di eleggere soltanto un presidente della Repubblica, all’altezza dell’alto e arduo compito, ma di evitare il big bang della democrazia italiana! In quanto, per la dabbenaggine dei presunti leader, il fallimento di una elezione condivisa, in un quadro allarmante, sofferente e drammatico per le famiglie e per le imprese, porterebbe alla rovina del nostro Paese. E con ulteriori macerie, nulla sarebbe più come prima, nulla facilmente recuperabile.

3. Nonostante l’attuale conclamata sprovvedutezza di tutte le forze politiche, Unimpresa continua ad auspicare, come tutto il mondo imprenditoriale e del lavoro, una responsabile presa di coscienza, da parte del ceto politico, per una soluzione unitaria o largamente convergente, magari con l’intervento illuminante della Ragione. Sulla base del presupposto inoppugnabile che la missione dell’attuale governo (emergenza pandemica ed economico-sociale) non sia stata completata e che debba proseguire almeno fino al 2023, la strada maestra, ancora possibile, se perseguita unitariamente, dovrebbe essere la riconferma dell’asse Mattarella-Draghi o, in via subordinata, l’elezione al Quirinale di una personalità che garantisca lo stesso equilibrio politico-istituzionale. Ogni diversa opzione porterebbe alle dimissioni del governo Draghi e alla fine della legislatura, con elezioni politiche anticipate, in primavera, in un quadro caotico. Nessun’altra maggioranza, comunque risicata, sarebbe possibile, con la conseguente ingovernabilità della pandemia e della crisi economica, tornata angosciante con l’esplosione dei costi delle materie prime, a partire dall’energia, e dei prezzi dei beni di prima necessità. Senza contare, di riflesso, la disgregazione della coesione sociale, già in atto, che potrebbe minacciare direttamente le stesse istituzioni democratiche.

 

*Segretario Generale di Unimpresa



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

San Paolo a Pastena in tempi di COVID

Da Sabato prossimo 22 gennaio i festeggiamenti, con tutte le dovute precauzioni in tempi di Covid, in onore di San Paolo a Pastena.
Grazie all'amico Orlando Mastellone per l'attenzione


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati