Password Dimenticata?
Massa e dintorni ....in Corso
Stasera tutti a Torca con il Patto. San Francesco: ci invain foto. Solidarietà dal patto a Lello Acone. Parco Giochi masas Turro il solito abbandono. Il 30 tutti i giovani al Garden con il Patto.. Grande Festa in onore della Folgore sabato a Massa organizzata dalla Pro Loco. Claudio: esempio di onestà. Sigismondi risponde a Carlo Franco. Rinviato a martedì l'incontro de Il patto a Torca causa lutto. Anche su san Concielo attacchi da Insieme alla mia persona
La frase di oggi.
Puoi svegliarti anche molto presto all'alba ma il tuo destino si è svegliato prima di te (proverbio africano)
Il vangelo del Giorno
Il Vangelo di Oggi

 

Lello Acone - un innamorato di Massa Lubrense

L'amore che Raffaele Acone, per gli amici Lello, nutre per la propria terra, Massa Lubrense, ha dato vita già da alcuni anni a questo progetto. Tanti sono gli argomenti che ruotano intorno al nostro bel paese di cui discutere. Lo sport e la politica, la scuola ed il commercio, quello che accade per le strade di Massa e quello che dice la gente sono solo alcuni dei temi che ci stanno a cuore.

Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! (John F. Kennedy)

Agenda del Giorno
Buongiorno amici. Oggi è il 28 aprile ed è martedì. Il tempo a Massa si prevede piovoso, temperature comprese tra 12° e 18° vento che soffia a 39 km/h da ovest ed umidità all'83% Il sole sorge alle 6 e 07 e tramonta alle 19 e 54 mentre la luna, crescente, 63% sorge alle 14 e 41 e tramonta alle 3 e 12 Oggi si festeggia San Pietro Chanel Sacerdote e Martire (clicca qui). E stamattina i nostri auguri di Buon Onomastico a tutti i Pietro che lo festeggiano oggi ed a seguire gli auguri di Buon Compleanno che oggi vanno agli amici Antonella d'Orsi di Monticchio, Fabiola Miceli di Sant'Agata, Ivana Iaccarino, Cristiano gargiulo e Vincenzo Perfetto. Buon Compleanno amici e che possiate trascorrere una lieta giornata circondati dall'affetto di chi Vi Vuol bene. Auguri!
Il nostro Libro degli Ospiti
Stasera tutti a Torca con il Patto. San Francesco: ci invain foto. Solidarietà dal patto a Lello Acone. Parco Giochi masas Turro il solito abbandono. Il 30 tutti i giovani al Garden con il Patto.. Grande Festa in onore della Folgore sabato a Massa organizzata dalla Pro Loco. Claudio: esempio di onestà. Sigismondi risponde a Carlo Franco. Rinviato a martedì l'incontro de Il patto a Torca causa lutto. Anche su san Concielo attacchi da Insieme alla mia persona
Stasera a Torca il Patto incontra i Cittadini!


Stasera alle 20,00  Torca presso gli amici del Ristorante Il Fienile che ringraziamo per l'ospitalità il Candidato Sindaco Lorenzo Balducelli ed i candidati della Lista de Il patto Con la Città incontreranno i cittadini per un breve incontro su quelle che sono le idee che si stanno mettendo in cantiere per Voi molte delle  quali volte proprio a Torca, trascurata non poco in questi anni e su queste pagine infatti non si son contate  le tante segnalazioni fatte. Appuntamento a stasera.

Il Patto incontra i cittadini, il tour dei candidati della lista di Lorenzo Balducelli ,che sta caratterizzando il mese di aprile prima dei veri e propri comizi, fa tappa a Torca martedì 28 alle ore 20 presso il ristorante Il Fienile.

"Continuiamo quello cha abbiamo fatto in questi cinque anni, stare in mezzo alla gente per rappresentarne i bisogni e le attese, Lo facciamo da Torca, punto cruciale del nostro territorio e, diciamolo pure, emblema di questi cinque anni di governo Gargiulo: una frazione dalle enormi potenzialità turistiche che non è stata adeguatamente rappresentata all'interno dell'Amministrazione. -afferma il candidato Sindaco Lorenzo Balducelli- In questi nostri incontri tra la gente stiamo trovando molto entusiasmo e soprattutto la grande voglia dei cittadini di cambiamento.


E' verissimo! Torca, come molte frazioni del nostro Comune, per non dire tutte, hanno i requisiti giusti per imporsi qualificatamente a livello turistico, che continua ad essere la fonte di sostegno più contingente nell'economia Italica ed in quella locale.Non dimentichiamo MAI, però, che tutti i posti ad alta attrazione turistica hanno poi bisogno di complementari servizi aggiuntivi, atti a far si che quella risorsa possa rendere, quindi sentieri di accesso percorribili, servizi informativi funzionali,accessi"facili" per i portatori di disabilità,visibilità pubblicitaria etc etc, e non per ultimo un tratto stradale, come quello Sant'Agata-Torca che non sia paragonabile ai miei ricordi della Beirut bombardata. Se poi ci mettiamo la gestione dei posti auto in linea con i dettami "civili" è ancora meglio.Vi inviterei, per una sola volta e senza che ce ne sia il bisogno "fisico", solo per prova, di sedervi su di una sedia a rotelle, quelle che di solito usano i portatori di handicap, e facciate il tratto Sant'Agata-Torca, tanto per provare a vedere quali problemi può incontrare un portatore di handicap che da Sant'Agata vuole andare a Torca con la sua sedia o una mamma con un passeggino-carrozzino che vorrebbe fare lo stesso. Provateci, e poi mi dite!

Arturo Terminiello
di Arturo Terminiello, 28/04/2015 - 10:46

Credo che questa volta da Torca arriverà il riscatto di Massa Lubrense. Altro che serbatoio di voti|
di Utente non registrato, 28/04/2015 - 12:24


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Buon Compleanno Antonella!



Da queste pagine, stamattina, i forti e sentiti  auguri di Buon Compleanno alla Cara Antonella D'Orsi di Monticchio che oggi compie i Suoi primi ventitrè anni da parte di Mamma Carmen e Papà Raffaele. Ad i Loro si aggiugano anche i nostri affinchè possa essere per Te Antonella una giornata da incorniciare e da trascorrerere insieme ai Tuoi Cari ed a Chi ti Vuol bene. Auguri!


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Antonio ci scrive su via San Francesco!
Ricevo e, grato per l'attenzione, dall'amico Antonio alcune foto riguardanti lo Stato in cui versa Via San Francesco, stato pericoloso per i passanti  e se non proprio di degrado, quasi.Speriam che, visto il periodo, provevdanio,  Questa la mail e le foto, grazie Antonio:

Caro Lello, ho chiesto a mio figlio di inviarti alcune foto scattate oggi a via S.Francesco spero trovino spazio sul tuo sito come segnalazione, non sono un  bravo fotografo ma mi auguro si riesca a capire lo stato di abbandono e  pericolosità in cui versa la stradina ripulita dall'erba in occasione della  festa ma lasciata a cumuli ai bordi.
Saluti











Non a casa che il sig. Visetti ha scritto che non vale più nemmeno fare le cartine per le passeggiate visto come stanno ridotte le stradine.
di Utente non registrato, 28/04/2015 - 10:02

Immagino e mi auguro che il ritorno della processione in onore di San Francesco avvenuto con l'arrivo del buio non sia avvenuto per la stessa stradina perchè ci sarebbero state molte difficoltà a percorrerla anche per la presenza di \\"sgarrupamienti\\" delle pietre dei gradoni.
di Utente non registrato, 28/04/2015 - 12:06


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Stiamo cercando te! QUESTA SERA...


VI ASPETTIAMO QUESTA SERA ALLE ORE 20:00!!!!
Per i provini del Musical "Pinocchio"!
Presso la Sala delle Sirene.
Per le selezioni canore, portate il vostro cavallo di battaglia.
Per il ballo un insegnate vi farà vedere dei semplici passi da replicare.
Il tutto è mirato per capire le vostre capacità e per assegnare le parti a chi ha le competenze. Nessuno sarà escluso. Abbiamo bisogno di tutti i vostri talenti!
Seguite il gruppo per sapere in cosa potete contribuire.
https://www.facebook.com/groups/pinocchiomusical/



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

La Processione in onore di S.Francesco di Paola!


Immagini (clicca qui) della tradizionale e bella Processione che si tiene ogni anno in onore del nostro amato Santo Compatrono San Francesco di Paola al Cui seguito sfilano nei loro caratteristici abiti le Confraternite de la Lobra, Di san Frabncesco, de l'Annunziata e di Massa e le autorità civili, religiose e militari! San Francesco proteggi sempre noi massesi, le nostre famiglie e la nostra amata terra amata da Dio, un po' meno dagli uomini!
Quanti devoti impettiti dietro alla statua del Santo. Povera Massa come siamo caduti in basso!
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 22:49

avete sempre da ridire smettetela un poco
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 10:20


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il 6 maggio dal Papa con l'Atletico!


Il 6 Maggio l'Atletico incontra il Papa...prenotate il vostro posto da Ninononsolovino...fate presto perchè sono rimasti solo pochi posti   e farete parte di una "spedizione" storica..........ben quattro autobus che partono da Sant'Agata direzione Papa Francesco.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Cari Giovani Vi aspettiamo il 30 al Garden!
“Se i giovani si organizzano, si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e con gli oppressi, non c'è più scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia” (E.Berlinguer)



E sui nostri giovani, quelli che sono il nostro Futuro ma ai quali, spesso, il futuro devono cercarlo lontano dalla Loro Terra, noi de Il patto  vogliamo puntare  e lavorare insieme a Loro per una Massa migliore e di tutti e dove si possa cominciare a lavorare e duramente per far si che il Loro futuro, sfruttandone le diverse capacità, sia qui.E Tutti i giovani e Tutti coloro che vogliono far parte della Serata Loro dedicata sono invitati al Grande Evento che si terrà il prossimo 30 aprile al Garden Bar Sport di Turro con tanta  musica ed una serata dedicata  ad ascoltare i Loro Sogni e Le Loro aspettative da parte di quella che ci auguriamo sarà la nuova Classe Amministrativa Massese! Noi stiamo anche con Loro! Vi aspettiamo ragazzi al Garden dove  troverete 34 orecchi per ascoltare quelli che sono i Vostri sogni e le Vostre esigenze  e  34 occhi per guardare i Vostri di  occhi dai quali a volte traspare qualcosa che vale più di molte parole perchè Voi siete il nostro futuro e non possiamo lasciarVi andare  Via, non ce lo potremmo perdonare.
Un bellissimo invito rivolto che mi ricorda le prime parole pronunciate da Aldo Insigne nella prima \\"convention\\" coi cittadini tenutasi a Termini: AMORE E CORAGGIO. Due parole molto belle dette da un padre che vive malgrado un cuore straziato.
Erano quelle due parole l'esordio del suo intervento dedicato in gran parte proprio ai GIOVANI che numerosi avevano partecipato a quel primo incontro di PATTO CON LA CITTA'.
Poichè la serata sarà dedicata ai giovani mi auguro -ed auguro a loro- che intervenendo in molti la \\"convention\\" sarà l'occasione per confrontarsi sui problemi e su suggerimenti e proposte per le loro soluzioni tra i giovani ed i candidati di Patto con la città raccolti accanto al candidato sindaco Lorenzo Balduccelli.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 22:59

Vi prego fatecqualcosa per I giovani non è possibile vedere a massa che vale tanto oro quanto pesa giovani sfiduciati e senza futuro. Voto voi perché in tanti anni non è stato fatto niente per loro. Date a loro fiducia ed opportunità non fateli andare via
una mamma che vuole crederci ancora
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 07:37

Dare lavoro ai giovani?
Togliere tasse e pesi burocratici dalle aziende.
Lasciare respiro e libertà a chi investe.
Posti dietro le scrivanie non ce ne sono più.
Investire sul turismo con cooperative giovanili .
Fare corsi per escursionismo, guide, gestori di beni culturali, etc.
IL resto suggeritolo VOI!
di Utente non registrato, 28/04/2015 - 10:07


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Parco gioco di Massa Turro oggi!












Il Parco gioco di Massa  Turro oggi : perchè non cominciate a sistemare questo, quello del Plesso Bozzaotra di Massa  e quello di frazione Casa prima di crogiolarvi nei nuovi parchi gioco a scadenza elettorale, quello grande ed immerso nel verde di Monticchio e quello di Reola....intanto a veder quel cartello ci si aspetta di trovar ventisette alberelli quattordicenni come i neonati ai quali furono intitolati e che probabilmente non hanno mai avuto la possibilità di giocarvici in tutta sicurezza.......
Vorrei vedere se il giardino dei nostri amministratori è ridotto a queste condizioni.....
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 22:15

ma che vergogna! Siamo in un paese civile?
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 22:45

Che domanda. Chisto è 'o ciardine 'e Zì nisciune: se ne parlarrà tra cinc' anni si nciò verimme.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 23:05

sarei curiosa di vedere i giardini privati dei nostri amministratori e vedere se li ridurrebbero così!
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 08:35

La posizione è infelice, si può andare solo con la macchina.
di Utente non registrato, 28/04/2015 - 10:07


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ponte de l'Annunziata: riposo e sicurezza ok!
C'è voluto un po' di tempo, segnalazioni da mesi da parte di cittadini che lamentavano la pericolosità della ringhiera e della trave in ferro del ponte de l'Annunziata ed il boato assordante ad ogni passaggio di autoveicoli al di sopra ad ogni ora del giorno e della notte che metteva a dura prova persino il sonno ed i timpani dei residenti in zona oltre a diverse segnalazioni anche su queste pagine, c'è voluto un po' di tempo ma alla fine han deciso, e per questo li ringraziamo, di porre rimedio ai disagi. Certo che però se dobbiamo essere sempre noi a dirVi le cose se non proprio male proprio bene non stiamo messi!

Da così....





a così! Meglio no?






Penso in tutta onestà che hanno solo assolto al loro dovere amministrativo, per cui non penso che vada ringraziato nessuno. Speriamo solo che non bisogna attendere sempre tutto questo tempo per risolvere un problema da 10 minuti____cordiali saluti
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 17:02

Un altro miracolo preelettorale.
Vogliamo le elezioni due volte all'anno!!!
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 18:16

Grazie lello un abitante di via santanna che adesso può riposare e non ha paura quando passa sul ponte
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 20:32

Ma la parte superiore della ringhiera non mi pare che sia stata saldata. Poi se vedo male dalle foto correggetemi che non ho alcuna remora a ricredermi e chiedere scusa a chi di dovere. Ha ragione l'utente delle 17,02 che sembra eccessivo ringraziare chi, pagato dai cittadini contribuenti, ha fatto solo il proprio sacrosanto dovere nell'intervenire per risolvere il problema sollevato dalla gentile cittadina Giulia con tanto di foto e ripreso sul sito del sempre cortese ed attivo Lello Acone.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 21:48

Ma la sistemazione e la pitturazione della ringhiera quando verrà fatta?
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 06:26

Questo intervento di manutenzione di per se banale da la misura della distorsione che la politica fa della cosa pubblica e delle regole amministrative; la legge ha stabilito una netta separazione tra atti di indirizzo ed atti di gestione; nel comune queste due funzioni fanno entrambe capo alla politica che stabilisce come se e quando fare gli interventi. Fino a che non si stabilirà il normale ordine sarà dura
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 07:52

Poveri noi! Per cambiare bisognerà votare PATTO CON LA CITTA': persone competenti, disponibili al dialogo ed esperte.
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 11:01

Correggimi se sbaglio, caro utente delle 07:52, ma se il tuo riferimento è alla Legge 15 maggio 1997, n. 127, questo procedimento non è inteso per i Comuni con più di 15.000 abitanti?

Arturo Terminiello
di Arturo Terminiello, 27/04/2015 - 18:44

Caro Terminiello,la separazione degli atti di programmazione e/o indirizzo da quelli gestionali è senza deroga alcuna e senza alcun limitaziolegata al numero di abitanti prr cui la politica una volta dettata la linea,deve rigorosamente rimanere fuori dalla gestione degli atti amministrativi;a Massa così non avviene perché gli amministratori regolano le asegnazioni finanziarie ai servizi comunali,non ad inizio di esercizio finanziario,come prevede la legge, ma solo quando il cittadino si rivolge alla sfera politica.I vari servizi comunali sono sistematicamente lasciati senza risorse e quindi impossibilitati a gestire gli interventi solo dopo che viene attribuito il relativo budget
Questo giochino toglie il pallino dalle mani dell'ufficio che è succube della volontà politica.Questo avviamente senza che gli Organi interni all'ente locale che sono destinati al controllo eccepiscano alcunché.
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 20:19

E quindi riguardo il Comune di Massa Lubrense chi ha le mansioni che una volta erano del CoReCo ,ossia dei delegati al controllo interno?Perchè, correggimi ancora se sbaglio un controllore ci deve pur essere, o no?

Arturo Terminiello
di Arturo Terminiello, 27/04/2015 - 23:38

Caro Terminiello il sistema di controllo sugli atti del comune è sostanzialmente cambiato rispetto al periodo in cui era operante il famoso Coreco
Oggi il controllo viene effettuato tutto all'interno dell'ente attraverso le figure apicali che comunque hanno, quotidianita'con la politica cosa che genera ulteriore distorsione perche'un funzionario poco allineato è sostanzialmente esposto agli umori della politica. E mi fermo qui!
di Utente non registrato, 28/04/2015 - 10:29

Quindi mi stai dicendo che, pur essendoci i controlli interni, gli stessi non si espongono in diniego per paura della "reazione politica" che gli potrebbe derivare dal suo diniego? Ho capito bene? Quindi, se fosse come ho scritto io, tu cosa proponi per avallare questo "handicap" ? Una figura nominata statutariamente, come potrebbe essere il Segretario Comunale,che avrebbe un'iter diverso da quello di un funzionario?

Arturo Terminiello
di Arturo Terminiello, 28/04/2015 - 10:52


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Che bella la festa per la Folgore ieri a Massa!








Grande Festa ieri sulla TErrazza della Pro Loco di Massa della Presidentessa Pappalardo  dove si è tenuta la Festa in onore della Folgore Massa del Presidente VInaccia, del ds Belfiore, di Mister Esposito e Capitan Ruggiero vincitrice della Coppa Campana di Volley ed ormai proiettata alla serie B nazionale che dovrà sicuramente gareggiare lontano da Massa non avendo la nostra città una struttura adeguata ad ospitare gare di quel livello. Non aggiungo altro e Vi invito a legegre il commento inviatomi dall'amica Teresa:

Nell' organizzare la festa per la Folgore Massa, come Pro Loco Massa Lubrense, ci siam detti che, al di là del fattore economico, sarebbe stato bello che la collaborazione fosse giunta da più parti perchè il lustro che questa squadra dà alla città di Massa è patrimonio di tutti i massesi. Con grandissima sorpresa, anzi più che sorpresa direi con con immenso piacere abbiamo constatato che tutte le persone da noi contattate la pensavano allo stesso modo e si son subito messi a disposizione per rendere al meglio omaggio ai meriti della Folgore.Il Caseificio Due Golfi ci ha inviato le mozzarelle, il Ristorante Emilia e la trattoria Zì Antonina i bocconcini di pizza;ò Panuozz- Da Giovanna i rustici, lo Stuzzichino le pizze rustiche, il Grace Kitchen bar le pennette al sugo, Il Conad City-Self Service Ruocco ci ha offerto le bibite, il Bar di Sarno ha magistralmente creato la tora per i ns campioni e il Ladies Bar ci ha offero il brindisi. Il Vivaio la Quercia ci ha inviato le piante per abbellire la terrazza e addirittura il ristorante La Torre-One fire, quando in serata è passato a salutarci ha voluto esser presente all'istante mandando gli gnocchi. Luca Terrecuso ha voluto donare i fiori per la squadra.Ringraziamo inoltre il Club Napoli, Vincenzo Rodomista e Michele di Paper Point per averci supportato e "sopportato". Pensiamo e speriamo che ieri sera abbiam dato, tutti insieme, senso e vita alle parole di Don Andrea Gallo:" Io vedo che, quando allargo le braccia, i muri cadono. Accoglienza vuol dire costruire dei ponti e non dei muri"Un ulteriore passaggio vorremmo riservarlo al prof Sigismondi.
Durante le lezioni di Storia Patria, il prof spesso veniva a trovarci e ci ha confidato un suo sogno:" sentir suonare l'inno che aveva composto per Massa prima di morire". A prescindere che noi gli auguriamo 100 e più anni di vita per tutto il bello che può ancora donare a Massa e per la stupenda memoria storica che è. Ci siam confrontati anche u questo e ci siam detti che insieme all' importanza di ricordare chi ha fatto la storia di Massa, dobbiamo omaggiare adesso, e non a memoria postuma, le menti eccelse che risiedono tra noi. In tal senso un grazie particolare a Stefano Ruocco per il profilo che ha tracciato del prof, e a Luigi Belati ed Imma Balduccelli per aver  impeccabilmente interpretato la storia di Massa in versi scritta da Sigismondi.
La loro versione è stata talmente emozionante e toccante che è nata per esser una sorpresa da riservare al prof, ma è piaciuta talmente tanto che ne è stata chiesta la possibilità di replicarla ed inciderla. "

Cliccando qui alcune foto del bello che abbiam visto a Massa intervallato da alcune foto scattate a San Francesco dove era in corso la Corrida e La Sagra del Pesce e la bella canzone del Professore Sigismondi!

Questa la Massa Lubrense che vogliamo. Serenità, pace e gioia come collante per l'unità dei suoi abitanti che sono accorsi da ogni frazione per rendere omaggio all'invitta squadra della Folgore Massa protagonista della festosa serata organizzata dalla Pro Loco Massa Lubrense insieme al professor Luigi Sigismondi autore dei toccanti versi del poetico \\"Inno a Massa\\" eseguito con grande maestria dal maestro Luigi Belati e dalla giovanissima cantante Imma Balduccelli sulle note del professor Aldo Bellipanni.
Un merito va a anche al nostro Lello Acone sempre pronto a mettere in grande evidenza coi suoi commenti le belle realtà di Massa Lubrense.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 10:21

cosa non si sfrutta in questo momento !!! peccato a chi si presta a questi giochetti !!!
___________aggiunto da lello: la festa folgore proloco era stata organizzata per opiù di un mes efa poi rimandata per la trsite vicenda di alessandro e solo in questa giornata potevano conciliarsi impegni di folgore proloco e sponsor
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 17:27

Ciao Lello,sono una ex alunna della Bozzaotra ora all'istituto San Paolo.Volevo solo dire che l'inno a massa lubrense del professore Sigismondi noi l'abbiamo imparato e cantato con la nostra Prof.Mastellone che ha scritto la musica insieme al maestro Bellipanni.Non mi sembrava carino nei confronti della nostra Prof.che ce lo ha insegnato con dolcezza e divertimento non precisare questo.in realtà lo volevo far sapere all'utente del primo commento......ciao Lello
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 21:06

Gentile utente delle 17.27, come giustamente Le ha detto Lello la festa in onore della Folgore era stata organizzata più di un mese fa...esattamente il 21 Marzo, avevamo anche iniziato ad affiggere le locandine, poi da Napoli è arrivata la triste notizia di Alessandro e le abbiamo ritirate. Con la dirigenza della squadra avevamo trovato un ulteriore data che potesse andar bene per i loro impegni ma anche in quel caso (11 Aprile) abbiamo dovuto rimandare e sicuramente capirà il perchè. L'ulteriore data, in base agli impegni della Folgore era quella del 25 Aprile.
A prescindere da ciò gli impegni e gli eventi di una qualsiasi associazione vanno avanti, a mio modesto parere, indipendentemente dalle fasi elettorali. Abbiamo messo in cantiere diverse iniziative, alcune addirittura dallo scorso anno, e spesso e volentieri le giornate son più corte delle cose che abbiamo da fare. Le ricordo che l' associazione è aperta a tutti, e che abbiam bisogno di braccia per fare materialmente le cose e di cervelli per aiutarci nella progettualità. Lei, in entrambi i casi, è il benvenuto.
Approfitto dello spazio anche per fare un “mea culpa” nei confronti dell' utente delle 21.06. Hai perfettamente ragione. Sapevo che avevate cantato 4 anni fa l'Inno a Massa sotto la direzione della prof. Mastellone (anche mio figlio aveva preso parte) ed infatti avevo chiesto all' I.C Bozzaotra la possibilità di replicarlo, insieme al maestro Belati siamo stati a colloquio con la Vs professoressa, ma c'era l'impossibilità di recuperare i ragazzi che l'avevano cantato. E' stata una mia dimenticanza non averLa citata quella sera e di questo mi scuso pubblicamente.
Teresa Pappalardo _______aggiunto da Lello: Grazie Teresa per le Tue precisazioni preziose!
di Utente non registrato, 27/04/2015 - 23:04


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Tombino fognario straripante in Via PIgna!






Ricevo dall'amico Stefano una segnalazione che immediatamente faccio mia e che riguarda un tombino fognario "acciaccato" e fuori un po' dalla sua sede   in Via PIgna a Sant'Agata da quale esce liquido maleodorante e pericoloso per i veicoli e le persone che transitano in quel tratto di strada. Lo segnaliamo anche sulla pagina facebook del Comune ed avverto anche  i Vigili! Grazie Stefano!

Anche questo un regalo del metanodotto?
Se qualcuno si rompe la capa chi paga?
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 08:00

Credevamo che fossero finite le sciatterie ed ecco l'ultima che provenie dalla via Pigna, una delle più antiche e panoramiche vie collinari di Massa Lubrense.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 10:24


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Claudio giovane di Massa esempio di onestà!


Claudio, giovane di Massa, esempio di onestà.
Bello trovare stamattimna nella cassetta della posta eletteronica la mail dell'amico Claudio​ con la quale vuole ringarziare attraverso le nostre pagine un giovane massese di cui si conosce solo il nome, Claudio, e che lavora ad Amalfi che ieri avendo trovato il telefonino del primo Claudio che aveva perso si è adoprato per farglielo recuperare rifutando tutto quello che non fosse un semplice grazie. Grazie Claudio esempio di onestà massese e che ci fa ancora credere nel nostro piccolo paradiso abitato da gente onesta e lavoratrice. Questa la mail:

un grazie doveroso
Ciao Lello
Approfitto del tuo sito e della tua amicizia per ringraziare CLAUDIO (so solo che si chiama come me ma non conosco il cognome ne il recapito telefonico) un giovane di Massa che lavora ad Amalfi.
Stamattina, andando in motorino, ho perso il mio cellulare. Fatte tutte le dovute ricerche mi ero già rassegnato ad acquistarne un altro e a cercare il modo di recuperare tutti i numeri che avevo in agenda. Ho continuato a fare il numero del telefonino che bussava senza risposta, quando avevo perso ogni speranza mi è arrivata una chiamata sul telefono da cui ripetutamente aveva chiamato , era Claudio che mi diceva che finalmente era riuscito a sbloccare il mio telefonino per rispondermi e me lo avrebbe consegnato appena rientrava a Massa.
Avevo preparato in una busta un piccolo regalo per ringraziarlo per la gentilezza e per tutti i problemi che mi evitava per quel che comporta la perdita del telefonino con l’intera agenda telefonica. Claudio ha decisamente rifiutato il regalo e alla mia proposta di prendere almeno un caffè insieme, con garbo e un sorriso mi ha detto che era in ritardo all’appuntamento con la ragazza. Ha inforcato la sua moto ed è volato via col suo zainetto sulle spalle. GRAZIE CLAUDIO non solo per il telefonino ritrovato ma soprattutto per quella grande fiducia nel prossimo e nelle giovani generazioni che mi hai donato stasera.
Claudio Esposito

Sembra il racconto d'un episodio atto dal libro CUORE del grande Edmondo De Amicis in chiave moderna in virtù della presenza d'un telefonino che il grande autore italiano non ha conosciuto. Congratulazioni e grandissimo merito al giovane Claudio che ha trovato l telefonino ed ha avuto la grandissima onestà di rintracciare il proprietario per restituirglielo. Bravissimo: dieci e lode con plauso di tutti gli utenti del sito di Lello perchè è un esempio per i giovani.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 10:04


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il 16 maggio a Cingoli Caruso The Song!




Nuovo interessante appuntamento con l'ultimo capolavoro scritto dall'onorevole Raffaele Lauro sul rapporto tra il Grande Lucio dalla e Sorrento, Caruso The Song, che si terrà il prossimo 16 maggio nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Cingoli (Macerata) . Qui di seguito la locandina ed il relativo Comunicato stampa! Grazie Onorevole per l'attenzione a queste pagine!

Comunicato stampa

25 aprile 2015


MAGGIO 2015: ECCEZIONALE SERATA PRESSO IL MONUMENTALE  PALAZZO MUNICIPALE DI CINGOLI PER “CARUSO THE SONG - LUCIO DALLA E SORRENTO” DI RAFFAELE LAURO

Una serata, veramente eccezionale, quella organizzata dall’Amministrazione Comunale di Cingoli (Macerata), sabato 16 maggio 2015, ore 18.00, presso la Sala Consiliare “G. Verdi” del monumentale Palazzo Municipale, per la presentazione del romanzo biografico di Raffaele Lauro, “Caruso The Song - Lucio Dalla e Sorrento”, con la partecipazione, in qualità di relatore, del musicista Romolo Forlai, ora grande fotografo, storico vibrafonista de “I Flippers”, con i quali Dalla arrivò, nel 1964, a Sorrento, al Fauno Notte Club di Franco e Peppino Jannuzzi. Ancor più straordinaria la mostra fotografica, con foto inedite di Lucio Dalla, sempre di Forlai, allestita nella Sala degli Stemmi dello stesso Palazzo. Introdurrà e concluderà la manifestazione il senatore Filippo Saltamartini, Sindaco di Cingoli. Condurrà la serata, esordendo con un’intervista all’Autore, il giornalista Marco Chiatti. Oltre a Forlai, interverrà, sul libro di Lauro, Gabriela Lampa, coordinatrice e docente UTEAM. L’intera serata, per la quale si prevede grande afflusso di pubblico, sarà allietata da un programma di canzoni di Dalla, eseguite dal complesso musicale, composto da Maurizio Moscatelli, ai fiati, Giuliano Cardella, alla chitarra, David Padella, al contrabbasso, Andrea Esposto, al violino, e la voce di Marco Virgilio.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani a La LObra ricordiamo Giuseppe!


Domani pomeriggio alle 18 e 30 nel Santuario di Marina Lobra si riuniranno parenti ed amici per ricordare, nel trigesimo della Sua nascita al Cielo, l'amico Giuseppe Cappiello, Peppe 'o Sabbiano, vittima di un destino beffardo, per  unirsi in preghiera in Suo suffragio alla moglie Michela, ai figli Marianna, Gianni ed Antonino ed atutti i congiunti tra Essi la sorella Adriana, il cognato Gino ed i nipoti Giuseppe, Antonino e Simone.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Martedì 28 siete Tutti invitati a Il Fienile!


Il Patto incontra i cittadini, il tour dei candidati della lista di Lorenzo Balducelli ,che sta caratterizzando il mese di aprile prima dei veri e propri comizi, fa tappa a Torca martedì 28 aprile  alle ore 20 presso il ristorante Il Fienile.

"Continuiamo quello cha abbiamo fatto in questi cinque anni, stare in mezzo alla gente per rappresentarne i bisogni e le attese, Lo facciamo da Torca, punto cruciale del nostro territorio e, diciamolo pure, emblema di questi cinque anni di governo Gargiulo: una frazione dalle enormi potenzialità turistiche che non è stata adeguatamente rappresentata all'interno dell'Amministrazione. -afferma il candidato Sindaco Lorenzo Balducelli- In questi nostri incontri tra la gente stiamo trovando molto entusiasmo e soprattutto la grande voglia dei cittadini di cambiamento.

Torca scuotiti dal tuo torpore: l'inverno è finito e ormai avanza galoppante la primavera.....
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 10:31

A Crapolla è previsto sbarco di .....
Povera Italia!
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 16:31

Avanti popolo di Torca è questo il momento di riscattarti da vane aspettative, illusioni e delusioni, promesse da marinaio, sciatterie e sofferenze lunghe 5 anni. Oggi ricorre il 70° anno della Liberazione dell'Italia dal fascismo, dalla dittatura e Torca deve liberarsi da una specie di forzatura d'una memoria che qualcuno non merita: uomini e tempi sono cambiati e bisogna prenderne atto anche se qualcuno ed un grande affetto rimangono nel cuore.
Bisogna guardare all'avvenire di figli e nipoti affinchè non camminino per le vie di Torca bagnandosi le scarpe ed i piedi, squarciare il buio con una lampadina portatile, attendere un mese prima delle elezioni per veder colmate buche sulle strade, attendere il pullman sotto la pioggia, veder più corse nei collegamenti. E per non chiedere più favori ma veder riconosciuti i loro diritti come doveri da parte di chi li amministra.
E' da Torca che Massa Lubrense attende il rinnovamento, la svolta, il cambio di passo verso un futuro più roseo e sereno, un'economia più florida, un ambiente più consono alla sua storia ed alle sue tradizioni, verso uno sviluppo turistico legato al suo territorio ad inziare dal Fiordo di Crapolla Crapolla e dalla Grotta dello Zaffiro.
TORCA NON PUO' CONTINUARE AD ESSERE CONSIDERATA IL SERBATOIO DI VOTI (a perdere) DA CHI E PER CHI NEGLI ULTIMI ANNI L'HA ILLUSA DISATTENDENDO LE SUE LEGITTIME ASPETTATIVE.
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 17:59

Se Lello-Staiano-copia o tenta di copiare Lello -Acone- vuol dire che Insieme per Massa Lubrense è alla frutta e cerca di intercettare elettori dandosi anche lui alla modernità della campagna elettorale e s'affida ad un canale telematico come il \\"WATTSAPP\\", un sistema di messaggistica istantanea per SMARTPHONE\\" ed al periodico AGORA' dà anche il numero di telefono per seguire \\"Con la massima attenzione tutte leproposte e le idee che arriveranno dalle persone comuni, costrette -per grazia sua - a misurarsi ogni giorno -fino al 31 maggio per sua bontà-con i problemi dl quotidiano ed è prorio da loro che sono certo arriveranno i suggerimenti migliori\\"
ERGO -dunque cinque anni di richieste, proteste, petizioni e polemiche per cercare di veder risolti annosi problemi lamentati e documentati con fotografie e commenti di utenti del tuo sito anche non direttamente interessati alle incresciose situazioni, e pefino sentenze di tribunali, non sono stati sufficienti al nostro super assessore candidato sindaco per rendersi conto della gravità dei problemi esposti e dell'impellenza della loro soluzione. Ora in circa 40 giorni di collegamenti di WATTSAPP via SMARTPHONE tutto sarà più facile e felicemente risolto con l'arrivo dei SUGGERIMENTI MIGLIORI pervenutigli dagli elettori.
Che bella fantasia e che bella iniziativa per il candidato sindaco di Insieme per Massa Lubrense come se tutti i massesi fossero pronti a \\"MANETTARE CO LORO SMARTPHONE\\" per suggerirgli come saldare le ringhiere del parcheggio di Pastena o del ponte dell'Annunziata eccetera eccetera eccetera.
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 19:31

Paragone assurdo.
Siamo nel ridicolo. Manteniamo i piedi a terra.
La Liberazione è una cosa seria. L'elezioni politiche di Massa quasi una barzelletta .
( tranne Lello per i suoi meriti come Lelloacone.com ) non vedo luce ne aria profonda.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 07:19

Hai ragione utente 7.e dicianove se la cantano e se la suonano da soli.
A questo punto bisogna preoccuparsi per la scarsa qualità dei candidati e suggerire a Balduccelli o Staiano di scegliere assessori dalla società civile, gente con attributi e bagaglio culturale e professionale che non viene dalla pratica politica.
Non ci possiamo permetterci altre decine di anni di buio assoluto.
Turismo, lavori pubblici e manutenzione = profondo rosso.
Roba da mettersi le mani nei capelli.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 08:04

interessante notizia su politica in penisola sorrentina leggete e capirete perchè la notizia non è uscita bravi
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 08:12

promesse ricordo che lello ha detto dei consigli comunali nelle piazze ma forse era un sogno solo promesse ed adesso posti di lavoro gazebi a proposito grande successo questa iniziativa centinaia e centinaia e centinaia di persone ( sempre le stesse itineranti come i gazebo ) si vede dalle foto complimenti continuate così mi raccomando .........
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 09:11

tempo scaduto
quante promesse non mantenute adesso con un pò di rappezzi vari per il paese si vuole vincere, la gente è stanca sento che questa volta il patto possa vincere
tempo scaduto e poi voto anche per simpatia
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 19:02


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Dopo i recenti avvenimenti: Grazie Amici!


Il candidato sindaco Lorenzo Balducelli, i candidati consiglieri ed il Comitato Civico Patto con la città, considerata la campagna denigratoria che si sta conducendo da settimane nei confronti di Lello Acone e del suo blog, e visti gli ultimi incresciosi episodi che nulla hanno a che fare con un democratico e civile confronto politico, desiderano esprimergli la loro vicinanza e la loro solidarietà.

Lello Acone con il suo blog www.lelloacone.com offre, da ormai 8 anni, ai massesi e agli ospiti da tutte le parti del mondo, un prezioso servizio di informazione sulla nostra amata Massa Lubrense.

A prescindere dal dibattito elettorale, che ancora una volta speriamo possa tornare ad essere civile e rispettoso delle idee di tutti, ci sentiamo di ringraziare Lello per il lavoro che svolge gratuitamente per tutti noi.

Lello cosa sono 50 giorni di sofferenza rispetto a 5 anni di futura amministrazione trasparente? VAI AVANTI A TESTA ALTA
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 09:50

Ma perché invece di prendersela con te non parlano di loro. Lello non dare a liro retta con questi attacchi ti rendono più forte. Siamo con te. E qualcuno presente all'episodio che ormai conosciamo tutti avrebbe potuto prendere le distanze. Se non lo ha fatto vorrei si tratti di dimenticanza e non di avallo.
Luisa
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 08:28

Forza Lello, continua a condurre con amore questo tuo prezioso lavoro!
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 08:45

Caro lello andate avanti !! Dovete Farcela oggi è il 25 aprile ....... Liberateci prossimamente dagli Oppressori della vecchia Politica
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 08:58

Grazie lello per quello che fai disinteressatamente al nostro servizio tutti i giorni.modo vero e sano di dare politica un esempio e tutti quegli attacchi cattivi non trovano giustificazione.
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 09:18

meditate amici meglio la politica di offese ed attacchi o quella serena di lello e co. Vogliamo una massa tranquilla e di tutti
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 09:28

Go Home a casa presto non ne possiamo più
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 10:39

anche io ringrazio tanto lello Acone sono 25 anni che non vivo a Massa ma il mio cuore sta sempre là, spero che il prossimo 31 maggio le cose cambiano riguardo un po' tutto
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 10:47

Invece devi farlo Lello devi denunciarlo. A fare bene s mor accis. Tanto tutti sanno chi è stato e non c'è da meravigliarsi di una mancata presa di distanza di lello staiano. Ma come si fa a confidare in persone che nn riescono a mantenere la calma rischiando di arrivare alle mani solo perchè sentono puzza di sconfitta. E comunque ti sei distinto ancora una volta omettendo il nome del tuo quasi aggressore nel commento precedente anche se penso che sadda sapè. ________aggiunto da lello: grazie per le tue parole e come preciasi tempo fa mi riservo di come in questo caso di togliere parte dei post per evitare che ci facciano male
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 14:00

Lello spero che tu abbia denunciato chi ha tentato di metterti le mani addosso. E come se non bastasse egli mi ha personalmente chiesto il voto consigliandomi anche il nome della donna da abbinargli. Ma come si può? . Io a maggior ragione non voterò per loro. Lello spero che continuerai ad informarci sempre su TUTTO sei una persona umile ed onesta e grazie x il tuo lavoro gratuito. In bocca al lupo. Massa aspetta solo voi...e vi avrà __________aggiunto da lello: non l'ho fatto perchè non mi va di esasperare gli animi ma ho parlato con l'autorità giudizaria e più che il gesto in se son rimasto male per nessuna presa di distanza da lello staiano presente all'episodio.
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 11:47

Ti sono vicino. Triste che il candidato sindaco avversario non abbia preso le distanze da questo facinoroso
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 12:17

Lello ti stiamo vicino come si possono votare gli altri anche per quello che hanno combinato sulla stradina di torca anche se hanno bloccato la notizia sulla stampa la gente non solo a massa lo sa cos'è successo .........
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 14:14

Lo sa tutta massa quello che è successo a voglia di togliere gli articoli da internet contano i fatti
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 14:47

Che tristezza a che siamo ridotti passeranno presto questi 50 giorni
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 15:17

Ne vedremo ancora delle \\" Belle\\".
Che Dio ci scampi da volgarità e minacce fisiche e morali!
Parlateci e scrivete cosa volete fare.
Di chiacchiere, litigi, buffonate non ne possiamo più-.
Ma siete , tutti, ancora convinti che i cittadini per bene e senza interessi in ballo siano interessati alle Vostre basse beghe ?
LELLO MI DISPIACE MA ANCHE TU NON DOVEVI SCENDERE IN CAMPO ED ESSERE SUPERIORE A QUESTO TEATRINO DA QUATTRO SOLDI COME LO SEI SEMPRE STATO.
Stai partecipando involontariamente ad uno spettacolo indecente che non interessa al Paese reale , quello che lavora e pensa al futuro dei propri figli. ____________aggiunto da lello: io con i miei amici stiamo portando avanti una campagna tranquilla e costruttiva e se dalle nostre penne, mani, bocche o pagine son venute fuori offese, tentativi di aggressione od accuse fammele notare.
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 16:39

Confido nel buon senso degli elettori, affinchè dimostrino di avere senso critico e civico. Se anche queste elezioni dovessero terminare a favore dei \\"soliti noti\\", allora, dovreste \\"sciarmate baracca e burattini\\" perchè Massa non vi meriterebbe...
Ma dubito che sarà questo l'epilogo delle votazioni (che speriamo arrivino il prima possibile, visto l'inaccettabile clima che gli si sta creando intorno). Se già gli eletttori credono in voi, la strada per creare una Massa migliore è già spianata. in bocca al lupo
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 18:42

La cosa più grave dell'intera vicenda è la presenza, inerte fisicamente e moralmente del candidato sindaco avversario della lista del PATTO CON LA CITTA'. Dire d'un suo comportamento (omissis) è molto poco perchè qui si sta cambiando la civile e serena Massa Lubrense per qualche altro brutto posto di altre regioni. Non so quanto sia stata saggia la tua decisione di non dar un seguito alla vicenda ma l'atto compiuto solo anche a livello di tentativo ed il singolare atteggiamento del particolare spettatore sono un altro GRANDE AUTOGOL per Insieme per Massa Lubrense i cui candidati, i loro parenti ed amici, supporters e quanti altri dovrebbero meditarvi sopra, e non poco, per far si che si riporti l'agone elettorale entro le regole d'un confronto non "guappesco" ma democratico, civile e propositivo.
Caro Lello, caro Lorenzo e cari tutti i candidati andate avanti per la vostra strada verso il successo per cambiare e migliorare Massa Lubrense dopo gli ultimi anni di sciatterie e mancate risoluzioni dei reali problemi cittadini.
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 18:44

VI CONSIGLIO DI LEGGERE UN ARTICOLO SU POLITICA IN PENISOLA SORRENTINA CHE PARLA DEL CANDIDATO SINDACO
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 22:46

Probabilmente se ci fosse stato un altro al posto tuo la cosa non sarebbe finita li e qualcuno forse sarebbe stato costretto a lasciare. Condivido con chi ha scritto che il candidato sindaco presente all'episodio ed intervenuto avrebbe potuto condannare quella cosa brutta
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 18:58

COme fa Lello Staiano a non prenderne le distanze? Significa avallare queste cose che coraggio che ci vuole
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 00:14

Sarebbe una mossa lodevole se il candidato sindaco facesse uscire dalla lista proprio la persona che ha commesso questo spregevole atto!!!
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 16:59

il candidato sindaco che scrive quelle cose su politica in penisola e permette che accadano queste cose ( la quasi aggressione a lello acone ormai sulla bocca di tutti )e non fa niente , che brutta pagine della politica a massa se così può essere chiamata
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 17:57

Ma che ci si poteva aspettare di diverso
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 20:05

Forza patto non vogliamo gente litigiosa ma gente tranquilla e disponibile cinque anni su cinque anche senza poltrina e non che ti saluta solo in vista delle elezioni
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 20:34


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il Prof. Sigismondi risponde a Carlo Franco!


Dopo la pubblicazione di qualche giorno fa del mio post sul caro omaggio del Suo LIbro 'O Paese Mio di Francesco Saverio Mollo  tradotto in Italiano da parte del Caro Professore Luigi Sigismondi, l'amico LUigi, ed il bel commento all'evento da parte di Carlo Franco, il professore,  o meglio, Luigi come mi chiede di citarlo, mi ha inviato una mail di saluto a Carlo Franco che mi chiede di pubblicare. Io, onorato, lo faccio. Grazie Luigi!

Caro Lello,

ti prego di voler pubblicare, se possibile,  il mio ringraziamento a Carlo Franco.

 

Caro Carlo,

grazie per il tuo lusinghiero e sincero commento alla mia iniziativa di donare il libro a tutti gli alunni di terza media. Devo dire che non merito tanti complimenti, ma devo aggiungere che sei tu che colpisci nel segno quando parli di una vitalità culturale posta al servizio di uno spirito civico, che in sostanza è la sola ansia che mi tiene modestamente impegnato ancor oggi a “questa età sfiorita” verso le nuove leve della leopardiana “età fiorita”. Ho inteso lanciare un messaggio ai ragazzi che ho avuto la ventura di conoscere negli ultimi anni nelle scuole elementari e medie del Comune in occasione degli incontri che Donato Iaccarino organizza nella ricorrenza del IV Novembre, e durante i concorsi di lettura che si svolgono alla Pulcarelli e ai quali quell’istituto mi fa l’onore di partecipare come componente della commissione di valutazione.

   Un messaggio di attenzione alle sacre memorie   di Massa patria nostra, / che il Maldacea e i Persico, / il Filangieri e il Mollo / hanno lasciato ai posteri / in elegante prosa / o in armonie di rime.   

    Un messaggio valido a colmare il vuoto che, come tu dici, si sta scavando tra le vecchie e le nuove generazioni, dalle quali io ho sempre la speranza che possano un giorno venir fuori altri studiosi e storici degni di aggiungere il loro nome ai grandi di cui sopra.

     Con la stima e l’amicizia di sempre.

     Luigi Sigismondi.

,
Levo un ENCOMIO SIA AL PROFESSOR SIGISMONDI PER LA SUA GRANDE E SPASSIONATA ATTIVITA' NON SOLO EDUCATIVA MA ANCHE FORMATIVA PIU' INFORMATIVA SIA AL GRANDE GIORNALISTA CARLO FRANCO CHE -SECONDO ME- HA NEL CUORE PIU' MASSA LUBRENSE CHE NAPOLI tanto che nella sua lettera gli è scappato MASSALUBRNSE -TUTTA UNA PAROLA-come la scrivevano 40-50-60 anni fa quasi tutti i massesi compresi diversi amministratori comunali e profesionisti. Un neo molto perdonabile.
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 13:17


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani a Massa slalom:locandina ed ordinanza!



premiazione a Termini ? Si vede che manca poco alle elezioni per anni si sono dimenticati della frazione più bella di Massa, svegliatevi cittadini massesi
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 07:53

Da evitare assolutamente, meglio una passeggiata a piedi sul San Costanzo o alla Campanella.

di Utente non registrato, 25/04/2015 - 16:41

Pieno e rispettoso ossequio alla memoria dei tre cari concittadini ma manifestazioni sportive di tale tipo andrebbero fatte in apposite strutture quali autodromi o località chiuse a circuito ma non su strade chiuse al traffico pedonale e veicolare per un'intera giornata tra il capoluogo ed alcune frazioni d'interesse anche turistico -d'un turismo attivo e non passivo- come Marciano e Termini. Per non parlare d'un inquinamento acustico ed ambientale e dei soliti danni al Nastro d'oro ed ai muri ad esso prospicienti.
di Utente non registrato, 25/04/2015 - 18:14

e tenete sempre da dire godetevi la corsa che palle che siete
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 08:23

Mah l'unico appunto che avrei da fare sarebbbe quello di evitare che la gente si mettesse nei luoghi più a rischio per assistere alla gara, quali curve e tratti senza protezione. Quanto all'inquinamento acustico... Beh sempre meglio delle cavolate elettorali che - come se fossero un mantra - sorbiamo da tanti anni ;)
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 21:33


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Stamattina mi è venuto in mente un detto!



ed io non lo faccio...........nonostante i tanti commenti ricevuti, ovviamente anonimi, e che non voglio pubblicare!
Sana e sdrammatizzante ironia contro attacchi ed aggressioni. Bravo lello
di Utente non registrato, 24/04/2015 - 09:26

Ciao Lello, stamattina, andando a San Francesco, ho incontrato due gentili turiste che, attraverso i percorsi pedonali, volevano arrivare a Termini ma la piastrella con le indicazioni era tutt'altro che leggibile.Ora mi chiedo:\\"Non si potrebbero fornire indicazioni più precise,con una segnaletica migliore e con una più attenta manutenzione delle stradine? Credo infatti che solo partendo dalle piccole cose, riusciremo a fare GRANDE il nostro paese! ___________AGGIUNTO DA LELLO: concordo
di Utente non registrato, 24/04/2015 - 10:53

vorrei dire a tutti che sono residenti a Massa Lubrense badate bene a chi votate alcuni miei parenti già si sono venduti ora tutto bla bla bla fanno di qua di la e dopo se ne parla fra 5 anni dovete avere fiducia e cambiare tutto
di Utente non registrato, 24/04/2015 - 15:08

Ma cosa sta succedendo in questo paese?
Voci di sfiorate aggressioni fisiche tra candidati, personaggi di una lista candidati alle elezioni che sembrerebbero essere stati indagati ... Ma dove viviamo?
di Utente non registrato, 24/04/2015 - 17:08

Più si avvicina il 31 maggio e cominciano ad entrare in azione i giannizzeri, i pischettari, i portasciabole ed i mercenari: cose da \\"Mamma li turchi\\". Speriamo che sono soltanto voci quelle relative ad aggressioni fisiche tra candidati ed a personaggi d'una lista indagati, perchè diversamente le elezioni farebbero tornare Massa Lubrense ad un lontano passato invece di proiettarla verso un futuro migliore per tutti.
di Utente non registrato, 24/04/2015 - 22:47

Vuoi vedere che nella composizione della lista di Insieme per Massa Lubrense, sempre per acchiappare voti, comparirà qualcuno sull'esempio di quello sorrentino di alcuni anni fa si rese protagonista d'un più o meno simile episodio alla Camera dei Deputati scambiandola per un ring?
Non mi meraviglieri se l'episodio come narrato dagli utenti di questo blog sia avvenuto alla presenza del candidato sindaco.
di Utente non registrato, 26/04/2015 - 10:45


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Buone nozze d'Argento con la vita Cari Giuseppe!


Stamattina da queste pagine i nostri auguri di Buon Compleanno, un compleanno importante quello delle nozze d'argento con la Vita, ai nostri due amici Giuseppe D'Orsi di Monticchio e Giuseppe, Peppe Roxy, Esposito di Sant'Agata che oggi circondati dall'affetto di parenti ed amici, in primis le care mamme Carmen Tortoriello e Pina Coppola, che vissero quasi in contemporanea il Lieto Evento che cambiò Loro la vita in meglio e che da allora ad ogni occasione torna Loro alla mente. Auguri campioni e che la Vita possa RiservarVi sempre il bello che meritate!
Auguri ragazzi il futuro è vostro
di Utente non registrato, 24/04/2015 - 08:36


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati