Password Dimenticata?
Massa e dintorni ....in Corso
In edicola Agorà. Di turnio la farmacia di Sant'Agata. Arrivata la e bike per Stefano. Che belle le processioni in penisola. Rai uno al Roxy! Ancore successi per la Massa lubrense Nuoto. Folgore Under 14 e 17 ipoteca sulle finali. Parchimeti oscurati a Massa. Il nuovo calendario della distribuzione dei kit con importanti novità. La nami Karate vince e vola in Brasile. Vittorie per Real, Gimel e Folgore nel weekend. Ieri la grande festa del Massa calcio. Alfonso gargiulo: esordio in serie B. Le celebrazioni pasquali delle Parrocchie in solido. Interrogazione di Fiorentino su San Sossio. La veglia Pasquale a La Lobra.
La frase di oggi.
Piangere è l'unico modo con cui i tuoi occhi parlano, quando la tua bocca non può spiegare cosa abbia spezzato il tuo cuore. (anonimo)
Il vangelo del Giorno
Il Vangelo di Oggi

 

Lello Acone - un innamorato di Massa Lubrense

L'amore che Raffaele Acone, per gli amici Lello, nutre per la propria terra, Massa Lubrense, ha dato vita già da alcuni anni a questo progetto. Tanti sono gli argomenti che ruotano intorno al nostro bel paese di cui discutere. Lo sport e la politica, la scuola ed il commercio, quello che accade per le strade di Massa e quello che dice la gente sono solo alcuni dei temi che ci stanno a cuore.

Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! (John F. Kennedy)

Agenda del Giorno
Buongiorno amici. Oggi è il 19 aprile ed è sabato. Il tempo a Massa si prevede molto nuvoloso, temperature comprese tra 10° e 14° vento che soffia a 20 km/h da sud ed umidità all'82% Il sole sorge alle 6 e 22 e tramonta alle 19 e 44 mentre la luna, calante, 73%, sorge a mezzanotte e tramonta alle 9 e 19 Oggi si celebra il Sabato Santo (clicca qui). E stamattina i nostri auguri di Buon Compleanno oggi vanno agli amici Daniele Cacace, campione del Massa calcio, Claudio cecere maestro di Musica, Imma Apreda, Anna Cangiano, Luisanna Fiorentino, Lina Sbaratta, Salvatore De Simone, Giuseppe Persico, Luca Gargiulo, Giovanni Ruggiero,Rosa Celotto, Salvatore di Palma e Francesco Carginale vecchio collega di Milano. Buon Compleanno Amici e che possiate trascorrere una lieta giornata circondati dall'affetto di chi Vi Vuol bene. Auguri!
Il nostro Libro degli Ospiti
In edicola Agorà. Di turnio la farmacia di Sant'Agata. Arrivata la e bike per Stefano. Che belle le processioni in penisola. Rai uno al Roxy! Ancore successi per la Massa lubrense Nuoto. Folgore Under 14 e 17 ipoteca sulle finali. Parchimeti oscurati a Massa. Il nuovo calendario della distribuzione dei kit con importanti novità. La nami Karate vince e vola in Brasile. Vittorie per Real, Gimel e Folgore nel weekend. Ieri la grande festa del Massa calcio. Alfonso gargiulo: esordio in serie B. Le celebrazioni pasquali delle Parrocchie in solido. Interrogazione di Fiorentino su San Sossio. La veglia Pasquale a La Lobra.
La festa dell'Evergreen di Pasqua!


Si è tenuta stamattina nel campo di calcio del parco Sant'Anna che ospita la Scuola di calcio Evergreen Sant'Agata la tradizonale Festa di Pasqua con torneo di calcio per tutti i giovani allievi e lo scambio degli auguri con piccolo pensierino da parte della Società offerto dall'amico Nino di Non solo vino di Sant'Agata ai bimbi e cioccolattini ai genitori Dopo gli auguri a mister Gaetano Miniero che compiva gli anni, gli auguri agli allievi ed alle Loro famiglie dai mister Luigi Celentano, Michele d'Esposito e Silvano Miniero le novità a breve illustate da mister d'Esposito: giornata a Casola per alcuni ragazzi del 2002 per esser visionati da talent scout di società di prestigio quali Parma, Chievo e Lecce, giornata di sport da concordare insieme ad una scuola di calcio di Vico Equense da tenere il 4 maggio allargata ai genitiori ( e poi la restituzione della visita a Positano) ed il campus estivo che la Scuola sta preparando. Al termine anche gli auguri del nostro Consigliere Comunale con delega allo sport Francesco Saverio Corcione. Cliccando qui alcune foto della bella mattinata trascorsa con i nostri piccoli calciatori


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Oggi alle 14 e 45 su Rai Uno!


Come preannunciato dopo che  le telecamere della trasmissione "Le amiche del sabato" di Rai uno approdarono giorni fa nel nostro Paradiso e precisamente nella nostra ormai storica pasticceria cioccolateria Roxy con lo staff al gran completo  dove registrarono  un servizio nell'ambito del Loro girovagare in cerca delle antiche ricette tradizonali pasquali, oggi pomeriggio alle 14 e 45 andrà in onda il servizio.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

IL mercatino di Piano si terrà giovedì e non luned
Penso sia bene sapere, visti i tanti nostri concittadini che in genere si recano al mercatino settimanale di piano anche se per incontrare gli amici del lunedì', che causa la concomitanza della Pasquetta il mercatino si terrà giovedì 24 aprile e non lunedì insimee ad altri venti preparati dal Comune. Questo quando letto sulle colonne di Positanonews.

Il mercatino del lunedì di via delle Rose, nell'ambito del recupero delle giornate festive, è spostato a giovedi 24 aprile 2014. Solo specificatamente per il lunedi in Albis e altre poche festività segnalate di seguito.


Il presidente dell'Assocampania Enzo Speranza ha dichiarato che l'iniziativa avrà sicuramente successo in quanto arricchita con eventi collaterali che intratterranno il pubblico fino alle 23.00 con inizio nel pomeriggio già dalle 15.30.




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

A Sorrento domani il Concerto di Pasqua!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Torca, Piano, S.Agnello, Sorrento:le processioni!






Si sono conluse le tradizionali e belle Processioni della Settimana Santa che fanno della nostra Penisola Sorrentina una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo nel periodo.
Cliccando qui alcune foto che riguardano quelle di Trinità a Piano, Sant'Agnello e Sorrento mentre cliccando qui quelle della Processione di Torca di ieri sera organizzata, come sempre, dai Confratelli della Arcinconfraternita San Filippo Neri del Priore Salvatore Palumbo ed alla quale partecipano tanti amici delle frazioni collinari di Massa:

Grazie Signore per averci fatto vivere ancora una volta questa esperienza di fede ed un pensiero a Coloro che  quest'anno l'han guardata dal paradiso. Grazie Don Mario per le tue parole e Signori insegnaci a non scherzare con gli altri nè ad usar loro violenza. Grazie a tuti i partecipanti della Processione che rendono questa giornata speciale nel ricordo della passione di Cristo Gesù.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ottima chance per Pasquetta!
Quella che ci offrono gli amici del Club napoli e dell'associazione Il battito di Massa. Presso il centro Sportivo Garden di Turro, sport e ghiottonerie a volontà senza spendere un occhio della testa. Nella locandina tutte le informazioni..........Complimenti ed auguri amici!




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani a la Lobra alle 5!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il 26 aprile torna la Camminata dei 23 Casali!

Torna il 26 aprile la tanto attesa Camminata dei 23 Casali che permette ai tanti innamorati della nostra terra di poter passeggiare tutti insieme alla scoperta (o riscoperta) di alcuni degli angoli più suggestivi e panoramici della stessa, come sempre organizzata da Giovanni Visetti, la nostyra guida, cartografo ed escursionista,  con il coordinamento dei FREE e l'Ulixes Trekking in collaborazione con il nostro Comune e le nostre due Pro loco. E quest'anno torna con tante novità a partire dal nome, Camminate tra i casali che si aggiunge al nome originario e la possibilità di scegliere tra diversi percorsi. Tutte le informazioni sulla pagina relativa del sito Giovis.com (clicca qui). Siamo tutti invitati a questa magnfica esperienza.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Aspettando quello di Massa, quello di Piano!




COMUNICATO STAMPA n°148

 

 

“MAGGIO DEI MONUMENTI” 2014 - ARTE, LEGGENDE E TRADIZIONI A PIANO DI SORRENTO

 

L’OBIETTIVO DELLA SECONDA EDIZIONE: IL RESTAURO DELLA TELA DI LAVINIA FONTANA

“MADONNA CON BAMBINO E SAN FRANCESCO” PRESSO LA BASILICA DELLA SS. TRINITÀ

 

Dopo il successo dell’edizione 2013, il Comune di Piano di Sorrento e l’Associazione Turistica Pro Loco Città Piano di Sorrento, ripropongono il “Maggio dei Monumenti” sul territorio carottese. L’iniziativa, che trae le sue origini dalla campagna di sensibilizzazione culturale del Ministro dei Beni Culturali francese Jack Lang nel 1984 e riproposta poi dal Comune di Napoli dal 1992, gode quest’anno, oltre che della partecipazione fattiva dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione e del Settore Cultura del Comune di Piano di Sorrento, anche della collaborazione della Basilica della SS. Trinità, dell’Arciconfraternità della SS. Trinità dei Pellegrini e dei Convalescenti e dell’Associazione culturale Oebalus.

«Obiettivo della seconda edizione - annuncia il Presidente della Pro Loco Marco D’Esposito -  sarà il restauro della tela “Madonna con Bambino e San Francesco”. Tutto è nato lo scorso anno, durante la tappa trinitense del “Maggio dei Monumenti” occasione in cui abbiamo avuto modo di vedere l’opera e di constatarne sia la sua bellezza che la necessità di un intervento di restauro». Si tratta di un’opera autografa (200cm x 137cm) conservata nella sagrestia della chiesa della SS. Trinità e riconducibile all’ultima fase produttiva della pittrice manierista Lavinia Fontana (Bologna, 24 agosto 1552 - Roma, 11 agosto 1614), particolarmente apprezzata dal panorama nazionale dell’epoca e tutt’oggi di riconosciuto talento artistico e ritrattistico. L’analisi dell’attuale stato dell’opera, affidato alle restauratrici Alessandra Cacace e Andreina Castellano, con la supervisione della Soprintendenza per i Beni Architettonici, il Paesaggio ed i Beni Storici, Artistici di Napoli e Provincia per il tramite della Dott.ssa Angela Schiattarella, ha evidenziato alcune criticità dovute al logorio del tempo, nonostante il buon equilibrio microclimatico della sagrestia in cui il dipinto è stato custodito: supporto deformato e rilassato, crettature e deadesione del supporto tessile, lacune e lacerazioni della tela, imbrunimento e ossidazione della finitura.

«Il “Maggio dei Monumenti” 2014 rappresenta per Piano di Sorrento un’occasione per riscoprire la propria identità - commenta il Sindaco di Piano di Sorrento Giovanni Ruggiero - oltre che le proprie ricchezze culturali e paesaggistiche. Il restauro di un’opera d’arte è già di per sé un monumento simbolico e metaforico, un messaggio chiaro: dare e ridare vita alla cultura e alle bellezze del nostro territorio significa custodirne le radici, la storia e il futuro».

Il via alle operazioni di restauro verrà dato sabato 10 maggio alle ore 17.00 presso la basilica della SS. Trinità con la presentazione dell’opera e la descrizione dell’intervento. «Ringrazio per la disponibilità il parroco di Trinità Don Marino De Rosa e il Priore dell’Arciconfraternita dei Pellegrini e dei Convalescenti Pasquale Bagno. È nostra intenzione - continua il Presidente Marco D’Esposito - lasciare un segno tangibile per la seconda edizione di una manifestazione che ha coinvolto e che coinvolgerà, sinergicamente, tante persone e tante realtà, non solo nella partecipazione ma anche nell’organizzazione». Sono previsti, infatti, più di 20 appuntamenti durante tutto il mese di maggio, suddivisi nelle macrocategorie “arte, leggende e tradizioni”, dove protagonisti, anche con momenti totalmente dedicati, saranno scuole, studenti del Comenius, associazioni, artigiani, escursionisti, storici, naturalisti e tanti altri settori. L’Associazione Turistica Pro Loco Città Piano di Sorrento organizzerà, inoltre, eventi ad hoc e cene tematiche per la raccolta di fondi di finanziamento per la realizzazione del restauro.

Il calendario definitivo della manifestazione sarà reso pubblico a breve.

 

L’evento facebook: Maggio dei Monumenti 2014 a Piano di Sorrento

 

 

Piano di Sorrento, 17 aprile 2014

Potrai attendere fino alla \\"fine dell'eternità\\" e stai pur sicuro che fin quando ci saranno amministratori \\"forgiati\\" con l'accetta di \\"Insieme per Massa Lubrense\\" di cultura e \\"roba\\" simile non vedrai nulla in campo perché non portano loro né voti per l'elezione né \\"ARGENT\\".
Tutto dipende dai cittadini: se vogliono rimanere così come stanno poi non devono lamentarsi che a Massa Lubrense non si programma nulla d'interessante oltre le solite festicciole legate alla parrocchia della propria frazione, e quegli eventi che servono solo per fare passerella ed accontentare qualcuno della \\"paranza\\".
Per voltare pagina a Massa Lubrense oltre a votare nuovi amministratori non legati a vecchi carri occorre che sindaco ed assessori si circondino di validi collaboratori sia interni alla macchina amministrativa che esterni al palazzo municipale. Diversamente si ricade nel vuoto del passato. Buona Pasqua a tutti.
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 22:05


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Grazie Bibo, Stefano tocca a te!











E come certamente tutti Voi ricorderete, nell'ultimo concorso relativo al raggiungimento delle ottocentomila visite, mettemmo in palio un unico ma fantastico premio grazie ad un innamoratissimo di Massa fin dai tempi di quando, da ragazzo, trascorreva nella nostra Massa gran parte dellle Sue Estati e tra tanti Massesi c'è ancora chi lo ricorda con affetto e nostalgia. Sto parlando di Fabrizio Barra, funzionario di una grossa casa automobilistica,  molto amico soprattutto della famiglia Ruocco e che è diventato un affezionato alle nostre pagine con le quali si manrtiene in contatto con la Sua Massa! Bene. Lui, come ricorderete, si offrì di donare un caro pensiero ad un massese ed il raggiungimento dlele ottocentomila visite fu la buona occasione per fare quel bel regalo, una favolosa bici elettrica della Smart che fu asegnata all'amico Stefano Esposito nostro giovane concittadino che dopo essersi laureato a Bologna lavora adesso nella lontana Norvegia, altro nostro giovane di talento costretto ad anadr lontano dalla Sua patria per trovare sbicco alla propria vita professionale. Bene Bibo ci ha fatto arrivare la bicicletta grazie anche all'amico Peppino Ruocco che si è offerto di andarla a prendere alla Smart, adesso caro Stefano tocca a te!.........E mi vien da pensare  se per le ottocentomila visite abbiamo regalato questo gioiello ad uno di Voi, cosa potrò fare pe ril milione di visite ormai alla porta. Se c'è qualche sponsor che si offre che ben venga. Grazie Biboooooooooooooooooooo!
Sono contento per te Lello che tanto ti sei adoperato.grazie..meravigliosa Massa e meraviglioso @Peppino Ruocco che ha ritirato la bike!
Bibo ___________aggiunto da lello: grazie Bibo!
di Utente non registrato, 17/04/2014 - 19:58


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il Comunicato dell'Ammistrazione di Piano sulla P


Comune di Piano di Sorrento

 

 

PASQUA 2014

PARTECIPAZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE AI RITI PASQUALI

 

Come consuetudine e secondo il criterio di rotazione previsto per la partecipazione ufficiale del Comune di Piano di Sorrento alla processione del Venerdì Santo, si comunica che per l’anno 2014 l’Amministrazione parteciperà alla solenne processione nera del Cristo Morto organizzata dalla Arciconfraternita dei Pellegrini e dei Convalescenti della SS. Trinità che partirà dalla chiesa parrocchiale alle ore 20.00 e che sarà preceduta dalla celebrazione della Passione del Signore che avrà inizio alle ore 18.00.

Inoltre l’Amministrazione presenzierà alla Messa in suffragio di tutti i defunti che si terrà lunedì 21 aprile alle ore 10.00 presso il Cimitero S. Michele di Piano di Sorrento.

 

 

Piano di Sorrento, 17 aprile 2014


 

Comunicazione - Comune di Piano di Sorrento

a cura di Akmàios - Società di Comunicazione

comunicazione@akmaios.it - 331 74 88 453



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani a Massa Valle e Monte!




E cliccando qui le funzioni Pasquali delle Parrocchie in solido, mentre di seguito quelle di Massa Centro:




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Piano Pianifica e Massa Massifica....
Questo il titolo di un commento postato da un nostro Visitatore a margine del post relativo agli auguri dell'amministraziona di Piano ai Suoi concittadini pubblicato ieri...........E mi par giusto dedicarGli un post non fosse altro che per creare un nuovo argomento di discussione........mi piace. Questo il commento:

Piano di Sorrento “pianifica” rinsaldando il suo futuro di centro commerciale e Massa Lubrense “massifica” incrementando il suo immobilismo.
  Dall’ultimo comunicato stampa dell’associazione Akmaios, che cura i rapporti dell’amministrazione comunale di Piano di Sorrento con la stampa apprendiamo che nella cittadina del sindaco Giovanni Ruggiero che il C.C.N. il centro commerciale naturale seguendo la vocazione commerciale del paese ha approvato il piano finanziario: un progetto da circa 300.000 euro per un nuovo “marketing” territoriale: la risposta alle esigenze dei 72 esercizi commerciali presenti sul territorio.
   All’interno di questo piano è previsto il rilancio economico delle tre principali categorie cittadine: commercio, turismo ed artigianato. Sono stati approvati anche dei “business plan”  specifici in relazione alla mobilità interna, ai parcheggi, al decoro del territorio, a manifestazioni si richiamo, a “fidelity card” per gli esercizi commerciali, a stampa di cataloghi pubblicitari, a “show rooms”, a partecipazione a fiere di livello extra regionale, alla creazione d’un portale internet ed alla crescita dell’attrattiva residenziale e turistica.
   E Massa Lubrense cosa fa? Dorme o meglio, malgrado alcune associazioni in un certo qual modo vive ed operative come le due Pro Loco, la Coldiretti, l’Archeo club Lubrense, la Consulta turistica, un ente istituzionale quale l’Area marina protetta di Punta Campanella, un istituto superiore, artisti e professionisti, vivacchia o come sosteneva il divo Giulio Andreotti “tira a campare per non tirare le cuoia”, indecisa  peggio che nel passato, tra quale delle sue risorse, turismo,  agricoltura  ed artigianato puntare più decisamente e si limita a “massificare”, ovvero, ad incrementare il suo immobilismo. <br />
   Eppure Massa Lubrense avrebbe notevoli potenzialità da sviluppare nei tre suddetti settori puntando alle loro qualità che attendono solo un rilancio. Operazione che, per la frammentarietà del suo territorio con frazioni distanti anche 10 chilometri tra loro e per giunta mal collegate dai servizi dei trasporti pubblici, deve necessariamente partire dal nucleo dell’esecutivo dell’amministrazione, cioè dalla Giunta comunale con “l’imput” del sindaco Leone Gargiulo.
   La verità è che mai vi sia un dibattito pubblico, un convegno per discutere del futuro della cittadina, come se tutto andasse bene e nel giusto delle aspettative degli operatori turistici, dei commercianti, degli agricoltori, degli artigiani, insomma degli imprenditori fermi nelle loro attività. E’ vero che si vive in un periodo di crisi stagnante mai vista prima, però nei comuni vicini ci si attiva con iniziative tendenti a rilanciarsi con la partecipazione delle forze economiche e sociali presenti sul territorio e dei privati più validi su piani operativi invece di piangersi addosso e sperare, o attendere che dall’alto arrivino “maghi e risorse” a risolvere i problemi.
un affezionato visitatore di....Massa

La programmazione è una parola sconosciuta a Massa-Purtroppo-
il territorio ha subito danni irreparabile ma abbiamo ancora qualche buona carta da spendere- Preoccupa la fuga di imprenditori - Vedi Don Alfonso, Quattro Passi,Insigne S.,e tanti altri meno conosciuti-Per non parlare di tanti giovani costretti ad emigrare-
Cosa fare?????
Forse aveva ragione il dott.Poi: \\" unire le forze e puntare su qualche grande contenitore di forte attrazione e di capacità occupazionale\\".
di Utente non registrato, 17/04/2014 - 08:32

Apprezzabile l'intento di voler aprire dibattiti e discussioni, ma... voler mettere a confronto Piano con Massa mi sembra eccessivo. Stiamo parlando di un comune a forte vocazione commerciale e di un comune \\"ibrido\\" rimasto al \\"palo\\" e che(Nota Bene: da quarant'anni a questa parte con grandissime responsabilità delle vecchie amministrazioni)basa ancora le proprie risorse economiche in piccola parte sull'agricoltura ed in gran parte sull' \\"impiego alberghiero\\"(peraltro presso le benedette strutture sorrentine) senza aver fatto nulla per poter sfruttare in maniera diretta la grande risorsa turistica. Con un territorio come il nostro, a suo tempo, certamente si poteva e si doveva fare di più. E mi stò riferendo alle strutture (ma soprattutto alle infrastrutture) di cui ancora oggi il nostro comune latita e necessita. Poche attività ricettive, quelle esistenti, certamente non in grado di soddisfare la domanda, male attrezzate, prive di tutto o quasi. Un comune, il nostro, che pur essendo ricco di bellezze naturali(cielo, mare, terra, monti e panorami)da noi poco sfruttate, resta pur sempre un comune (orograficamente, economicamente e mentalmente) frazionato e collinare con grandi difficoltà anche di collegamenti e vibilità.
Comunque,tirare sempre in ballo soltanto gli amministratori attuali è un pò come sparare sulla croce rossa, anche perchè da un decennio a questa parte non si riesce più a distinguere chi è maggioranza e chi opposizione dato che gli amministratori sono stati sempre gli stessi, scambiandosi di ruolo e di casacca, e camminando addirittura \\"a braccetto\\", salvo essere poi sempre pronti a \\"scaricare la croce\\"(siamo in tema pasquale)\\" addosso all'altro.E, visto che siamo in tema, un piccolo consiglio ai vari \\"politicanti\\" già pronti alla prossima tornata elettorale, che non mancano mai e che leggendo questo \\"post\\" lo vorranno commentare, come diceva Gesù:
\\"scagli la prima pietra chi è senza peccato\\".
di Utente non registrato, 17/04/2014 - 11:53

Se i \\"Vecchi\\", si fa per dire, cioè i precedenti amministratori dagli anni 70 alla fine del secolo scorso, hanno delle colpe per non aver profittato dei vantaggi nazionali e soprattutto quelle regionali tenendosi aggrappati solo alla Cassa del Mezzogiorno, a quella \\"Depositi e prestiti\\" son in una certa misura comprensibili e giustificabili poichè a parte il grande buonsenso comune di cui erano dotati non avevano potuto studiare loro, allargare l'orizzonte socio-culturale, figli cresciuti in un triste e misero dopoguerra, poco acculturati ed istruiti se pensiamo che per quei tempi, nei quali non tutte le frazioni erano fornite di scuole elementari e che solo poche avevano la classe quinta elementare, per cui frequentare una scuola media e poi un istituto superiore, e figuriamoci l'università, era lusso che solo pochissime famiglie si potevano permettere.
Ma non sono esenti da colpe se Massa Lubrense, perla della penisola sorrentina, non riesce a spogliarsi degli abiti della Cenerentola mentre gli amministratori di altri comuni si danno da fare per attirare risorse, contributi statali e regionali per investimenti mediante progetti, idee-concorso di sviluppo, programmazioni a breve ed a medio termine.
Qualche esempio? Che cosa è diventata la \\"Sagra del limone\\"? la \\"Festa della Madonnina del Vervece?\\", il \\"Palio delle contrade\\" Che fine hanno fatto manifestazioni come \\"Massa come Arles?\\", la \\"La fiera dell'artigianato e dell'agricoltura\\", \\"Massa Lubrense come fotografia?\\" il festival del \\"Teatro italiano\\" e quello \\"Amatoriale L'Isca\\" da dedicare al grande Eduardo De Filippo in ricordo dei suoi trascorsi nel suo isolotto?
Tutti eventi, tranne la \\"Sagra el limone\\" e la \\"Festa della Madonnina del Vervece\\" che vivacchiano alla men peggio, sono rimasti a pochissime edizioni, se non fermi alla sola prima mentre il festival del cinema per ragazzi di Giffoni Valle Piana, nato negli stessi primi anni '80, è giunto ad essere un evento di fama mondiale con la partecipazione di artisti, attori ed attici, e cineasti in genere che arrivano in quel comune delle montagne salernitane da ogni parte del mondo dove si produce cinema e risorse socio-culturali ed economiche.
Qualcuno ha tirato in ballo che il paragone tra Massa e Piano non regge anche se ammette che il patrimonio di bellezze e risorse ambientali, come quello della qualità e del livello della gastronomia gastronomia non regge perché tutto a favore di Massa Lubrense. Però facciamoci qualche altra domanda? Perchè alcuni imprenditori locali sono andati ad investire molto lontano da Massa? Che hanno fatto e fanno per Massa Lubrense quegli imprenditori che quasi si vergognano di mettere su depliant, locandine ed altre forme di pubblicità, il nome del comune dove, pur tra enormi sacrifici e difficoltà, per i quali vanno encomiati, hanno mosso i primi passi? Quali eventi e manifestazioni di spessore nazionale ed internazionale organizzano i nostri amministratori malgrado l'abbondanza di diplomi e lauree, pur avendo a disposizione la risorsa mare e la fortuna di essere comune-capofila del parco marino di Punta Campanella di ospitare la \\"Fondazione Vervece\\" per far continuare a vivere un premio a chi lotta contro i nuovi pirati del mare, a chi ( in forma di enti, associazioni o privati) si dedica ad approfondire lo studio della biologia marina, a chi lavora con sacrifici per salvare la vita umana, a chi scrive dell'importanza per l'umanità di fruire d'un mare sano e libero per tutti?
Purtroppo i nostri amministratori pensano che con 6.000 euro annui versati per far sventolare sul palazzo municipale e sulle spiagge delle tre marine lubrensi hanno messo la loro coscienza posto mentre i veri problemi -piagge libere ed attrezzate, accesso libero alla costa, abbattimento delle barriere architettoniche e degli steccati sul bagnasciuga, dei servizi igienici soprattutto per i diversamente abili - sono lontani anni-luce dall'essere risolti.
E mi fermo qui per non tediare i lettori del sito del cortese Lello Acone. Augurando una felice santa Pasqua a tutti porgo i miei più cari saluti. Ci risentiamo dopo la sacre festività.
di Utente non registrato, 17/04/2014 - 23:57

Un territorio \\"sano\\",come quello Massese, visto le sue ricchezze culturali e visto il legame forte che lo lega alle nostre radici con l'apporto di quel comparto agro-alimentare che ben lo colloca agli occhi del Mondo potrebbe e dovrebbe a mio avviso ampliare l'offerta in questo senso,adeguandola ai giorni nostri. Oggi le eco-vacanze sono un sogno per chi trascorre parte della sua vita in città, e portarlo a scoprire un territorio comne il nostro con delle proposte turistiche degne di questo nome ,credo che potrebbero essere un volano di grande attrattiva. Siamo ancora in tempo,bisogna muoversi però.

Arturo Terminiello
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 10:50

Ma per realizzare quanto suggerisci caro Arturo bisogna programmare assieme alle due Pro Loco, alle associazioni culturali ed ai gruppi che fanno vera cultura delle tanta pratica dell'ecologia viva e dell'ambiente reale del tipo di quelle attività predicate ed attuate da Giovanni Visetti e di recente seguite anche da Costantino Pontecorvo, Franco Petagna (?)e qualche altro di cui mi sfugge il nome -del qual cosa sono pronto a chiedere scusa-.
Credo che questi nostri concittadini sappiano come, dove e quando muoversi per contattare associazioni, gruppi e circoli di ECOTURISTI\\", a quali manifestazioni essi partecipino per documentarsi su programmi ed eventi di livello nazionale ed internazionale alpari delle Borse turistiche. Poi il resto lo dovranno fare gli albergatori, i gestori di case vacanze, gli agenti di viaggio, i \\"tour operators\\", le società che gestiscono trasporti ed altri imprenditori di pubblici esercizi per mettere sulla bilancia delle offerte turistiche appetitosi \\"pacchetti all inclusives\\" possono influenzare la scelta per prefrerire Massa Lubrense ad altre mete.
Ma la nostra amministrazione saprà e vorrà seguire questi spassionati suggerimenti? Non sò ma me lo auguro.
Felice Pasqua 2014
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 22:31


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

In edicola il Nuovo numero di Sireon!


....con in regalo l'opuscoletto sulla settiamana Santa in penisola e tanti articoli anche su Massa..........tra essi la staianizzazzione di Gargiulo e la gargiulizzazione di Staiano mi incuriosisce......



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani sera al Risto Bar Centrale!


Kara....rum night e gadget e caricatura personalizzata per tutti oltre alle tradizionali ghiottonerie.........


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Le ofefrte di Nino per Pasqua...
....e da Nino puoi trovare l'Uovo Kinder, il più amato dai bambini, al prezzo più basso della Penisola ma solo per oggi.......






Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Gli auguri dell'Amministrazione di Piano!

Piano di Sorrento “pianifica” rinsaldando il suo futuro di centro commerciale e Massa Lubrense “massifica” incrementando il suo immobilismo.
Dall’ultimo comunicato stampa dell’associazione Akmaios, che cura i rapporti dell’amministrazione comunale di Piano di Sorrento con la stampa apprendiamo che nella cittadina del sindaco Giovanni Ruggiero che il C.C.N. il centro commerciale naturale seguendo la vocazione commerciale del paese ha approvato il piano finanziario: un progetto da circa 300.000 euro per un nuovo “marketing” territoriale: la risposta alle esigenze dei 72 esercizi commerciali presenti sul territorio.
All’interno di questo piano è previsto il rilancio economico delle tre principali categorie cittadine: commercio, turismo ed artigianato. Sono stati approvati anche dei “business plan” specifici in relazione alla mobilità interna, ai parcheggi, al decoro del territorio, a manifestazioni si richiamo, a “fidelity card” per gli esercizi commerciali, a stampa di cataloghi pubblicitari, a “show rooms”, a partecipazione a fiere di livello extra regionale, alla creazione d’un portale internet ed alla crescita dell’attrattiva residenziale e turistica.
E Massa Lubrense cosa fa? Dorme o meglio, malgrado alcune associazioni in un certo qual modo vive ed operative come le due Pro Loco, la Coldiretti, l’Archeo club Lubrense, la Consulta turistica, un ente istituzionale quale l’Area marina protetta di Punta Campanella, un istituto superiore, artisti e professionisti, vivacchia o come sosteneva il divo Giulio Andreotti “tira a campare per non tirare le cuoia”, indecisa peggio che nel passato, tra quale delle sue risorse, turismo, agricoltura ed artigianato puntare più decisamente e si limita a “massificare”, ovvero, ad incrementare il suo immobilismo.
Eppure Massa Lubrense avrebbe notevoli potenzialità da sviluppare nei tre suddetti settori puntando alle loro qualità che attendono solo un rilancio. Operazione che, per la frammentarietà del suo territorio con frazioni distanti anche 10 chilometri tra loro e per giunta mal collegate dai servizi dei trasporti pubblici, deve necessariamente partire dal nucleo dell’esecutivo dell’amministrazione, cioè dalla Giunta comunale con “l’imput” del sindaco Leone Gargiulo.
La verità è che mai vi sia un dibattito pubblico, un convegno per discutere del futuro della cittadina, come se tutto andasse bene e nel giusto delle aspettative degli operatori turistici, dei commercianti, degli agricoltori, degli artigiani, insomma degli imprenditori fermi nelle loro attività. E’ vero che si vive in un periodo di crisi stagnante mai vista prima, però nei comuni vicini ci si attiva con iniziative tendenti a rilanciarsi con la partecipazione delle forze economiche e sociali presenti sul territorio e dei privati più validi su piani operativi invece di piangersi addosso e sperare, o attendere che dall’alto arrivino “maghi e risorse” a risolvere i problemi.
un affezionanto visitatore di....massa
di Utente non registrato, 17/04/2014 - 06:46

leggendo qua e la in questo sito spero che nel 2015 ci sia una lista con luigi poi e arturo terminillo
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 19:23


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Triste a vedere!






Parchimetri e segnali di sosta a pagamento vestiti a lutto?!?
Non so se ridere o piangere, è comunque triste: certe cose si vedono solo a Massa: da ieri
altro capitolo della storia infinita della concessione delle aree di sosta a pagamento:  pare che la ditta incaricata vada via (non so se di sua volontà o costretta) ed in attesa di nuovo affidamento non si può controllar la sosta. Tempo fa le aree erano state concesse alla Maggioli di Reggio Emilia ma fu costretta ad andar via dopo il ricorso perso dal Comune sulla gara  proposto tra gli altri,  lo sapete da chi? da Terra delle sirene, società partecipata dal comune che fece ricorso contro il nostro comune. Ma certe cose succedono solo a massa? meditate gente meditate.......Mi è venuto in mente un vecchio adagio: Dagli amici mi guardi Iddio che dai nemici mi guardo io!
RITENGO ABBIA RAGIONE L'AMMINISTRAZIONE QUANDO TI DEFINISCE SOGGETTO CRITICO CHE NON RIESCE A CAPIRE IL VERO SENSO DELLE COSE, INFATTI NON SEI RIUSCITO A COGLIERE CON PRONTEZZA CHE QUESTO INTERVENTO MIRA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE A RENDERE IL TERRITORIO PIU' CONSONO ALLA GIORNATA DEL VENERDI' SANTO CON LE PROCESSIONI OVE TUTTI SONO VESTITI DI NERO. SALUTI LORENZO BALDUCELLI ________________aggiunto da lello: grazie Lorenzo (dopo aver verificato) per la tua ironia simpatica
di Utente non registrato, 16/04/2014 - 08:39

Mentre l'amministrazione si è resa partecipe a preparare il territorio a lutto in questa settimana Santa coprendo solo uno degli scempi creati in questi ultimi anni, la minoranza guidata da te, caro, simpatico e ironico, così definito da Lello, cosa si sta inventando? Se si fa solo ironia certo un cittadino non può cambiare idea e votare Patto per la Città.
Gradirei da te simpatico ironico, un post sul sito più serio come hai già fatto altre volte, non ti perdere nell'assurdo.
Capisc a me, un cittadino di sotto. ______________aggiunto da lello: e se nun c' putimm' fa na rsat...........
di Utente non registrato, 17/04/2014 - 20:21

Ridi, ridi che mamma ha fato gli gnocchi. Soleva dire un mio professore quando cercavamo di sfottere chi, non avendo potuto studiare perché doveva contribuire al reddito familiare con qualche lavoretto, cercava di arrampicarsi nell'interrogazione.
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 00:05

Sono l'u utente delle 20:21 del 17/04/14 .
Io so che\\"chi rir fott' a chi chiagn\\" su certi argomenti in questo periodo sarebbe opportuno che ridere e fare due chiacchiere seduti vicino ad un tavolino di un bar, la si è apprezzati di più anziché sfoggiare fatti ed intese nascoste dove possono leggere tante persone e facilmente non capire niente.
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 15:57

acone lello mi pare quello che dice e fai tutto e il contrario di tutto. Non sei credibile. io penzo che sei un buon galoppino
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 19:21

Caro Lello e caro Lorenzo non sarebbe opportuno avvisare la cittadinanza con un manifesto onde evitare sgradevoli \\"controsenzi\\"? la dove sono stati oscurati i segnali, e dove non lo sono stati e la gente continuerà a pagare il ticket nelle apposite colonnine, chi ritirerà i soldi? Vedo all'albo pretorio del comune che la ditta responsabile alla gestione sollecitata a rimuovere le cosi dette colonnine per il pagamento del ticket, non lo ha ancora fatto, noi stiamo a guardare e voi ridete, OK sim e Napul. Una volta passata la processione vulimm vede chim a fa? Si no statv azitt e r rit chianu chianu.
Senza offesa ma con forte rimprovero da parte di chi legge e partecipa ai post del sito. __________aggiunto da lello: ed il manifesto dovremmo farlo affiggere io e lorenzo?
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 22:20


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Dal 28 i kit con tante novità!
Ed ieri ho ricevuto la tanto attesa e gradita mail da parte dell'amico e Presidente di Terra delle Sirene Rosario Apreda che, risolti i probemi di approviggionamento di parte del kit, ci informa che dal 28 aprile prossimo ripartirà la distribuzione dei kit per la raccolta diofferenziata che ha fatto del nostro Paese in soli pochi anni una "testa di serie" per dirla in termini calcistici della raccolta differenziata grazie alla sinergia tra cittadini ed istituzioni. Novità come i nuovi bidoncini aereati per la raccolta dell'organico e la possibilità di conferire in alcuni appuntamenti anche l'olio alimentare esausto. Grazie Rosario, qui di seguito la mail di Rosario e le locandine!

Caro Lello,

Ti giro le poche righe di info allegate al calendario pubblicato sul sito di Terra delle Sirene.

In allegato il calendario.

Ti ho messo anche l’avviso del bidoncino areato.

Buona giornata e grazie.

Rosario

 

 

AL VIA LA NUOVA DISTRIBUZIONE DI KIT DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA. PUBBLICATO IL CALENDARIO PER LA DISTRIBUZIONE NELLE PIAZZE DEL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

 

Partirà lunedì 28 aprile prossimo da Massa Capoluogo per chiudersi giovedì 15 maggio a Sant’Agata sui due golfi la distribuzione itinerante dei kit di buste per la raccolta differenziata.

Il quantitativo di sacchetti ricevuto (80 sacchetti per l'umido, 30 per il multimateriale e 25 per la carta) servirà ai cittadini per il prossimo semestre.

L'importante novità rispetto al passato è la consegna di un nuovo bidoncino areato da 10 lt. da utilizzare in casa per la raccolta differenziata dell’umido, che sostituirà i vecchi contenitori che andranno in pensione.

Nelle giornate del 28 aprile (a Massa Centro), del 5 maggio (a Torca), del 12 maggio (a Monticchio) e del 13 maggio (a Sant’Agata) è prevista anche la raccolta dell’olio esausto con la distribuzione, ai Cittadini che ne faranno richiesta, delle nuove tanichette da 5 lt.

Ancora un importante passo avanti e una nuova sfida per i Cittadini di Massa Lubrense nella direzione di  una raccolta differenziata sempre più di qualità e verso gli obiettivi di effettivo avvio al riciclo che presto sostituiranno la semplice percentuale di raccolta differenziata.

TERRA DELLE SIRENE SPA in liquidazione

Via Reola n.7  c/o Antica Residenza Cerulli loc. Sant’Agata sui due golfi 80061 Massa Lubrense (NA)

Tel.081/8780630 – 081/5339470 Fax 081/8085085

Sito web: www.terradellesirenespa.com






garzie lello per la notizia brava terra delle sirene
di Utente non registrato, 16/04/2014 - 08:27

grazie lello. come sarebbe bellissimo se pagassero tutti tutti tutti
di Utente non registrato, 17/04/2014 - 15:35

Munnez, munnez teng nu sicchio e munnez, sa' mbarat e sciatà ma chist sciat rint a casa mij maronn c' tanf, mo o vott' propij mieaz a vij.
Ed è quello che ancora oggi un problema da risolvere, vedere rovesciati i bidoncini prima del ritiro della spazzatura.
Oiccan e chiù gruoss tinitavill a cas sta munnez. Nuj imma a fa sul e cunt qunta avita pavà.
Firmato un rappresentante ra gent e munnez.
di Utente non registrato, 18/04/2014 - 16:11


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

In Bocca al lupo a Piera e David!


Stamattina, da queste pagine, il nostro forte ed augurale "In bocca al lupo!" agli amici Piera Tammaro e David Casa che stasera, alle 19,00 a Positano in Via Pasitea 328 inaugureranno il loro Studio Fotografico dopo tanti sacrifici e con tanta passione. Cliccando qui il simpatico video, che ci accompagna verso Loro sulla favolosa strada della Costiera,  e che ne annuncia l'inaugurazione, troppo bello, mai vista un apresentazioen così. In bocca al lupo amici! Ovviamente siamo tutti invitati!
auguri amici
di Utente non registrato, 16/04/2014 - 08:28


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati