Password Dimenticata?
Massa e dintorni ....in Corso
In edicola Agorà. Ciao Rosetta. Aiutiamo il parco marimno a trovare chio ha versato carburante in mare. Sabato inaugurazione dell'Infopoint a Sant'Agata. Le manifestazioni di Fine anno della Bozzaotra. Sabato Tarantella Show a Sant'Agata. A Massa fine maggio con l'Arcivescovo.
La frase di oggi.
In amore non vince nessuno, ci si ama e basta. Se c’è qualcuno che deve vincere o perdere, allora non è amore.
Pubblicità
Il vangelo del Giorno
Il Vangelo di Oggi

 

Lello Acone - un innamorato di Massa Lubrense

L'amore che Raffaele Acone, per gli amici Lello, nutre per la propria terra, Massa Lubrense, ha dato vita già da alcuni anni a questo progetto. Tanti sono gli argomenti che ruotano intorno al nostro bel paese di cui discutere. Lo sport e la politica, la scuola ed il commercio, quello che accade per le strade di Massa e quello che dice la gente sono solo alcuni dei temi che ci stanno a cuore.

Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! (John F. Kennedy)

Agenda del Giorno
Buongiorno amici. Oggi è il 29 maggio ed ì mercoeldì. Il tempo a Massa si prevede molto nuvoloso, temperature comprese tra 15°e 18° vento che soffia a 24 km/h da ovest ed umidità al 79%. Il sole sorge alle 5 e 34 e tramonta alle 20 e 26 mentre la luna, calante, 94% sorge alle 3 e 09 e tramonta alle 15 e 15 Oggi si festeggia San Paolo VI Papa E stamattina i nostri auguri di Buon Onomastico a Chi porta questo bel nome ed a seguire i nostri auguri di Buon Compleanno che oggi vanno agli amici Erika Balduccelli, Marina Buonocore, Tina Mandiello, Michele Gargiulo, Enrico Mosiello e Francesco Vingiani che compiono gli anni. Buon Compleannno amici e che possiate trascorrere una lieta giornata circondati da chi Vi vuol bene.
Il nostro Libro degli Ospiti
In edicola Agorà. Ciao Rosetta. Aiutiamo il parco marimno a trovare chio ha versato carburante in mare. Sabato inaugurazione dell'Infopoint a Sant'Agata. Le manifestazioni di Fine anno della Bozzaotra. Sabato Tarantella Show a Sant'Agata. A Massa fine maggio con l'Arcivescovo.
Il Comune si aggiudica il Bando di Comieco


Il comune di Massa Lubrense si è aggiudicato  ancora una volta  il bando di Comieco -  Consorzio del recupero nazionale di carta e cartone, per l’assegnazione di un finanziamento a sostegno di attività di comunicazione locale dedicato ai comuni EcoCampioni della Campania, con il progetto “Amici della Carta”.

L’Amministrazione Comunale  di Massa Lubrense guidata dal Sindaco  Lorenzo Balducelli e L’ Assessorato all’Ambiente ed Ecologia  guidato da Sonia Bernardo ha deliberato di effettuare una sperimentazione che, attraverso l’adozione di opportuni strumenti, valuti le buone pratiche poste in essere dalle varie attività commerciali e strutture ricettive del comparto turistico presenti sul territorio atte, tra l’altro, a migliorare la qualità dei rifiuti differenziati conferiti con particolare riferimento a carta e cartone e di identificare queste utenze virtuose.

Gli alunni degli Istituti Bozzaotra e Pulcarelli – Pastena hanno aderito ad un Concorso di Idee bandito dalla società Terra delle Sirene spa gestore del servizio di raccolta con la finalità di creare un adesivo che identifichi queste utenze commerciali.

Entusiasti e pronti ad accettare la sfida, i ragazzi incitati e guidati dai docenti di Arte e di Tecnologia hanno aderito e sviluppato il progetto e per questo motivo entrambi gli Istituti hanno ottenuto un bonus in materiale didattico.

La giuria composta dal Maestro Enzo Prestileo, dall’assessore Sonia Bernardo e da Antonino  Di Palma, direttore tecnico di Terra delle Sirene, dopo una attenta e non semplice valutazione di tutti i lavori attenendosi a quattro criteri di valutazione ha stilato una graduatoria:

1° “Qui si Ricicla” - ideato da Cacace Emiliano, Cappiello Sara, Di Sarno Valentina, Guarracino Carmela e Mollo Alessia classe 1°B - I.C Bozzaotra.

  “Albero di Carta” – ideato da Tizzano Gabriele classe 1°C - I.C. Pulcarelli-Pastena

3° “Se la carta riciclerai, aria pulita respirerai” – ideato da Amitrano Martina, Capitano Donato Leon, Landolfi Gianmario, Ruocco Cataldo classe 2°B - I.C Bozzaotra : Menzione speciale per l'originalità della tecnica rappresentativa.

 

 



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Mercoledì a Piano si conclude Remare

Ricevo dall'ufficio stampa dell'Area marina Protetta che ringrazio per l'attenzione condividendolo con Voi il seguente comunicato:

Buonasera, 
in allegato locandina della manifestazione conclusiva del progetto Remare, la grande rete tra Aree marine protette e pescatori della Campania che ha raccolto tonnellate di rifiuti per 4 mesi in un'ampia zona della regione. L'incontro si terrà Mercoledì 20 Novembre alle ore 18 presso la Sala consiliare del comune di Piano di Sorrento. Parteciperanno, tra gli altri, la direttrice generale del Ministero dell'Ambiente e il consigliere regionale Nicola Caputo, delegato all'agricoltura e alla pesca.
Sarebbe molto gradita la tua presenza.
Buon lavoro e a presto.  


Raffaele Di Palma

AMP PUNTA CAMPANELLA

comunicazione@puntacampanella.org



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Luminarie 2019: Comunicato


E’ stata pienamente accolta - dichiara soddisfatta l’assessore al turismo Giovanna Staiano- la richiesta di finanziamento formulata dal Comune di Massa Lubrense alla Camera di commercio per l’installazione di luminarie per le prossime festività Natalizie; quest’anno già da qualche giorno abbiamo pubblicato il bando di gara per luminarie che si accenderanno il 7 dicembre sera come oramai da consuetudine con una cerimonia semplice ma simbolica, abbiamo previsto luci in tutte le frazioni e due grandi alberi nel centro di S.Agata e Massa, abbiamo preferito aumentare l’illuminazione degli alberi e delle vegetazioni già presenti in natura; grazie al finanziamento di € 25.000 riconosciutoci dalla Camera di Commercio, andremo a realizzare un ulteriore progetto elaborato dal responsabile dell’ufficio attività produttive Rosario Acone, con il quale andremo a potenziare le luminarie nelle zone ad alta densità commerciale, andremo, altresì, ad illuminare le facciate di alcune chiese con fari architetturali. Un doveroso ringraziamento va rivolto al presidente della Camera di Commercio, Ciro Fiola, che con l’istituzione di questo bando ha mostrato attenzione alla attività commerciale del territorio. Colgo l’occasione per comunicare che nei prossimi giorni sarà anche selezionata la ditta che dovrà occuparsi dei lavori al parco di via Reola, i tempi sono stati lunghi per la burocrazia che notoriamente assilla le Pubbliche Amministrazioni, a breve però apriremo il cantiere e i cittadini potranno finalmente comprendere concretamente in che modo sono stati investiti i soldi delle luminarie a cui hanno, con grande generosità, rinunziato l’anno passato.

Sono mesi che chiediamo illuminazione a via Deserto, mandate PEC, scritto messaggi su facebook, ma niente siamo al buio totale ma a chi cavolo ci dobbiamo rivolgere?! Pochi giorni fa di sera una turista è stata investita, e voi pensate alle luminarie? Prima l'essenziale!!!!
di Utente non registrato, 16/11/2019 - 09:19

Lello volevo segnalarti (non so se te ne sei accorto)che le l'illuminazione pubblica di via Monticello manca già da quasi 10 giorni. Non si può fare niente? grazie _______aggiunto da lello: parte alta? incrocio egsine boteghe sopra ok..segnalo
di Utente non registrato, 16/11/2019 - 10:57

Benissimo. Brava GIÒ
di Utente non registrato, 16/11/2019 - 20:16


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Buon Compleanno mamma

E stamattina non si possono aprire diversamente queste pagine se non con il porgerTi gli auguri di Buon Compleanno cara mamma!  E' il Tuo Compleanno mamma, quest'ann è diversamente più bello, perchè festeggi il Tuo primo compleanno da bisnonna, perchè il Signore Dio Ti ha donato due bisnipoti, la piccola Giulia di Francesco ed Elisa, e proprio negli ultimi giorno il piccola Manuel di Mauro e Federica,  e senza perdermi in un fiume di parole mielose voglio esprimerti da queste pagine gli auguri più sentiti miei, di Rosario, Matilde, Rosaria, Raffaela, Massimo, Francesco, Mauro, Fulvio, Lorenzo, Simona e Giorgia che posso affernare senza paura di esser smentito le persone più importanti della Tua Vita in terra e di papà che Te  listarà facendo dal Paradiso.
Mi fermo solo a questi giorni, magari oggi pomeriggio dopo il lavoro passerò a farteli di persona e non dimenticherò di chiamarti cinque minuti prima in modo che mi farai trovare già pronta la premuta di melograno appena fatta perchè come dici Tu  "Vac' semp' e' press' quann pass' accà" e perchè mi ricoprdi sempre che il melograno fa bene. E poi comunque è sempre bello passare anche per pochi minuti e sapere qualcosa della Tua o della nostra vita. L'altro giorno abbiam parlato della Tua Vita mai ferma tra le giornate intere trascorse nel Tuo negozietto di Via Vecchia lontana dai Tuoi affetti ma in un bel Paese che subito Ti accolse,  tre mocciosi da accudire, farli studiare, prepararli da mangiare, accompagnarli dai medici,  a far le analisi, alel visite periodiche dal dentista e dall'oculista e della visita annuale a Pompei e Tu che i portavi, non avendo la patente, sempre con autobus  e treni, essendo papà sempre impegnato con il Suo lavoro che lo portava sempre a star fuori casa fino a notte tarda.
E mi ricordo quando spesso si torna a parlar della grande guerra e dei Tuoi ricordi di piccola scugnizza napoletana - ed io ad immaginar la scena incantato come un bambino -  quando scattava l'allarme aereo e i fratelli più grandi si caricavano sulle spalle le sorelline e poi  di corsa nei rifugi al riparo dai bombardamenti e la nonna Maria a fare da mamma e papà con il nonno al fronte laggiù in Etiopia. Ho provato a immergermi nei Tuoi ricordi,  magari ci si sorride sopra ma deve essere stato troppo dura per Voi bambini ed i bambini di quei tempi con padri e nonni al fronte.
Gli eroi non sono quelli a i quali sono intitolate piazze, strade e scuole ma quelli come Te che senza mai lamentarsi hanno portato avanti con sacrifici e sudore la propria famiglia facendo crescere i Loro piccoli con sani principi ed onestamente.
Buon Compleanno Mamma!


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Agorà in edicola questa settimana



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani a S.Agnello meeterig della salute

Grazie all'amica Simona de La Feld per l'attenzione
Le donne non abbiano paura, specie quelle che hanno altri casi in famiglia provvedano subito-
Se preso in tempo oggi si guarisce-
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 10:44


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Dal 25 la nuova raccolta kit differenziata

In apertura la locandina con i nuovi appuntamenti che riguarderanno tutte le nostre frazioni (ogni cittadino può recarsi indifferentemente dove più e quando gli fa comodo) a partire dal prossimo 25 novembre. Previsti anche due appuntamenti per il ritiro degli oli esausti alimentari (il 25 novembre a Sant'Agata, il 2 dicembre a Massa). Vi invito a prender nota amici!
Molto utile
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 07:03

Come al solito le nostre aziende e le nostre casalinghe sono state brave, anzi pazienti e d ordinate-
Ma continuiamo a pagare anche per l'inciviltà dell'aree vesuviane e di Napoli-
Vi sembra giusto?-
E continuate a credere che i termovalorizzatori inquinano?-
E d è meglio le avere discariche a cielo aperto ed inquinamento delle falde acquifere?-
Ed a pagare tariffe pazzesche svuota tasche e mettere in difficoltà famiglie e commercio ed aziende varie?_

Ma in che mondo follemente ideologico vivete?-
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 10:57


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Tari: a breve i moduli di versamento

In via di risoluzione il probelama che aveva causato ritardi nell'invio dei moduli per il cersamento della TARI ed abreve riceveremo gli stessi. Previsto il pagamento in due rate nei prossimi mesi di Dicembre e Gennaio. Notizia appresa presso l'ufficio tributi che ringrazio per la consueta disponibilità
Visto che il problema era dell'ufficio preposto, quantomeno si poteva pensare di far pagare le 2 rate a distanza di almeno 2 mesi l'una dall'altra! Ma forse era chiedere troppo!
di Utente non registrato, 14/11/2019 - 09:48

due rate a dicenbre e gannaio grande dilazione o detto in napoletano grande presa per il omissis ________aggiunto da lello: io ho messo da parte i soldini che avrei dovuto pagare giù mesi fa. lo sappiammo tutti o no della tari e del ritardo per causa non impiutabili ai nostri uffici comunali
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 06:12


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

L'ammistrazione solidale con Liliana Segre

L’AMMINISTRAZIONE SOLIDALE CON LILIANA SEGRE

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale tutta di Massa Lubrense esprimono tutta la loro solidarietà alla senatrice Liliana Segre, una donna che ha conosciuto gli orrori di Auschwitz e che ad anni di distanza, purtoppo, si scontra ancora contro odio ed intolleranza. Tanta è la preoccupazione per ciò a cui assistiamo e non possiamo che convenire con il Presidente della Repubblica che ha detto”....se è necessario dare una scorta a una persona anziana che il male lo ha subito da bambina in forma crudele, come Liliana Segre, significa che gli interrogativi dei bambini, che chiedono solidarietà contro intolleranza ed odio, non sono astratti né retorici ma sono concreti “.
E’ importante che gli italiani che riconoscono in Liliana Segre un simbolo di forza civile e dignità facciano sentire la propria voce.

E a Salvini nessuna solidarietà?
di Utente non registrato, 14/11/2019 - 21:02

Tutti siamo solidali contro razzismo e fanatismo religioso e quant’ Altro si richiama a violenza e censure. Ma attenzione a non usare queste condanne e questi sdegni per distrarre dai veri problemi.
Grazie per il posizionamento Di questo commento . _________aggiunto da lello: grazie a te
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 05:54

Gentile utente delle 5:54, non credo che questi sentimenti di sdegno e di condanna dell'odio distraggano dai veri problemi. Penso che per \\"veri\\" Lei intenda quelli che riguardano il quotidiano e magari quelli locali.
Non credo perché ritengo che onestà, civiltà e tolleranza siano i principi che ogni cittadino debba osservare, sia nel privato che nell'amministrare la \\"cosa pubblica\\".
Mi auguro che in tanti la pensino allo stesso modo, altrimenti non ci sarebbe speranza per il futuro, non tanto per quelli come me, non più giovani, ma per i nostri figli e nipoti. Sonia Bernardo _____________grazie sonia (lello)
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 08:37

METTERE STRISCIONI SULLE FACCIATE DEI COMUNI O EMETTERE DELIBERE non serve a niente-
Servirebbe piuttosto sforzarsi di capire perché la destra sta prendendo piedi in tutto il mondo-
Un esame di coscienza sarebbe quanto mai opportuno per i sapientoni ed i professoroni che hanno tutto garantito e non capiscono che la maggioranza del popolo va avanti alla giornata
tra tante difficoltà-
Meditate gente, fate prevalere la materia grigia, sforzatevi nel mettervi al posto di chi lotta tutto il giorno per sopravvivere ,
di chi paga privilegi e stipendi alla classe eletta.
Il caro Totò diceva : cà nisciuno è fess.....
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 10:42

Se fossimo stati noi nei campi di concentramento, forse capiremmo meglio di come alcuni non vogliono o non possono capire.
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 12:34


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Sabato al Corerale il Monolite



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il massa Calcio passa agli ottavi di Coppa

Bella impresa ieri pomeriggio al Cerulli per i nostri beniamini del Massa Lubrense Calcio di Mister Aiello e capitan D'esposito che battono per 3 a 0 l'Intercampania con tripletta di Volpe e passano agli ottavi di finale della Coppa. Dalla pagina facebook della nostra Società:

COPPA CAMPANIA 16MI
MASSA LUBRENSE 3 INTERCAMPANIA 0
Continua il momento magico del Massa Lubrense Calcio che si qualifica agli ottavi di coppa Campania.
Oggi spazio a chi ha giocato di meno ma ugualmente si è visto impegno e attaccamento alla maglia.
Man of the match Vito Volpe che ha siglato una tripletta goal al 25 al 85 e al 90 e si porta a quota 10 goal fra Campionato e Coppa.
Purtroppo Volpe non si è potuto portare il pallone a casa dato che lo stesso Volpe ha perso 2 palloni uno in mezzo alla strada e un'altro nella scarpata.
Naturalmente si scherza ma quest'anno si respira un'aria tutta diversa.
Uniti si vince
Forza Asd Massa Lubrense Calcio


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani in Comune incontro sui Finanziamenti

Dal sito del Comune:
Domani 14 novembre alle ore ore 18 presso la casa comunale verrà presentato il nuovo sportello dedicato all'imprenditoria. Verranno dettagliate le finalità dell'iniziativa, spiegato il funzionamento dello sportello e si farà una panoramica dei bandi già attivi a livello regionale ed europeo. Non fatevi sfuggire questa opportunità di orientamento!!!
Non lo scrivo per solo spirito di criticare ma per salvare il salvabile ed evitare che si spengano le luci c’ è solamente una soluzione abbattere le tasse e togliere potere alla burocrazia.
Ciò non toglie che iniziativa come questa non possano essere utili.
Ma chi è il pazzo che oggi apre una attività?
Suvvia guardiamoci intorno e non facciamo come gli struzzi.
E poi spiegatemi perché negli ultimi dieci anni dal solo sud sono andati via 2miluini di ragazzi?
di Utente non registrato, 15/11/2019 - 06:52


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Da domani a Massa è Booksophia


Al via a Massa Lubrense la terza edizione di BookSophia: il “Festival della Classicità”

 

E’ tutto pronto: la terza edizione di BookSophia, il primo festival italiano della classicità, è ormai alle porte. Ultime ore di vigilia e poi giovedì 14 novembre i riflettori si accenderanno per il terzo anno consecutivo sulla manifestazione tenacemente voluta e amorevolmente organizzata dall’Archeoclub Lubrense, che l'ha “creata” dal nulla, con il supporto dell’Amministrazione Comunale. Ora ci credono sempre più persone, non solo i primi “visionari”: si è creata, insomma, quell’aria che rende possibili perfino i miracoli e BookSophia è un “miracolo”.

Cos'è un Festival della classicità? E' difficile da spiegare, ma l'immagine che più viene alla mente è quella di una straordinaria “officina” nella quale si lavora il fuoco della cultura a tutti i livelli, filosofici e classici in senso etimologico. Abbiamo detto tutto ma non abbiamo detto niente e, allora, completiamo dicendo che è una iniziativa diretta a scardinare le regole sonnolente di vita di un territorio che ha in sé eccezionali risorse storiche, paesaggistiche e turistiche. 

BookSophia, tra l'altro, interpreta, in tutti gli aspetti, un concetto fondamentale: la classicità non è inerte contemplazione del passato ma complemento fondamentale della modernità che è tale solo se sa fare tesoro della lezione dei padri. Attraverso tre “fari”, rappresentati dai tre temi fondamentali del festival, cioè Lex, Paideia e Sophia (Legge – Educazione – Sapere), BookSophia sarà un “porto” sicuro dove trovar rifugio: quasi un vero e proprio “presidio” del sapere.

Il nostro festival si muove in questo solco e siamo orgogliosi di poter affermare che la formula proposta ha già conquistato il salvacondotto per proseguire il cammino. E' una formula che piace e incoraggia la speranza: così per il terzo anno consecutivo si sottopone al giudizio degli addetti ai lavori, ma anche al giudizio dei semplici appassionati. Ci siamo: tra la Sala delle Sirene, l’Antica Cattedrale di Massa Lubrense, la Chiesa di Santa Teresa, la sala della Pro Loco e la sala multimediale dell’Area Marina “Punta della Campanella” sarà un susseguirsi di conferenze, dibattiti, interviste e presentazioni di libri per tre intensissimi giorni. Ma non ci si fermerà a questo: laboratori, mostre, un “art contest”, lezioni itineranti nelle scuole del territorio lubrense e teatro. Non mancherà infatti un appuntamento imperdibile con il “teatro classico”: la compagnia “Teatro Forever”, con la regia di Pino Cesaro, metterà in scena “Plauto”.

Il progetto è ambizioso ma possibile: fare cultura e comunicarla ai giovani con semplicità, senza filtri né barriere.  La conferma l'avremo nella giornata inaugurale del Festival ospitando il “Movimento Agende Rosse” di Salvatore Borsellino: che forse più e meglio di tutti esprime il senso di Booksophia. Il valore della “testimonianza”, del ricordo: un modo per rendere omaggio a quegli uomini che non hanno mai piegato la testa, che hanno lottato a viso aperto contro le mafie. Insomma, un carnet ricco di eventi e di ospiti d’eccezione: da Sandro Ruotolo a Fabrizio Capecelatro, passando Giovanni Gugg, Salvatore Cimmino, Alessia Guardasole, Maurizio Rebaudengo e Annunziata Berrino. E non sono mica tutti….

Booksophia non è solo un festival culturale, ma anche un monito per le nuove generazioni alle quali chiediamo - ma, forse, non ce n'è bisogno perchè anche questo messaggio è passato - di partecipare e di non aver paura del confronto. “Booksophia si candida a diventare un appuntamento fisso nel panorama culturale italiano – ha dichiarato Giovanna Staiano, Vicesindaco di Massa Lubrense – capace di attrarre nel territorio lubrense le menti più feconde e le intelligenze più vive: un modo per parlare ai giovani di cultura e responsabilità, fari insostituibili per diventare uomini e cittadini consapevoli”. Dello stesso avviso Sergio Fiorentino, Assessore alla Cultura di Massa Lubrense: “Booksophia è il parto brillante di alcune menti dinamiche e di vivace intelligenza […] un approccio innovativo che rompe gli schemi scolastici del sapere pur di diffondere tra i giovani cultura, non sapere elitario”.

L'appuntamento è qui a Massa Lubrense dunque, la culla della cultura classica: non mancate!

 




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Oggi scuole chiuse a Massa per allerta meteo

Con Ordinanza n. 183 ieri pomeriggio il Sindaco ha disposto la chiusura delle scuole degli Istituti Comprensivi "L. Bozzaotra", "Pulcarelli-Pastena", Istituto Polispecialistico "San Paolo" e Istituto “Gattola” nella giornata di oggi  a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

In apertura l''ordinanza
???????????
di Utente non registrato, 13/11/2019 - 07:52


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Sulla mia pagina video Massa,Folgore e Festa Cadut

Cliccando sulla mia pagina alcuni video della partita del Masas calcio, del finale della Folgore e delle celenbrazuioni in onore dei caduti in guerra di Sant'Agata e Termini


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Massa Calcio e Folgore Massa col vento in poppa



Weekend da incorniciare per i nostri beniamini del calcio e della Pallavolo del Massa Lubrense calcio e della Folgore Massa (l'Atletico Sant'Agata riposava) che compiono due grandi imprese regalando soffisfazioni, emozioni, speranze e certezze ai tifosi che sempre più seguono le Loro imprese.

Il Massa calcio battendo per 5 a 0 il San Vincenzo Unites inanella la sesta vittoria consecutiva evento che a memoria di sportivo non si ricorda nella storia recente della nostra società consolidando il primato in classifica, clicca qui per la classifica aggiornata, mentre la Fogore batte per 3 a 0 il Marcianise risalendo in classifica e guadagnando una posizione più consona alla Sua potenza di fuoco, terza per ora (clicca qui per la classifica).

A seguire un comemnto della gara del Massa tratto dalla Sua pagina Facebook mentre clicccando qui l'articolo sulla vittoria dela Folgore tratto da Penisola sport:

Massa Lubrense - San Vincenzo unites 5 a 0
25 Giuseppe Marino 43 Balducelli roberto 47 giuseppe marino 85 raffaele d'esposito 89 vito volpe
6 su 6 Il Massa lubrense calcio vola in classifica 18 punti dopo 6 partite e pensare nella stagione scorsa 18 punti erano stati fatti solo nel girone di andata .
Oggi sognamo ma dobbiamo stare tutti con i piedi per terra perché abbiamo vinto solo 6 partite,non sappiamo dove può arrivare il Massa Lubrense ma una cosa è certa siamo un bel gruppo unito e tutti che vogliono dare il contributo alla causa.
Oggi grande partita del solito Giuseppe Marino ormai non una novità e dei 4 difensori Alfano, veropalumbo,sinischalchi,miccio,una fortezza al momento .
Non dimentichiamo oggi il centrocampista Castellano che oggi ha fatto una prestazione super di qualità e quantita.
Bravi tutti titolari e chi è subentrato in partita in corso.
Forza Massa Lubrense Calcio
Uniti si vince


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Dal 14 Massa capitale della cultura con Booksophia

Da giovedì prossimo a Massa sarà ancora Booksophia un concentrato di eventi culturali che vede nel nostro Archeoclub del Presidente Stefano Ruocco il motore trainante di questo evento che ci renderà tutti culturalmente più ricchi. Cliccando qui il sito della manifestazione mentre a seguire alcune notizie al riguardo tratte sempre dal sito:

Che cos'è BookSophia? 

BookSophia è un format ‘student centred learning’: prevede lectio magistralis, laboratori, mostre, open spaces, nei quali si approfondisce la conoscenza del mondo antico; credendo che la memoria non sia affatto una citazione, bensì un elemento ancora vivo, ci si interroga sul mondo contemporaneo attraverso l'eredità del mondo classico.

Quale eredità? Quella del mondo antico, la 'xenìa', la 'paideia' e la 'sophia' dal mondo greco, la 'lex' dal mondo latino, il 'libro' dal mondo medioevale. La 'xenìa' è il dovere dell'ospitalità, la 'sophia' è il 'saper fare' e non la posa da intellettuale, la 'paideia' è l'educazione dei ragazzi, che vuol dire innanzitutto 'educazione ad essere cittadini'; la 'lex' è la legge, ciò che rende l'uomo pari all'altro; il 'libro' è ciò che ha costruito l'Europa. Proprio quest'ultima parola l'abbiamo voluta rendere in inglese, perché il messaggio non è invitare a ritornare ad un passato che non c'è più, bensì di lasciare il passato lì dov'è, di approfondire la sua diversità, per muoversi poi da quella complessità a questa nostra, contemporanea e globale. Solo così la 'xenìa' diventa 'etica della tolleranza', la 'paideia' educazione all'umanità, la 'sophia' diventa 'mezzo del sapere', la 'lex' 'teoresi dell'uguaglianza', il 'book' 'dialogo aperto'. 

 

Che cosa prevede BookSophia? 

Il Festival organizza in 3 giorni: Lectio Magistralis condotte da professori universitari; incontri con autori e personalità del mondo della cultura; laboratori didattici pensati per i ragazzi del primo ciclo di studi; mostre, performance artistiche, rappresentazioni di teatro classico; spazi liberi di confronto (Open Space); escursioni didattiche. Il Festival è totalmente libero: nessun biglietto da pagare. Per motivi organizzativi si chiede solo la registrazione a ciascuna session che si intende seguire.
Il primo giorno è dedicato alla radice 'Lex'; il secondo a 'Paideia'; il terzo a 'Sophia'.

 

Perché partecipare?

Perché BookSophia vuole fare cultura. Professori del mondo dell’Università e del mondo delle Scuole Superiori tengono lezioni e laboratori aperti al grande pubblico su un tema inerente la Lex, la Paidea o la Sophia. Ogni relatore crede che la Classicità non abbia ancora esaurito quello che ha da dire e che perciò, più di ogni altra cosa, si candida oggi a strumento efficacissimo per interpretare le domande della contemporaneità: dal senso della vita, al dialogo con l’Altro; dalla cittadinanza attiva, al confronto su diritti e doveri del cittadino. 

 

Perché a Massa Lubrense? 

Massa Lubrense ha una storia antichissima: Terra delle Sirene, sede dell'antichissimo Athenaion di omerica memoria, tappa del Grand Tour ottocentesco; si candida ad essere il luogo più idoneo per parlare di storia e di storie: i posti, le pietre, i mestieri, le atmosfere, le stradine e le frazioni tutte favoriscono l'incontro. E BookSophia vuole fare dell'incontro il suo simbolo: perché un vero incontro è fatto di passione per la parola. Scritta o narrata. Antica o moderna. 

 

Dove posso trovare maggiori INFO? 

Sul blog ufficiale: festivalbooksophia.blogspot.it Sulla pagina FB: BookSophia- Festival della Classicità Scrivendo a: festivalbooksophia@gmail.com

 



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

IL 29 con la Due Golfi al concerto di Massimo

lo spettacolo sarà sicuramente bello, solo i prezzi sono un po' alti.
di Utente non registrato, 11/11/2019 - 15:32


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani incontro Amministrazione Associazioni


Il 12 novembre 2019 si terrà presso la sala giunta del Comune di Massa Lubrense un incontro con tutte le associazioni presenti sul territorio al fine di condividere la programmazione di tutti gli eventi per le prossime festività natalizie. Come oramai è buona consuetudine di questa amministrazione- afferma l’assessore al turismo Giovanna Staiano-prima di definire il programma di eventi ci si confronta con tutte le associazioni del territorio con le quali si condividono eventuali iniziative e ciò anche al fine di evitare la contemporaneità di eventi, obiettivo non sempre facilmente perseguibile.”

Userete le tasse di soggiorno?
di Utente non registrato, 11/11/2019 - 15:50


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Benvenuto Manuel!

Riprendiamo gli aggiornamenti di queste pagine con il mio ringraziamento al Signore per aver donato alla mia famiglia una nuova vita e, pertanto, da queste pagine, forte e sentito, il Benvenuto tra noi al picoclo Manuel Acone, nato ieri mattina in quel di Vico e che ha reso il mio caro nipote Mauro papà, e la Sua metà Federica, mamma,   e  me “prononno!”

Benvenuto Manuel, da parte mia, di zia Rosaria, zia matilde, zio Massimo e dei procugini Francesco, Lorenzo, Giorgia e Simona e che la Tua vita appena sbocciata sia piena piena di cose belle ed importanti che il vile denaro non può comprare, felicità, amore, salute, affetto. E’ stamattina, il nostro forte augurio!  Benvenuto Manuel e speriamo di far la Tua conoscenza al più presto.

AUGURI LELLUCCIO!
di Utente non registrato, 11/11/2019 - 18:10


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati