Password Dimenticata?
Registrati
Massa e dintorni ....in Corso
In edicola Agorà. A termini conclusi i lavoro Centro diversamente Abili. Palazzetto e wifi pubblico: comunicati. La Folgore Vola. A Massa il Gran Concerto di natale. Gli orari Sita per le festività. Al via corsi musicoterapia ed ippoterapia dell'ASP. Le commedie di Natale degli amici di Torca e Pastena. Il programma degli eventi natalizi del Comune.
La frase di oggi.
In amore non vince nessuno, ci si ama e basta. Se c’è qualcuno che deve vincere o perdere, allora non è amore.
Da casa mia
Pubblicità
Il vangelo del Giorno
Il Vangelo di Oggi

 

Lello Acone - un innamorato di Massa Lubrense

L'amore che Raffaele Acone, per gli amici Lello, nutre per la propria terra, Massa Lubrense, ha dato vita già da alcuni anni a questo progetto. Tanti sono gli argomenti che ruotano intorno al nostro bel paese di cui discutere. Lo sport e la politica, la scuola ed il commercio, quello che accade per le strade di Massa e quello che dice la gente sono solo alcuni dei temi che ci stanno a cuore.

Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! (John F. Kennedy)

Agenda del Giorno
ATTENZIONE: AGENDA NON AGGIORNATA Buongiorno amici. Oggi è il 27 dicembre ed è venerdì. Il tempo a Massa si prevede sereno, temperature comprese tra 9°e 13° vento che soffia a 13 km/h da nord ed umidità al 51%. Il sole sorge alle 7 e 24 e tramonta alle 16 e 43 mentre la luna, calante, 8% sorge alle 8 e 26 e tramonta alle 17 e 57 Oggi si festeggia San Giovanni Apostolo E stamattina i nostri auguri di Buon Onomastico a Chi porta questo bel nome ed a seguire i nostri auguri di Buon Compleanno che oggi vanno agli amici Don Rito Maresca il nostro indimnticato Parroco, Sonia Somma, Francesco Staiano, Tatyana Zaccagnino e Giorgia de Simone. Buon Compleannno amici e che possiate trascorrere una lieta giornata circondati da chi Vi vuol bene.
Il nostro Libro degli Ospiti
In edicola Agorà. A termini conclusi i lavoro Centro diversamente Abili. Palazzetto e wifi pubblico: comunicati. La Folgore Vola. A Massa il Gran Concerto di natale. Gli orari Sita per le festività. Al via corsi musicoterapia ed ippoterapia dell'ASP. Le commedie di Natale degli amici di Torca e Pastena. Il programma degli eventi natalizi del Comune.
Ciao Mario in Paradiso Ti accolgan gli Angeli

devo ancora, con mestizia, aggiornare   le mie pagine con la triste notizia di un altro  nostro Concittadino chiamato al cospetto del Signore dopo aver trascorso la Sua vita dedicata al lavoro ed alla famiglia

Da queste pagine, allora, la  nostra partecipazione  al dolore immenso che ha colpito la famiglia Ioviero di Sant'Agata  per la perdita  del caro ed amato zio Mario Ioviero nato al Cielo ieri pomeriggio.
Ai congiunti tutti, distrutti dal dolore, in particolare, ai nipoti   le sentite condoglianze mie  e di Tutti i miei Visitatori mentre per il caro  Mario  già Angelo quest'oggi  la nostra preghiera. Ciao Mario!

Grazie alla Zarrella e Starace perchè  dà la possibilità  a Chi  non può uscire di casa e penso alle Persone anziane o malate di venire a conoscenza della nascita al Cielo di un Loro Amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua Anima ed abbracciare virtualmente i congiunti.

La cerimonia funebre per l'ultimo saluto a Mario oggi pomeriggio alle 19,00 nella Chiesa Parrocchiale di Sant'Agata



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Natalino da oggi Nuovo Angelo

Da queste pagine, stamattina,  l'abbraccio mio e dei nostri Visitatori e le nostre condoglianze alla D'Orso di Monticchio ed  ai congiunti tutti, tra Essi in primis le care figlie Maria, Laura e Rosaria, il fratello, le sorelle, i generi Giancarlo e Salvatore, i nipoti ed i pronipoti   e tutti i congiunti per la nascita al cielo del caro  papà suocero, nonno, zio  e bisnonno Natale D'Orso, Natalino come tutti simpaticamente noi Lo appellavamo,  una cara Persona amata e conosciuta da tutti  che oggi parte per il Paradiso, dopo una vita intera dedicata alla famiglia ed al lavoro.  Oggi la nostra Preghiera è per Natalino.
Grazie alla Zarrella e Starace perchè  dà la possibilità  a Chi  non può uscire di casa e penso alle Persone anziane o malate di venire a conoscenza della nascita al Cielo di un Loro Amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua Anima ed abbracciare virtualmente i congiunti. Ciao Natalino.
L'ultimo saluto al caro Natalino oggi pomeriggio alle ore 16,00 nella Chiesa Parrocchiale di Monticchio.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ortopedia Sorrento Stop & go

Da tuttosanita.com per il quale ringrazio l'amico e giornalista Gaetano Milone per l'attenzione:

 

Ancora emergenza al reparto di Ortopedia dell’ospedale santa Maria della Misericordia di Sorrento. Le due sedute operatorie settimanali “concesse” dal dirigente di anestesia (da sommarsi alle due di chirurgia ed una a cardiologia) non sono sufficienti ad assicurare un minimo di operatività al reparto dove attualmente sono ben dodici gli interventi in calendario ed alcuni dei ricoverati aspettano il proprio turno da oltre dieci giorni.

 Qualcuno firma e va via, come ha fatto in questi giorni un professionista di Piano di Sorrento, altri come in passato, protestano vivacemente, altri ancora, preparati la sera precedente e già sottoposti a terapia antibiotica per essere sottoposti all’intervento ritornano sconsolati al reparto.

 Una situazione senza via di sblocco considerata che la richiesta di una terza seduta operatoria al sabato è stata bocciata dalla dirigente  di anestesia che, “carte alla mano” malgrado l’arrivo di forze nuove e soprattutto di altre seicento ore di straordinario mensile, dimostra l’impossibilità di concedere altre sedute operatorie creando anche frizione fra gli stessi reparti.

 I vertici dell’Asl, il Direttore Generale, Gennaro Sosto per primo, sono stati interessati di queste “necessità” dagli stessi medici e da Associazioni del territorio, senza riuscire a sbloccare una situazione che a lungo andare porterà alla chiusura del reparto impossibilitato ad assicurare una normale operatività.

 Intanto alla caposala Paola Esposito, instancabile “guida” del reparto, in età di pensionamento, è stata concessa la continuità lavorativa per tutto il periodo di emergenza Covid, scongiurando per il momento il “collasso” del reparto.

 



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Agorà in edicola questa settimana

Sicuramente faremo l'asfalto prima del grande expo😂😂😂
di Utente rimosso, 31/07/2021 - 12:23


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ieri in Comune Targa a Chiara Maci




Ieri mattina in Comune si è tenuta una semplice ma intensa cerimonia, organizzata dall'Associazione Atex e dalla nostra Amministrazione con la consegna alla nota Food Blogger Chiara Maci, amante e portavoce delle nostre specialità culinarie note in tutto il mondo,  di una targa che ricorda gli spaghetti alla Nerano e di stampe raffigurante gli scorci più belli del nostro Paradiso, da parte del Sindaco Balducelli e della Vicesindaco Staiano.

Dalla pagina Facebook della Chiara Maci un suo commento a caldo. Grazie Chiara per averci onorato della Tua Visita:

Stamattina nel palazzo del Comune di Massa Lubrense ho ricevuto una targa a cui tengo molto perché celebra gli spaghetti alla Nerano, il mio piatto del cuore da sempre e sopratutto racconta un territorio che è e sarà sempre nel mio cuore. Grazie

Grazie  a  Tonino Coppola per le foto

Complimenti a chi ha organizzato questo evento che permette di pubblicizzare tutto il meglio di Massa lubrense in tutto il mondo. Ormai il futuro è questo e se i nostri amministratori non lo capiscono siamo destinati a restare indietro.
di Utente rimosso, 30/07/2021 - 08:41


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Giustizia: Lauro, Unimpresa, Riforma Pasticciata e

Comunicato stampa UNIMPRESA del 29-07-2021

 

 

GIUSTIZIA: LAURO (UNIMPRESA), RIFORMA PASTICCIATA E INUTILE PER RECOVERY PLAN

"Mentre il tempo scorre inesorabile e i problemi reali del mondo economico-produttivo non trovano ancora soluzioni adeguate, anzi si incancreniscono, il nodo della riforma della giustizia appare, sempre più, il passaggio epocale per il destino del governo Draghi,  della stessa legislatura e della ripresa economica, nonché per il contenimento della pandemia. L'inadeguatezza, litigiosa, irresponsabile e miope, di tutti i partiti della cosiddetta  maggioranza di governo, nessuno escluso, sta costringendo il premier Draghi e la ministra Cartabia ad una mediazione estenuante, fatta di compromessi. Il mondo delle piccole e medie imprese segue con rispetto lo sforzo del premier di trovare una soluzione, che non lo costringa a rassegnare, in mancanza della fiducia, le dimissioni, ma, nel contempo, guarda  con grande  preoccupazione ad una riforma pasticciata. Una non-riforma della giustizia sarebbe non solo inutile per il Recovery Plan, ma rinvierebbe ad un futuro incerto l' intero processo delle riforme strutturali, vitale per il nostro paese. Come ha ammonito il presidente Mattarella, bisogna ascoltare tutti, ma varare, con la fiducia, una riforma adeguata, in grado di risolvere gli annosi problemi della giustizia italiana. Solo una riforma che scontenti tutti, sarà una riforma vincente". Lo dichiara il segretario generale di Unimpresa, Raffaele Lauro.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

AMP:Contro i datterari AMP parte civile

Il comunicato per il quale ringrazio l'Area Marina Protetta  per la usuale  e gradita attenzione:


Buongiorno, di seguito nota stampa Amp Punta Campanella su operazione datterari da parte della Procura di Torre Annunziata e della Capitaneria di Porto.
Buon lavoro

NOTA STAMPA Amp Punta Campanella

Datterari arrestati, l'Amp Punta Campanella:"Grande operazione, noi parte civile"
Blitz nella notte da parte degli uomini della Guardia Costiera coordinati dalla Procura di Torre Annunziata. 21 misure cautelari in tutta Italia per disastro ambientale.
L'Area Marina Protetta Punta Campanella si congratula con la Guardia Costiera e con la Procura di Torre Annunziata per la brillante operazione, tutt'ora in corso, che ha portato all'emissione, finora, di 21 misure cautelari nei confronti di altrettanti datterari, i sub criminali che per prelevare il mollusco dalle rocce hanno devastato interi tratti di fondale. I danni causati da quest'associazione criminale, con base a Castellammare di Stabia, sono ingenti e riguardano anche il grande patrimonio ambientale e di biodiversità dell'Area Marina Protetta di Punta Campanella, da sempre impegnata in campagne di informazione e sensibilizzazione per ridurre e limitare il consumo di questo mollusco proibito.
"Questa brillante operazione viene pochi mesi dopo quella portata avanti dalla Procura di Napoli e dalla Guardia di Finanza e questo ci fa ben sperare per la definitiva risoluzione di quest'annosa piaga che caratterizza la nostra area marina protetta- sottolinea Lucio Cacace, Presidente Amp Punta Campanella-. In attesa di ulteriori sviluppi e dettagli, abbiamo intenzione di costituirci parte civile, per i tanti danni causati al nostro grande capitale naturale."

Massa Lubrense, 28/07/2021


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Filina icona e nuovo Angelo Santagatese

E anche stamattina  il nostro ultimo saluto ad Una Cara Persona che da ieri è diventata un nuovo Angelo,  un’icona benvoluta da una comunità intera e che di certo lascerà, anzi ha già lasciato, nei Suoi cari ed in tutti Coloro che Le volevano bene, un vuoto incolmabile. Sto parlando della cara Filomena Marrazzo vedova Mollo di Sant’Agata, nota a tutti Come Filina, come tutti quanti noi simpaticamente La chiamavamo,  la cara signora che gestiva una delle salumerie più antiche di Sant’Agata insieme alla cara nuora Carmela e che spesso incontravo quando per lavoro mi trovavo ad armeggiare con attrezzi e modem proprio nell’armadietto vicino  il Suo negozio e aveva sempre qualcosa da offrirmi soprattutto quando d’estate il caldo si faceva sentire ed una bibita fresca c’era sempre per me. Con Filina se ne va,  dopo una vita intera dedicata alla famiglia ed al lavoro, un pezzo della storia di Sant’Agata, di quella Sant’Agata che le nuove generazioni prese da snartphone e tablet, non hanno avuto il piacere di conoscere.

 E da queste pagine, allora,  la nostra partecipazione al dolore immenso che ha  colpito le famiglie Mollo e Marrazzo di Sant’Agata per la perdita, della cara mamma, suocera, nonna e bisononna, Filomena Marrazzo vedova Guarracino, volata in cielo ieri.  

 Ai congiunti tutti, distrutti dal dolore, che ne annunciano il triste evento in particolare, ai cari figli Anna ed Antonio, ai fratelli Antonio e Carlo, al genero, alla nuora, ai nipoti,  ai pronipoti ed ai parenti tutti  le sentite condoglianze, mie, della mia famiglia, e di tutti i miei Visitatori mentre Filina già Angelo salga al cielo questa mattina  la nostra accorata preghiera. Ciao Filina!

 Grazie alla Zarrella e Starace perchè dà la possibilità a Chi non può uscire di casa e penso alle Persone Anziane o malate di venire  a conoscenza della nascita al Cielo di un Loro amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua anima ed abbracciare virtualmente i Congiunti

L’ultimo saluto a Filina stamattina alle 11,00 nella Chiesa Parrocchiale di Sant’Agata.


E voglio aggiungere qui il dolce commento inviatomi dall'amico ed imprenditore Gigi Poi sulla scomparsa della cara Filina e degli altri nostri due cari nonnini Raffaele e Giuseppina:

La dolorosa notizia della morte della cara Filina rattrista ed impone un doveroso ricordo.
Un breve ma sentito messaggio di commiato  che si aggiunge a quello già di per sé esaustivo di Lello per questa Santagatese doc e storica commerciante.
Filina con la sua salumeria al corso Sant'Agata è sempre stata un modello di determinata imprenditrice, di punto di riferimento per molti, di presenza esemplare per la nostra comunità.
A Filina, a Raffaele Cappiello  ( altro degno rappresentante delle attività commerciali massesi), alla signora Giuseppina Cacace bene si addice il pensiero di Sant'Agostino:
" Coloro che abbiamo perduto non sono più dove erano ma sono ovunque noi siamo".

Gigi Poi

La dolorosa notizia della morte della cara Filina rattrista ed impone un doveroso ricordo.
Un breve ma sentito messaggio di commiato /che si aggiunge a quello già di per sé esaustivo di Lello/per questa Santagatese doc e storica commerciante.
Filina con la sua salumeria al corso Sant'Agata è sempre stata un modello di determinata imprenditrice, di punto di riferimento per molti,di presenza esemplare per la nostra comunità.
A Filina,a Raffaele Cappello ( altro degno rappresentante delle attività commerciali massesi), alla signora Giuseppina Cacace bene si addice il pensiero di Sant'Agostino:
\\" Coloro che abbiamo perduto non sono più dove erano ma sono ovunque noi siamo\\".
di Utente rimosso, 29/07/2021 - 06:47


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Raffaele Caccia e Pesca nuovo Angelo

E continuiamo ad aggiornare  queste pagine con uno di quei post che non vorresti mai scrivere, quelli che riguardano la nascita al cielo di una persona cara e come, in questo caso, di un’icona benvoluta da una comunità intera e che di certo lascerà, anzi ha già lasciato, nei Suoi cari ed in tutti Coloro che Gli volevano bene, un vuoto incolmabile. Sto parlando del caro Raffaele Cappiello, Rafel cacci' e pesc'  ,come in tanti di noi simpaticamente lo chiamavamo, Raffaele che ricordo con tenerezza quando  da bambino andavo spesso nel Suo negozio per comprare la mia prima maschera da sub, le mie prime pinne, il mio primo retino o la mia prima canna da pesca, una tavoletta di compensato con lenza ed amo, 100 lire il costo e con la quale pescai solo  il primo giorno due pesciolini grazie all'amico Ciro Pinto che rigettati immediatamente in mare e poi più niente, o quando andavo con papà a fare riparazioni a casa Sua, col mio papà che già Lo avrà rincontrato in Paradiso  e con Lui se ne va, dopo una vita intera dedicata alla famiglia ed al lavoro, fin quando ha potuto, un pezzo della storia massese.

      E da queste pagine, allora,  la nostra partecipazione al dolore immenso che ha  colpito le famiglie Cappiello e Simioli di Massa per la perdita, del caro papà, fratello, nonno, cognato e  suocero Raffaele,  volato in cielo quest’oggi.


       Ai congiunti tutti, distrutti dal dolore, che ne annunciano il triste evento in particolare, agli amati figli amici da sempre Iole, vecchia compagna di scuola,  e Tonino, al genero Emanuele altro vecchio compagno di scuola, al fratello, alle sorelle, tra Esse la Vicina di Casa di Mamma Adriana ed il marito Gino,  ai nipoti ed ai congiunti tutti le sentite condoglianze, mie, della mia famiglia, e di tutti i miei Visitatori mentre per Raffaele già Angelo salga al cielo questo pomeriggio  la nostra accorata preghiera. Ciao Raffaele!


Grazie alla Zarrella e Starace perchè dà la possibilità a Chi non può uscire di casa e penso alle Persone Anziane o malate di venire  a conoscenza della nascita al Cielo di un Loro amico, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua anima ed abbracciare virtualmente i Congiunti.


L'ultimo saluto a Raffaele domani pomeriggio alle 17,00 nell'ex Cattedrale di Massa Centro

Condoglianze a Tonino e Iole
di Luem, 29/07/2021 - 14:56

Sentite condoglianze a Tonino e Iole
di Utente rimosso, 29/07/2021 - 14:47


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Giuseppina da oggi con Gesù

Da queste pagine, stasera,  il nostro abbraccio e le condoglianze mie, della mia famiglia e dei miei Visitatori,  ai congiunti tutti , tra Essi in primis gli  adorati figli Mario, Clara e Maria Giovanna, la nuora Adele, il genero Antonio, il Fratello Raffaele, i cari Nipoti Francesca, Maria Pina, Giusy e Danilo ed i congiunti tutti della nostra Cara nonnina Giuseppina Cacace vedova Cacace volata in cielo quest'oggi  e che di certo ha già raggiunto il Paradiso. Stasera la nostra Preghiera è per Lei. Grazie alla Zarrella e Starace perchè ci dà la possibilità, e penso soprattutto alle persone anziane e malate che non possono  uscire di casa, di venire a conoscenza della nascita al Cielo di una Loro  Amica, Conoscente o Parente e di recitare una preghiera per la Sua Anima ed abbracciare virtualmente i congiunti. Ciao Giuseppina.
L'ultimo saluto a Giuseppina domattina alle 9,30 nel Campetto Parrocchiale della Chiesa di Santa Croce a Termini


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Alla nostra Massa la quinta spiga Verde

La nostra Massa per la quinta volta si può fregiare del titolo di Comune Spiga verde. Tra i 59 comuni che possono fregiarsi del prestigioso riconoscimento c'è chi entra e chi esce ma la nostra Massa è sempre lì. Grazie Dio per avermi fatto nascere in un posto che migliore non c'è.

Il Comunicato:


Per la quinta volta a Massa Lubrense arriva il riconoscimento Spighe Verdi per la sostenibilità ambientale e l’agricoltura di qualità. Il premio è stato attribuito oggi dalla FEE, la Foundation for Environmental Education, durante una cerimonia che a causa della pandemia si è svolta attraverso una diretta web, dal presidente di FEE Italia Claudio Mazza.
Spighe Verdi è il programma della Foundation for Environmental Education, la fondazione internazionale per lo sviluppo ambientale sostenibile, che si rivolge ai Comuni che hanno un notevole patrimonio rurale e che si distinguono per le buone pratiche ambientali. Nel programma Spighe Verdi è centrale il ruolo che ha l’agricoltura nella difesa del paesaggio, nella tutela della biodiversità e nella produzione di alimenti di qualità. Il Comune, per ottenere la certificazione e il marchio Spiga Verde, deve seguire un rigido protocollo in cui è prevista la rispondenza a stringenti criteri di sostenibilità ambientale.
Il riconoscimento arriva poco dopo la conferma per la quattordicesima volta della Bandiera Blu per Massa Lubrense della stessa FEE.
Massa Lubrense -dichiara il sindaco Lorenzo Balducelli- e soprattutto gli agricoltori del nostro territorio meritano questo riconoscimento. La nostra è una agricoltura difficile fatta in zone impervie e bellissime dove i nostri agricoltori riescono con grande fatica a darci prodotti di grande qualità apprezzati dalla ristorazione di eccellenza del nostro territorio”. Soddisfatta Giovanna Staiano vicesindaco e assessore al turismo: "Siamo particolarmente orgogliosi di questo riconoscimento che premia e incoraggia l'azione amministrativa intrapresa gia' da tempo da questa amministrazione che sin da subito si é posta come obiettivo la gestione del territorio in una cornice di sostenibilità e in una prospettiva di conservazione del paesaggio. Oggi per il quinto anno consecutivo viene premiato un percorso di condivisione dove il contributo dell'agricoltura locale e delle produzioni agroalimentari di qualità è stato ancora una volta determinante. Alle imprese agricole del nostro territorio il nostro più sentito ringraziamento per la passione e dedizione che mettono nel proprio lavoro consentendo il conseguimento di tali importanti riconoscimenti".
E non costruiamo immondezzai in meleti stoici e lungo una stradina che porta all'oasi della Pineta, fiancheggiata da gli ultimi boschi e selve.
di Utente rimosso, 28/07/2021 - 09:41

Difendiamo quello che è rimasto degli oliveti ed agrumeti, a denti stretti.

di Utente rimosso, 28/07/2021 - 09:37


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Lauro:Un nuovo medioevo sta avanzando

Lauro: Un nuovo medioevo sta avanzando, il male oscuro del nichilismo.

La pandemia non ha soltanto seminato e continua a seminare milioni di morti e imprevedibili danni permanenti alla salute, fisica e mentale, di intere generazioni di esseri umani, nonché ha distrutto e continuerà a distruggere un sistema economico obsoleto, seminando povertà, fame, disagio, angoscia e timore per il futuro, ma sta minacciando dalle fondamenta la fiducia dell'uomo nel progresso scientifico, maturato negli ultimi secoli, e nella capacità del genere umano di affrontare razionalmente e di superare, come in passato, un'altra grande tragedia della storia. La colpe non riguardano soltanto l'incapacità delle classi dirigenti e di governo, delle unioni di Stati, di rispondere adeguatamente ad un'emergenza epocale, sia sanitaria che sociale, oppure la crisi delle grandi autorità morali del mondo, l'anarchia comunicazionale dei responsabili scientifici, la speculazione economico-finanziaria delle grandi multinazionali farmaceutiche, le strumentalizzazioni geopolitiche e, infine, il ribellismo di chi è stato economicamente danneggiato o si senta minacciato, a causa delle misure restrittive adottate, nelle proprie libertà fondamentali. C'è qualcosa di più pericoloso, un male oscuro e profondo, che circola e come un uragano distruttivo, si sta diffondendo, tramite il web, alimentato da false notizie, non controllate, capaci di seminare paure, incertezze e timori, nonché da proteste di piazza, mobilitate ad hoc dai guru del negazionismo fine a se stesso e da intellettuali, anche pseudo filosofi, di varia estrazione, novelli untori delle menti, che alimentano un miscuglio esplosivo, con un potenziale di disgregazione sociale, nel quale non si riescono più a distinguere le miopi strumentalizzazioni dei politicanti dalle legittime manifestazioni di dissenso. In tal modo, mentre il vaccino, allo stato unico antidoto in campo, capace di evitare altre vittime e ulteriori irreparabili danni, con la disarticolazione del tessuto sociale, procede a stento, tra i marosi delle false polemiche, il virus si trasforma, si adatta a sopravvivere e prepara nuove ondate epidemiche. Il mostro del nichilismo dilaga nel grande mare, in tempesta, dell'ignoranza, della sopraffazione e della manipolazione dei cervelli e dei cuori, ottenebrati dalla paura. Si intravede il fosco scenario di un nuovo medioevo, oscurantista, un ritorno nelle caverne, negatore della ragione e della speranza, che restano le uniche possibilità per poter salvare, di nuovo, l'umanità anche da questa immane catastrofe. E di evitare un ritorno allo stato di natura, homo homini lupus!


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Venerdì 30 alle 19,00 è Consiglio Comunale

Nulla di nuovo sotto il sole !
Che tristezza.
di Utente rimosso, 27/07/2021 - 16:49


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani gran Concertodi Francesca Maresca a S.Agata


Domani sera Gran concerto di Francesca Maresca a Sant'Agata che interpreterà con la Sua Band i più grandi successi del mitico Renato Carosone.

 

Dalla Sua pagina Facebook:

 

Finalmenteeee
Mercoledì 28 Luglio a Sant'Agata sui Due Golfi
Omaggio a Renato Carosone ,tutte le più belle canzoni
da Saracino a Maruzzella,da Caravan Petrol a Torero,e poi A' sunnambola,Chella llà,Lazzarella,Luna Rossa e tante altre da cantare insieme Vi aspetto !!!!

Purtroppo poca gente. Sarebbe stato meglio farlo nel fine settimana o ad agosto 🤔
di Utente rimosso, 28/07/2021 - 22:12


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

A Napoli le stelle del Nuoto Mondiale






Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Giovedì 29 Preghiera Musicale a Villa Angelina


Cari amici segnate in Agenda questo imperdibile appuntamento: Giovedì sera 29 luglio alle 20 e 30 nel meraviglioso scenario che solo Villa Angelina affacciata sul Golfo di napoli e sul Borgo incantato di Puolo al Villazzano può offrire  si terrà la Preghiera Musicale preparata con Cura dai Giovani della Parrocchia dell'Ex cattedrale di Massa Centro. Ringraziando il caroi Don Gennaro per la solita attenzione alcune notizie al riguardo. Siamo tutti invitati:

Preghiera Musicale - Giovedì 29 luglio 2021 ore 20:30 - Terrazza di "Villa Angelina"
La preghiera che alterna momenti musicali eseguiti dai nostri giovani a riflessioni a tema sarà eseguita dal vivo nel rispetto di tutte le norme prudenziali legate al COVID-19. Potremo usufruire del parcheggio di Villa Angelina ma vi preghiamo di essere puntuali poiché l'accesso delle auto sarà interdetto dalle 20:30, orario di inizio della Preghiera fino alla sua conclusione. Siete tutti invitati, vi aspettiamo!




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Appello dell'Atletico ainostri Amici Imprenditori

Sponsor dell'Atletico Sant'Agata, una nostra realtà sportiva che tanto lavora per i nostri ragazzi creando occasioni di sport, svago e di socializzazione, perche no?

Ricevo e pubblico il Loro appello:

I campioni, ma soprattutto, gli uomini del domani imparano il rispetto delle regole e della lealtà praticando attività fisica nelle piccole realtà di paese come la nostra "ATLETICO SANT'AGATA" che non ricevono aiuti dalle istituzioni per cui, tu imprenditore, anche con poco,  sponsorizzandoci, fai due cose "buone e giuste" ; fai pubblicità alla tua azienda e sostieni chi si impegna a far crescere atleti ma innanzitutto UOMINI.
ENTRA NELLA "FAMIGLIA ATLETICO"
AIUTACI E NE SARAI FIERO!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Relazione di Lauro per onorifecena Prof.Ferraro

Raffaele Lauro, al Presidente del Consiglio dei Ministri, per il conferimento dell'onorificenza di "cavaliere dell'ordine al merito della repubblica" all'emerito professor Ssalvatore Ferraro. Onorificenza conferita, per alti meriti culturali, con dpr 2 giugno 2021




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il programma della Festa di Sant'Anna a Torca

Il programma della Festa di Sant'Anna a Torca. Grazie a Don Marco per l'attenzione


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Stasera a Sorrento è 'Na Passiata


Guarda che è una passata... A memo che non ti riferisci all'amministrazione comunale di massa😂
di Utente rimosso, 24/07/2021 - 11:06


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati