Password Dimenticata?
Massa e dintorni ....in Corso
In edicola Agorà e Corso Italia news. Stasera concerto in piazza a Sant'Agata. Anche a Massa solidarietà per i terremotati. Che bella la consegna del Premio di Giacomo a Tosca d'Aquin, Sal Da Vinci e Antonino Sioniscalchi. Il nuovo calendario della distribuzione dei kit per la differenziata. Pronta la Carta Giovani!
La frase di oggi.
Puoi svegliarti anche molto presto all'alba ma il tuo destino si è svegliato prima di te (proverbio africano)
Il vangelo del Giorno
Il Vangelo di Oggi

 

Lello Acone - un innamorato di Massa Lubrense

L'amore che Raffaele Acone, per gli amici Lello, nutre per la propria terra, Massa Lubrense, ha dato vita già da alcuni anni a questo progetto. Tanti sono gli argomenti che ruotano intorno al nostro bel paese di cui discutere. Lo sport e la politica, la scuola ed il commercio, quello che accade per le strade di Massa e quello che dice la gente sono solo alcuni dei temi che ci stanno a cuore.

Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! (John F. Kennedy)

Agenda del Giorno
Buongiorno amici. Oggi è il 29 agosto ed è lunedì. Il tempo a Massa si prevede quasi sereno, temperature comprese tra 24° e 27° vento che soffia a 12 km/h da ovest ed umidità al 69% Il sole sorge alle 6 e 27 e tramonta alle 19 e 41 mentre la luna, calante, 23% sorge alle 3 e 20 e tramonta alle 17 e 50 Oggi si festeggia Santa Candida (clicca qui). E stamattina i nostri auguri di Buon onomastico a tutte Coloro che portano questo bel nome ed a seguire quelli di Buon Compleanno che oggi vanno agli amici Serena Gargiulo, Marika Gargiulo, Ivan Smith, Rafafele Vinaccia, Martina MIrone, Carlo Persico, Francesco Saverio Torerese, Alessandro Caccioppoli, Antonino Castellano e Letizia Castellano . Buon Compleannno amici e che possiate trascorrere una lieta giornata circondati dall'affetto di chi Vi Vuol bene. Auguri!
Il nostro Libro degli Ospiti
In edicola Agorà e Corso Italia news. Stasera concerto in piazza a Sant'Agata. Anche a Massa solidarietà per i terremotati. Che bella la consegna del Premio di Giacomo a Tosca d'Aquin, Sal Da Vinci e Antonino Sioniscalchi. Il nuovo calendario della distribuzione dei kit per la differenziata. Pronta la Carta Giovani!
I 40 anni dell'Archeoclub: che bello!


Giornata indimenticabile ed emozionante quella vissuta ieri grazie a quello che l'Archeoclub lubrense ha organizzato per celebrare i Suoi primi quarant'anni. A breve spero di potere aggiungere qualche riga. Cliccando qui le foto scattate ieri pomeriggio a Santa Maria Annunziata e San LIberatore.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Giovedi al Cerulli per il Massache riparteda Massa


Giovedì al Cerulli ed alle 19,00 l'inaugurazione ufficiale della nuova stagione dei nostri beniamini del Massa Calcio, manifestazione che si aprirà con una cerimonia religiosa in suffragio di Marcellino Cerulli e dei dirigenti ed atleti massesi che continuano dal Paradiso ad esser vicini ai nostri colori. Seguiranno i saluti ed un rinfresco per i convenuti. Siamo tutti invitati ed al contempo ad essere vicini e sostenere la squadra in questa stagione nella quale come sappiamo il Massa riparte dalla promozione e da atleti massesi per regalarci nuove soddisfazioni.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Dance the love a Sant'Agata: che bello!




Intensa ed emozionante ieri sera a Sant'Agata la presentazione del nuovo lavoro, e che lavoro!, dell'onorevole Raffaele Lauro, -  Dance The Love -  nell'ambito degli incontri culturali del Premio di Giacomo che ha fatto conoscere meglio quest'opera grazie anche agli interventi di spessore degli intervenuti.
Qui di seguito il comunicato stampa per il quale ringrazio lo staff dell'onorevole per l'attenzione  a queste pagine mentre cliccando qui alcune foto scattate ieri a  Sant'Agata:


Comunicato stampa

29 agosto 2016

 

SERATA EMOZIONANTE E AFFOLLATISSIMA A SANT’AGATA SUI DUE GOLFI, CON APPLAUSI SCROSCIANTI A VIOLETTA ELVIN E AI RELATORI DI “DANCE THE LOVE - UNA STELLA A VICO EQUENSE”. RAFFAELE LAURO ANNUNZIA, A SORPRESA, IL SUO PROSSIMO ROMANZO, IN USCITA NEL 2017, DEDICATO ALL’EPOPEA IMPRENDITORIALE E GASTRONOMICA DI ALFONSO IACCARINO, DAL TITOLO “SALVATORE DI GIACOMO E SANT’AGATA SUI DUE GOLFI - DON SALVATORE E DON ALFONSO”


Un pubblico di assoluta eccezione, che ha affollato la Sala della Confraternita del SS. Rosario di Sant’Agata sui Due Golfi e che ha seguito, con entusiastico interesse, con partecipe attenzione e con scroscianti applausi, la presentazione del terzo romanzo de “La Trilogia Sorrentina” di Raffaele Lauro, “Dance The Love - Una stella a Vico Equense”, perfettamente organizzata e coordinata da Donato Iaccarino, nell’ambito della XVI Edizione del Premio “Salvatore Di Giacomo 2016”, è stato colto piacevolmente di sorpresa, quando lo scrittore sorrentino, nei ringraziamenti agli amministratori, agli organizzatori e ai relatori, ha annunziato l’uscita, nel 2017, del suo nuovo romanzo, dedicato all’epopea imprenditoriale e gastronomica di Alfonso Iaccarino, nonno dello chef pluristellato Alfonso Iaccarino del Ristorante “Don Alfonso 1890” di Sant’Agata sui Due Golfi, dal titolo “Salvatore Di Giacomo e Sant’Agata sui Due Golfi - Don Salvatore e don Alfonso”. Dopo la raffininata introduzione del presidente della Pro Loco Iaccarino, i garbati saluti del sindaco Lorenzo Balducelli e la delicata testimonianza, tutta al femminile, di Giovanna Staiano, si sono succeduti i magistrali interventi della ristoratrice Livia Adario Iaccarino, del pubblicista Riccardo Piroddi e del presidente dell’Associazione Culturale “La Fenice”, Nicola Di Martino. La Iaccarino ha definito il romanzo di Lauro un’altra gemma preziosa del suo cammino celebrativo della Penisola Sorrentina, non inferiore ai precedenti romanzi, che apre, tuttavia, ai lettori “la cassaforte della vicenda, umana e artistica, della danzatrice russa Violetta Prokhorova Elvin, disvelando tesori di arte, di coraggio, di dedizione e di amore”. Piroddi, il quale ha seguito passo passo la scrittura del romanzo, ha fatto ricorso ripetutamente all’opera di Friedrich Nietzsche (“La gaia scienza”, “Il crepuscolo degli idoli”, “Così parlò Zarathustra”), per esaltare la stupefacente vitalità di Violetta Elvin e, in particolare, ha sottolineato, come la danzatrice, filosoficamente parlando, abbia operato una rivoluzione nietzschiana, superando l’oppressione di un regime dittatoriale e accettando la trasvalutazione dei valori, con la rinunzia a qualcosa che amava, la danza, per abbracciare qualcuno che avrebbe amato ancora di più”. Di Martino, infine, ha stupito tutti con una relazione di elevato spessore accademico, sottolineando gli intrecci del romanzo, tra storia universale e storia locale, definendo Lauro un vero maestro e un “coreografo della scrittura”: “Dance The Love, danza dell’amore è l’imperativo che il misterioso e inconoscibile Sommo Coreografo detta, attraverso il profeta Lauro, a Violetta Elvin. Chi ha occhi visionari e mente plagiata dalla sacra storia locale del mito, vede Violetta Elvin svolazzare leggera, chagallianamente leggera, sulle alture del Monte Comune e sulle piccole Isole delle Sirene”. In conclusione, la toccante testimonianza lirica del poeta massese Gianni Terminiello e l’intensa lettura del passo conclusivo del romanzo, da parte di Giulio Iaccarino, priore della Confraternita e attore teatrale, hanno regalato ai presenti momenti di autentica commozione. Il pubblico ha salutato più volte, con vibranti standing ovation, la protagonista del romanzo, Violetta Elvin, costretta dal caldo eccessivo della giornata a rinunziare ad essere presente alla manifestazione santagatese. Tra il folto pubblico, il giornalista Antonino Siniscalchi, la poetessa Annamaria Gargiulo, la coreografa Patty Schisa, gli imprenditori Michele Maresca, Giuseppe Stinga e Lello Ravenna, Nadia Di Leva, presidente dell’Associazione “Amiche del Museo Correale”, la giuslavorista Lucia Gargiulo, la luganese Marcella Fiorentino Lauro, la docente Emilia D’Esposito e il manager delle telecomunicazioni Pasquale D’Antuono. 

 

Galleria fotografica:

https://www.dropbox.com/sh/2kyq4e8dx0ruito/AABU6Sq_G5mRHxgOe96ttKJ6a?dl=0




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Sorrento festeggia l'ottantesimo di Carla Fracci!


(da Positanonews)

Sorrento festeggia gli 80 anni di Carla Fracci con Rosario Fiorentino ed Enza Amato , Vincenzo Concas della direzione provinciale del PD e l'ingegnere  Pino Mosca referente di Massalubrense.
Questa è la splendia  foto ricordo con la regina della Danza Carla Fracci alla festa del suo compleanno  presso la magica location del Grand Hotel Europa Palace con il Suo  patron, il prof Salvatore Ercolano e la moglie signora Annamaria a fare l'accoglienza alla grandissima Carla.

Da queste pagine i nostri auguri alla mitica Carla!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Oggi per Massa!









Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Oggi al castello con l'Archeoclub!




Interessante possibilità per tutti noi oggi pomeriggio nell'ambito delle manifestazioni organizzate per il quarantesimo compleanno dell'Archeoclub lubrense del Presidente Stefano Ruocco: dopo il raduno nella piazzetta di santa Maria, il nucleo più antico della nostra città tutti insieme al castello de l'Annunziata bonificato dalle erbacce da parte dei volontari dell'Archeoclub dove si terrà anche l'alzabandiera. In apertura la locandina con tutti gli appuntamenti odierni.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Consegnati i premi di Giacomo!


Standing ovation per Sal da Vinci e Tosca d'Aquino, i premiati di quest’anno,   al premio Salvatore di Giacomo oltre all'abbraccio della piazza all'amico e giornalista Antonino Siniscalchi, giornalista, pubblicista e docente, santagatese doc, al Quale è stato consegnato un premio alla carriera.


Si conclude così la serata dedicata alla consegna del Premio Salvatore di Giacomo che quest’anno ha festeggiato il suo sedicesimo compleanno, e non è poco, ed il merito è della Pro Loco Due Golfi che anno dopo anno riesce a creare una serie di eventi da incorniciare e che tengono sempre desta l’attenzione e la curiosità dei tanti, residenti ed ospiti, che accorrono ai Suoi eventi e per la prestigiosa ricorrenza del premio nato su felice intuizione di Donato Iaccarino.

 Tanti cittadini hanno decretato meritati applausi all'attrice e cantante Tosca d'Aquino napoletana doc e che ha trascorso tanti momenti della sua giovinezza nella nostra Massa alla quale è legata da affetto alla quale è stato consegnato un premio in ceramica, l'attestato e stampe di Massa create dalla pittrice Anna Russo. Stessi riconoscimenti consegnati anche all'artista musicista e cantante Sal Da Vinci come riconoscimento alla Sua carriera ed alla Sua bravura riconosciuta in tutto il mondo.   a conclusione della 15° edizione del premio dedicato a Salvatore Di Giacomo.  
Il “Premio Salvatore Di Giacomo”, promosso ed organizzato dall’associazione turistica Pro Loco “Due Golfi” assegna ogni anno un riconoscimento ad artisti, poeti e scrittori che hanno illustrato la propria arte nel mondo della “napoletanità”, quest’anno è andato quindi a Tosca d'Aquino e Sal Da Vinci e ad
  illustrare la motivazione del premio ed i tantissimi meriti acquisiti dagli stessi il presidente della Giuria (composta tra gli altri dal presidente della Proo loco Donato Iaccarino , da Franco Simioli e Nicola di Martino)  l’avvocato Antonino Cuomo mentre il maestro  Giulio Iaccarino ha letto alcuni dei brani più belli di Salvatore di Giacomo. Alla serata presente l'Amministrazione comunale nella persona del Sindaco Lorenzo Balducelli che nel salutare e ringraziare i presenti ha testimoniato la vicinanza della nostra Comunità alle popolazioni colpite dal sisma ed illustrato quello che si sta facendo al riguardo ed il suo disappunto per chi ha scatenato gli incendi di questi giorni che hanno distrutto parte del nostro Paradiso, il vicesindaco Giovanna Staiano, gli assessori Aldo Insigne, Sergio Fiorentino, Antonio Mosca e Sonia Bernardo ed i Consiglieri Maria Cacace, Liberato Staiano e Giovanna Staiano. Conduttore della serata il giornalista Peppe Iannicelli. Cliccando qui alcune foto scattate ieri a Sant’Agata!

Splendida serata!
di Utente non registrato, 28/08/2016 - 10:09


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Oggi e domani a Torca è Pizza in Piazza!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Martedì a Marciano!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Maledfetti piromani: Jeranto chiusa!


Come era facilmente prevedibile dopo gli incendi dolosi  dei giorni scorsi che hanno distrutto parte dell'ecosistema del costone che sovrasta la nostra incantata Baja rendendo probabilmente  pericoloso il transito dei pedoni nella stradina che da Nerano va alla baia è stata disposta, con ordinanza sindacale, al termine del post, , la chiusura della stradina stessa in attasa di tutte le verifiche necessarie e gli eventuali lavori  per la messa in sicurezza della strada.
Altra macchia che si aggiune sulla coscienza di queste menti perverse che chissà per quale scopo delittuoso hanno distrutto alcune tra le parti più bella di Massa. Ed una ragione in più per tutti noi di segnalare alle autorità competenti eventuali comportamenti da parte di chicchessia che possano far sospettare che si stia cercando di perpetrare altri danni alla nostra Massa. Prendo spunto anche da un commento letto su facebook e che riguarda la prevenzione per quel che concerne gli incendi:, in  particolare per il san Costanzo e qui lo ricopio sperando qualcuno lo tenga in considerazione:


Per quanto riguarda la pineta del monte San Costanzo una volta c'erano le linee taglia fuoco e all'interno della pineta non vi erano erbacce, il compito era affidato alla comunità montana mi sembra. Purtroppo questa volta l'erba ai piedi degli alberi era molto alta ed è successo il disastro. Un'altro servizio che la protezione civile dovrebbe attivare nelle ore serali è l'avvistamento incendi in posti strategici, è estremamente importante intervenire nel più breve tempo possibile. Questo servizio veniva fatto anni fa dalla PC di Sorrento che però poteva contare su un numero maggiore di volontari. In poche parole bisogna fare prevenzione!!!





Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Partita la raccolta fondi massese.

Aperti da poco  banchetti per la raccolta pro terremotati nelle quattro piazze di Massa come da locandina  oltre ai punti di raccolta già attivi in tutta massa come quello presso il Conad di Sant'Agata (in foto)






Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Anche a Massa il terremoto ma diverso!






Questo è quello che ho pensato dopo avre visto immagini drammatiche e sentito voci su quello che sta accadendo nella nostra bella Massa da questi due giorni: sì per me proprio così un terremoto senza vittime umane ma con la nostra storia e la nostra natura a far da vittime sacrificali uccise da qualcuno senza scrupoli.
Da Jeranto, al San Costanzo, a Crapolla, a Nerano a Santa Maria della Neve da qualche giorno è tutto un incendio che sta mettendo a dura prova cittadini e chi si sta adoprando per porre loro fine.
Ed allora da quete pagine stamattina forte ee sentito il ringraziamento mio, e di certoq uello di tutti i miei Visitatori, a tutti Loro, Forze dell'Ordine, Protezione Civile, elicoteristi  e piloti, Vigili del Fuoco, volontari e cittadini comuni, ho parlato cion alcuni di essi, tra cui un giovane di Termini che da solo ha cercato di combattere il fuoco, in parte riuscendoci, al San Costanzo,  essendo tutte impegnate altrove le forze antincendio,  che stanno battagliando da giorni contro il fuoco.  Siete la parte buone dell'umanità il contraltae ai vandali che distruggono storia e natura. In apertura alcune foto prese ad amici su Facebook che stanno a testimoniare la drammaticità del momento.



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

In bocca al lupo Gigi!






Avrete in tanti notato in questi ultimi giorni la presenza nei pressi di Santa Maria della Neve del Furgoncino dell'amico Gigi Vizioli che ha avuto l'idea,  che gli auguriamo vincente,  di aprire una simpatica paninoteca su gomma dalla quale  fare assaggiare ai Suoi clienti panini gustosi imbottiti dei nostri prodotti più saporito, insalata, pomodori, fior di latte rigorosamente massesi, salsiccia, pollo ed hamburgher. Piano piano, complice anche la Sua simpatia, sta prendendo piede tra i nostri giovani e non solo. Una capatina da Gigi è consigliabile in queste sere calde d'estate per trascorrere una simpatica pausa senza dover "scapizzarsi" lontano........In bocca al lupo Gigi!
Complimenti a chi ha autorizzato l'occupazione dello spazio pubblico davanti al cimitero.....da un lato il travaso della monnezza...dall'altro il vociare,il parlare,il ridere,il mangiare senza ritegno,nenche i nostri cari posso satare in pace.....Lello devi solo vergognarti.....ma ormai la tua faccia è di bronzo _________aggiunto da lello: ma faccio così tanta paura che non solo non ti firmi ma nemmeno vieni a a dirmele in faccia certe cose e poi se vuoi andiamo insieme a vedere tutta la pratica che riguarda l'attività di gigi. sicuramente sai come e dove trovarmi.
di Utente non registrato, 26/08/2016 - 19:28


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domenica aSorrento Paolo Curtaz!


COMUNICATO INCONTRO CON PAOLO CURTAZ - CASARLANO, SORRENTO

 

Nell’ambito della rassegna “Casarlano Summer Events”, ancora un momento di intensa riflessione spirituale organizzato dal parroco Don Fabio De Biase edalla sua Comunità in occasione del 70º anniversario dellincoronazione dellantica effigie di Santa Maria.

“Il Padre misericordioso” è il titolo dell’incontro con il teologo e scrittore Paolo Curtaz, che si terrà domenica 28 agosto alle ore 19.30 nellArena di Casarlano, adiacente la Chiesa parrocchiale.

 

Paolo Curtaz, nato ad Aosta nel 1965, è uno scrittore e teologo italiano; valdostano, alterna il suo tempo fra la montagna, la sua famiglia e la voglia di conoscere le cose di Dio. Ha una formazione teologica, Baccalaureato in teologia Facoltà di Teologia dellItalia Settentrionale – Licenza in Teologia Pastorale presso lUniversità Pontificia Salesiana di Roma e, da anni, scambia le sue riflessioni con chi condivide la sua ricerca.

Scrittore e teologo, pubblica libri di spiritualità in diverse lingue e per diversi editori.

È autore di numerosi saggi sulla fede, testi e libri per ragazzi. Tra le più recenti pubblicazioni per le edizioni San Paolo: Gesù guarisce (2014), Gesù impara (2014), Gesù zero. Quello la crosta. Per saperne di più (2015), Gesù incontra (2015), Maria con i piedi per terra (2015).

Si definisce scherzosamente evangelizzatore free-lance, infatti cura due siti molto seguiti: www.tiraccontolaparola.it, che utilizza per la riflessione biblica e ilblogwww.paolocurtaz.it, nato per allargare la riflessione ai temi della vita.

 

Tutte le info sul sito parrocchiale www.parrochiadicasarlano.it e sulla pagina Facebook Parrocchia Santa Maria di Casarlano

 

 don Fabio De Biase



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Stasera a Massa e Sant'Agata!




Il saluto di Clasica Estate a Massa e la Consegna del Premio di Giacomo a Sant'Agata!
Peccato per la coincidenza degli eventi!
di Utente non registrato, 26/08/2016 - 09:53

Il frutto di una mancata programmazione comune tra tutti gli enti ed associazioni che operano sul territorio massese. A prevalere sono purtroppo sempre i campanili!!!
di Utente non registrato, 27/08/2016 - 18:39


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domenica Dance the love a Sant'Agata!




Comunicato stampa

25 agosto 2016

 

SANT’AGATA SUI DUE GOLFI. DOMENICA 28 AGOSTO UNA SERATA DI LETTERATURA, DI DANZA E DI POESIA. IL POETA MASSESE GIANNI TERMINIELLO LEGGERA’ UNA LIRICA, “DANZA L’AMORE”, COMPOSTA PER VIOLETTA ELVIN, OSPITE D’ONORE DELLA MANIFESTAZIONE 

 

Nell’ambito della XVI Edizione del “Premio Salvatore Di Giacomo”, con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Massa Lubrense, sarà presentato il terzo romanzo de “La Trilogia Sorrentina” di Raffaele Lauro, “Dance The Love - Una Stella a Vico Equense”, protagonista dell’opera la grande danzatrice russa Violetta Elvin, legatissima a Massa Lubrense, la quale sarà l’Ospite d’Onore della serata. La manifestazione si terrà domenica 28 agosto 2016, alle ore 20.00, presso la Sala della Confraternita del SS. Rosario, in Piazza Sant’Agata, a Sant’Agata sui Due Golfi. Introdurrà e modererà Donato Iaccarino, presidente della Pro Loco “Due Golfi”. Porterà i saluti di benvenuto Lorenzo Balducelli, sindaco di Massa Lubrense. Interverranno, nell’ordine, l’avvocato Giovanna Staiano, il pubblicista Riccardo Piroddi, la ristoratrice Livia Iaccarino e il presidente dell’Associazione Culturale “La Fenice”, Nicola Di Martino. Giulio Iaccarino, priore della Confraternita del SS. Rosario di Sant’Agata sui Due Golfi, reciterà alcuni brani dal romanzo e il poeta massese Gianni Terminiello leggerà una lirica, dal titolo “Danza l’Amore”, composta per Violetta Elvin. Concluderà Raffaele Lauro. Per maggiori info su Lauro e Terminiello, consultare i siti web: www.raffaelelauro.it/dancethelove/ - www.sorrentotourism.com

 

In allegato:

Invito per Sant’Agata sui Due Golfi

Poesia “Danza l’Amore”

 

DANZA L’AMORE

 

A Violetta Elvin

 

Piccola follia…..la mia,

scappare dalla poesia di una

danza, per scivolare dolcemente

nel tepore di una terra che mi ha

promesso carezze.

Le sfoglio….mentre danzo come

rosa spogliata dei suoi petali, regalati

al tempo dei ciclamini parlanti.

Quante capriole di incendi………..

fiori di passioni, forse….roghi di dolori,

ma qui ho trovato morbidi entusiasmi.

Il tramonto mi guarda sempre ed io mi

tuffo così….nel palpito di un mare

generoso con chi lo ama come me.

E’ alito di passione…..nei suoi gesti

premurosi, ma il mio amare è una

pulsazione che rincasa ogni sera e mi

regala la gioia di viverla.

Ora membra in cammino agitano i pensieri

che inciampano nelle stelle, scese da lassù

e ogni sera respirano con me la pazzia

di abbeverarmi alla normalità di un silenzio

che mi parla sempre.

E danza….danza l’anima, fugge sempre

per entrare e poi uscire da questa meravigliosa

storia.

Gianni Terminiello

Agosto 2016

Lirica dedicata dal poeta Gianni Terminiello alla danzatrice russa Violetta Prokhorova, in arte Elvin, per la sua stupenda storia, raccontata da Raffaele Lauro con eleganza raffinata e, soprattutto, per aver magnificato terre meravigliose, come Vico Equense e Massa Lubrense.



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Anche a Massa partita la solidarietà
Anche nella nostra Massa partita come non mai la gara di solidarietà per le vittime del devastante sisma dell'altro giorno nell'Italia centrale: Caritas, Forum dei Giovani, Comune e Protezione civile tutti insieme per cercare di fare qualcosa per quella povera gente e far sentire forte fion lassù il nostro abbraccio ela nostra solidarietà. Nel weekend in quattro piazze di Massa raccolta fondi e dei beni che servono a quelle popolazioni e Vi raccomandop come ci suggerisconop gli organizzatori di portare soloq uello indicato nella locandina nè generi alimentari nè altro. A seguir la locandina ed il comunicato dell'Amministrazione:





L’Amministrazione comunale di Massa Lubrense, profondamente colpita dalla tragedia del terremoto nel Centro Italia e riscontrata la notevole sensibilità di cittadini ed associazioni del territorio, che dalle prime ore di mercoledì si sono dichiarate disponibili a fare qualcosa per le popolazioni colpite ha istituito un gruppo di lavoro per il coordinamento delle attività di aiuto e solidarietà con le popolazioni colpite.

Il gruppo si avvarrà della consulenza tecnica ed operativa della Caritas Interparrocchiale di Massa Lubrense e dei volontari della Protezione Civile Comunale e del supporto del Forum dei Giovani.

Nelle piazze di Massa centro, Sant’Agata, Monticchio e Termini saranno istituiti dei banchetti di raccolta fondi e generi di prima necessità come coperte e lenzuola nuovi, torce a batterie e batterie per le stesse torce, a cura del Forum dei Giovani e dei volontari della Protezione civile nei giorni di Venerdì 26 e Sabato 27 agosto dalle 17 alle 20. Domenica 28 agosto dalle 10 alle 13.


I fondi raccolti saranno versati sul conto corrente bancario BANCA PROSSIMA NUMERO 1000/61738 intestato a Parrocchia Santa Maria delle Grazie –Caritas Interparrocchiale MASSA LUBRENSE IBAN IT 34 X0 33 59 01 60 01 00 00 00 61 738 sul quale sarà possibile effettuare bonifici o versamenti diretti con la causale “Terremoto Centro Italia”.

Inoltre a breve sarà programmato un evento di piazza con il coinvolgimento delle associazioni del territorio, il cui ricavato sarà versato nel fondo.

I fondi raccolti saranno utilizzati dopo aver contattato direttamente istituzioni del territorio colpito dal terremoto e consegnati direttamente a referenti del territorio concentrando l’intervento in una piccola area con un sorta di gemellaggio.

Sono sicuro che tutti daranno il loro apporto –ha dichiarato il sindaco Lorenzo Balducelli- l’entusiasmo di aiutare è tanto, bisogna utilizzare quanto si raccoglierà con intelligenza e grande senso di responsabilità”.





Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il Concerto di Mastrini nuovo amico di Massa!








Emozioni indescrivibili e difficili da raccontare ieri sera a Palazzo Vespoli (clicca qui per alcune foto) dove si è tenuto il concerto del grande musicista umbro Maurizio Mastrini reduce da concerti ai quattro angoli del mondo che ha scelto Massa come location per il Suo unico concerto estivo campano con la collaborazione dell'amministrazione comunale, presenti ieri il Vice sindaco Giovanna Staiano, l'assessore Sonia Bernardo, l'Assessore Antonio Mosca ed i consiglieri delegati alla Cultura ed alla Pubblica Istruzione Srgio Fiorentino e Maria Cacace,  e del Suo amico e maestro Paolo Scibilia.  Oltre alle fantastiche composizioni, iniziate suvito dopo la presentazione di Scibilia e di saluti di Fiorentino e della Staiano che hanno anche ringraziato chi da anni spita in questa location manfestazioni culturali,  Maurizio ci ha affascinato con la Sua Storia, le Sue evoluzioni nel campo musicale, il suo amore a prima vista per la nostra Massa , ci ha promesso che ritornerà per la presentazione di nuovi brani e della videoclip girata proprio a Massa in questi giorni, e ci ha commossi con la sua dedica del concerto alle tante persone vittime nel fisico e nello spirito  del sisma umbro-laziale-marchigiano tra essi anche alcuni amici Suoi, lui che viene dalla fantastica verde Umbria nei pressi del lago Trasimeno. Brani favolosi ascoltati ieri tra Essi il tango clandestino dedicato al Papa Francesco e composto di getto il giorno della Sua elezione, La Luna dedicata al suo picoclo Tancredi afafscinato dal nostro satellite e il nuovo Heart per il quale ha preso spunto dal battito del nostro cuore, la prima musica che ci accompagna per tutta la vita. Ed al termine tutti in piedi ad applaudire per lunghi minuti Maurizio che lo sentiamo già amico e lo aspettiamo. Cliccando qui due brani ascoltati ieri, clicca qui per il primo e qui per il secondo.
Ma come è che sul sito istituzionale del comune c'è il link al tuo sito, che è di parte come colore politico, per di più commerciale per la pubblicità che vi si trova? È legale tutto ciò? E poi che link utile mi rappresenta per un sito come quello istituzionale?
di Utente non registrato, 25/08/2016 - 15:14

onestamente questo commento non lo capisco è un link ad un sito che ci fornisce da sempre informazioni e per quanto riguarda la pubblicità anche gli altri vedi folgore massa per esempio ce ne sta.
di Utente non registrato, 26/08/2016 - 07:27


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

La Festa della Madonnina del Vervece!


Nei prossimi 4 e 5 settembre si terranno le manifestazioni previste per la XLII  Edizione della Festa in onore della Madonnina del Vervece organizzata dalla Fondazione Vervece e dalla Pro Loco di Massa Lubrense con la collaborazione del Circolo nautico di Marina della Lobra, il Comune e l'Area Protetta Punta Campanella.
Nella locandina in apertura il porgramma delle manifestazioni tra cui la Tradizionale e bella Funzione religiosa sul Vervece celebrata dal nostro Don Mario Cafiero vicario vescovile, la processione per Mare, concerti e laboratori. Siamo tutti invitati!


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domenica a Sorrento.



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati