Password Dimenticata?
Massa e dintorni ....in Corso
In edicola Agorà. Oggi il Massa calcio al Cerulli e Concerto a Sant'Agata. Tanti eventi in arrivo. Le manifestazioni natalizie del PUlcarelli Pastena e della Bozzaotra. Buon compleanno al parco Marino. In arrivo la commedia di Pastena. Il pranzo di Natale per i nostri nonnini. Parte la ricca lotteria natalizia dell'Ascom. Dimissioni di Di Prisco, la lettera e tanti commenti.
La frase di oggi.
Strana la gente, va in giro con i suoi sassi di rabbia in tasca e li scaglia sulla prima persona che incontra.
Il vangelo del Giorno
Il Vangelo di Oggi

 

Lello Acone - un innamorato di Massa Lubrense

L'amore che Raffaele Acone, per gli amici Lello, nutre per la propria terra, Massa Lubrense, ha dato vita già da alcuni anni a questo progetto. Tanti sono gli argomenti che ruotano intorno al nostro bel paese di cui discutere. Lo sport e la politica, la scuola ed il commercio, quello che accade per le strade di Massa e quello che dice la gente sono solo alcuni dei temi che ci stanno a cuore.

Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! (John F. Kennedy)

Agenda del Giorno
Buongiorno amici. Oggi è il 16 dicembre ed è sabato. Il tempo a Massa si prevede molto nuvoloso, temperature comprese tra 12° e 14° vento che soffia a 33km/h da ovest ed umidità al 69%. Il sole sorge alle 7 e 22 e tramonta alle 16 e 30 mentre la luna, calante, 14% sorge alle 53 e 25 e tramonta alle 17 e 37 Oggi si festeggia Sant'Adelaide Imperatrice E stamattina i nostri auguri di Buon Onomastico a tutte Coloro che portano questo bel nome tra esse l'amica Adelaide Iaccarino di Sant'Agnelloed a seguire quelli di Buon Compleanno che oggi vanno agli amici lfredo d'Orsi caro cigino di castellammare, Elisabetta de Turris di castellammare, Stefania Sticco, Michele Terminiello caro negzoiante di Torca, Maria Assunta Meo e Antonella esposito Buon Compleannno amici e che possiate trascorrere una lieta giornata circondati da chi Vi vuol bene.
Il nostro Libro degli Ospiti
In edicola Agorà. Oggi il Massa calcio al Cerulli e Concerto a Sant'Agata. Tanti eventi in arrivo. Le manifestazioni natalizie del PUlcarelli Pastena e della Bozzaotra. Buon compleanno al parco Marino. In arrivo la commedia di Pastena. Il pranzo di Natale per i nostri nonnini. Parte la ricca lotteria natalizia dell'Ascom. Dimissioni di Di Prisco, la lettera e tanti commenti.
Stasera ancora Massa su Striscia la Notizia!

Dalla pagina Facebook della Pro Loco di Massa Lubrense:

Ricordiamo a quanti siano interessati che domani, Sabato 16 Dicembre, andrà in onda, su Striscia la notizia, nell'ambito dello spazio "Speranza Verde" , la seconda delle clip dedicate al nostro territorio. Stavolta Luca Sardella, in compagnia di Francesco Gargiulo, del Ristorante Antico Francischiello, ci svelerà notizie e curiosità sui broccoli e cavol- broccoli.
Ed anche stasera, dopo essere stato ospite di Porta a Porta, ha voluto rendere pubblico sulla sua pagina Facebook un pensiero inviatogli in privato da un gruppo di amici


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Agorà in edicola questa settimana!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Lunedì 18 alle 10 in Sala Sirene


Comunicato stampa del 15 dicembre 2017

 
 

LUNEDI 18 A MASSA LUBRENSE SIMONE DE MEO, MIMMO FALCO E ALESSANDRO SANSONI DISCUTERANNO DI CRIMINALITA' ORGANIZZATA  CON I RAGAZZI DELL'ISTITUTO SAN PAOLO DI SORRENTO

 

 
     "Dai muschilli di Giancarlo Siano ai colombiani di Gotham City" è questo il titolo dell' incontro-dibattito organizzato dalla Pro Loco Massa Lubrense in collaborazione con l'Istituto Polispecialistico San Paolo di Sorrento, con il patrocinio del Comune di Massa Lubrense e che porterà lunedì 18 dicembre alle ore 10, nella Sala delle Sirene in piazza Vescovado, giornalisti di calibro nazionale e regionale a confrontarsi con l' intera platea scolastica dei ragazzi che frequentano la sede di Massa su di un tema di grande attualità: i ragazzi e la criminalità organizzata.

 
Era il 1985 quando Giancarlo Siani, nel suo ultimo articolo, stupefatto, mise in risalto il fenomeno della delinquenza minorile. A quell' epoca i "muschilli" erano proprio i ragazzi che orbitavano intorno ai clan e che venivano usati come insospettabili corrieri di droga. Oggi, poco più di trent'anni dopo, ragazzi della stessa fascia d'età, ma con una ferocia ed una violenza inaudita, diventano capoclan, tra "stese" e mattanze di coetanei; sono i nuovi boss: barba folta come i jihadisti islamici ed il corpo tatuato come i membri delle gang latino americane, i Colombiani, appunto, ottimamente descritti nel libro "Gotham City" , vincitore del premio Elsa Morante 2017 di Simone Di Meo.

 
E proprio Di Meo, autore di numerosi libri sulla camorra e giornalista di cronaca giudiziaria, insieme ai colleghi Mimmo Falco, Presidente,  del Corecom Campania e Vice Presidente Ordine dei Giornalisti Campani e Alessandro Sansoni, Componente dell' esecutivo Nazionale Ordine dei Giornalisti ed ideatore del premio "Giornalisti contro la camorra" , si confronterà con i ragazzi su di un tema molto delicato e che vede il territorio napoletano e quello peninsulare chilometricamente vicini ma mentalmente molto lontani.

 
Al giornalista Gaetano Milone il compito di moderare il dibattito e di dettare i tempi di un incontro che si svilupperà a 360° per meglio far comprendere ai ragazzi le opportunità, anche in ambito turistico, che un territorio "sano" può garantire.

 
"Confesso che l' organizzazione di questo dibattito mi ha profondamente emozionato- dichiara Teresa Pappalardo presidente della pro loco- sono sempre stata un' appassionata lettrice di Simone pur non conoscendolo di persona; l' occasione di incontrarlo mi è stata data da Gaetano Milone nell'ambito del Premio Madonnina del Vervece, ed ho conosciuto una persona strepitosa. Simone è un ragazzo eccezionale, ha un'ottima capacità comunicativa e, nonostante i molteplici riconoscimenti, ha una delle doti più preziose e belle: l'umiltà. Sono sicura che assieme ad Alessandro Sansoni ed a Mimmo Falco incantera' la platea.

 
Parlare ai ragazzi di un argomento così delicato era quasi un obbligo per l' Associazione che presiedo. La tutela del territorio si fa promozionando le bellezze che abbiamo, ma si fa maggiormente conoscendo a fondo tutto ciò che può "minarle". Soprattutto alla luce della recenti dichiarazioni del Procuratore Antimafia Cafiero de Raho e del Capo della Dda di Napoli Borrelli che accusano la fiction "Gomorra" di dare una versione folkloristica del fenomeno camorra, e proprio questa distorsione mediatica dà alla malavita il vantaggio di potersi muovere indisturbata facendo affari in molteplici vesti a noi sconosciute.

 
Riuscire quindi ad avere come interlocutori professionisti seri, che svolgono quotidianamente il loro lavoro di informazione tra questure ed aule di tribunale è veramente un' occasione di crescita culturale sia per noi in quanto associazione che per i ragazzi e per quanti vorranno intervenire."

 
All' incontro saranno presenti anche tutte le forze dell'ordine presenti sul territorio Lubrense affinché con la loro presenza possano far capire alle nuove generazioni che un territorio sano è un territorio nel quale lo Stato ed i cittadini sono dalla stessa parte della "barricata".



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domenica grande teatro in Sala delle Sirene



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani a S.Agata primo dei Concerti di Natale



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Profumi di Lorenzi sponsor del Cenacolo di Natale

Comunicato stampa


 

ROMA NATALE 2017. IL BRAND ROMANO “MAURO LORENZI PROFUMI” SARÀ PRESENTE, CON LA COLLEZIONE “SEPTIMONTIUM”, TRA GLI SPONSOR DEL “CENACOLO DI NATALE”, ORGANIZZATO, A PALAZZO COLONNA, DAL PRESTIGIOSO “CLUB CANOVA” DI ROMA

 

La “Mauro Lorenzi Profumi”, il brand romano della profumeria di eccellenza, sarà presente, con la collezione “Septimontium”, tra gli sponsor del “Cenacolo di Natale”, organizzato dal prestigioso “Club Canova” di Roma per lo scambio degli auguri natalizi, nello spirito dei valori fondanti del club: l’amicizia e la solidarietà. Il “charity dinner”, sotto la regia di Maria Rosaria Montiroli, si terrà nella splendida e storica location della Galleria del Cardinale, a Palazzo Colonna, giovedì 14 dicembre. La collezione di profumi “Septimontium”, creata dallo stilista Mauro Lorenzi, presentata a Roma il 1 ottobre 2017, è dedicata alla più antica festa della romanità, celebrativa dei sette colli, sui quali era stata fondata l’Urbe. I sette profumi di nicchia portano, infatti, i nomi, in latino, dei sette colli e la loro composizione è ispirata ai regni floristici degli antichi luoghi: Aventinus, Caelius, Capitolium, Esquilinus, Palatinus, Quirinalis e Viminalis.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Domani tutti al Cerulli per il Massa calcio



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

A Torca il Presepe Vivente dei Bimbi primaria e i


Tutti invitati a visitare il presepe Vivente ed a guardare il bello che stan prerparando bimbi, docenti, collaboratori e genitori del plesso di Torca del Comprensivo Pulcarelli Pastena


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Lunedì a Villa Cerulli grande cinema con la 361°

L' Associazione Giovanile 361° con la collaborazione del pastificio Pasta e...... è lieta di invitarvi alla II edizione de “Il film è servito”.
questa volta vi portiamo tra i colori delle medine affollate, l' odore di spezie e i piatti esotici del Marocco sapientemente preparati dal nostro chef Mario Pollio
Il film che abbiamo scelto per voi è Marrakech Express, il primo lungometraggio della quadrilogia del viaggio di Gabriele Salvatores ( regista italiano vincitore del premio oscar per il Miglior film straniero con "Mediterraneo" nel 1992)
Il film affronta in maniera ironica, anche se a tratti un po' malinconica, il tema dell'amicizia, trovando il suo punto di forza sicuramente nell'efficace sceneggiatura, tra l'altro vincitrice del premio Solinas nel 1987.
Durante la serata sarà possibile assaggiare specialità della cucina Marocchina preparate dal nostro chef Mario Pollio del pastificio Pasta e...
VI ASPETTIAMO
Per Info e prenotazioni contattateci!
Numero max 30 persone


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Si va avanti....
............ ed i fornelli son pronti per la tanta carne da cuocere.............
Forza forza così il 4 marzo votiamo anche le comunali
di Utente non registrato, 14/12/2017 - 20:09

fiducia immutata avanti patto
di Utente non registrato, 14/12/2017 - 22:52

Siete una figuraccia la vergogna dei massesi tu in primis dovresti tirare le somme e andare a casa ________aggiunto da lello: dovesse dirmelo il sindaco ubbidirei ma non certo dopo un commento anonimo e velenoso come il tuo
di Utente non registrato, 15/12/2017 - 16:58

Lello, alludi al fatto che il Patto farà una lamp? :-D
di Utente non registrato, 16/12/2017 - 00:01


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Da Pasta e...il regalo su misura!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Ciao Peppinotto

Stamattina, da queste pagine, la partecipazione al dolore che ha colpito la famiglia Caccaviello di Sant'Agata per la nascita al cielo del caro Giuseppe, Peppinotto, che tutti ricorderemo quando svolgeva tra i primi il servizio taxy a Sant'Agata dando anche tante informazioni  utili ai turisti. Alla moglie Rosa, ai figli Antonino e Debora e ai congiunti tutti il nostro abbraccio e per Giuseppe stamattina la nostra preghiera. Oggi pomeriggio alle 15 e 30 i funerali a Sant'Agata
Lello..... Peppinuccio riposi in pace
di Utente non registrato, 13/12/2017 - 17:59


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Buon Compleanno al Parco Marino


Ricevo dall'Area Marina Protetta il seguente comunicato emesso in occasione del ventesimo compleanno del nostro famoso Parco marino e, ringraziando per l'attenzione e porgendo a tutto lo staff gli auguri miei e dei miei Visitatori,  pubblico:

Buongiorno, di seguito comunicato stampa e foto sui 20 anni compiuti dall'Area marina protetta di Punta Campanella
Buon Lavoro 

COMUNICATO STAMPA 

Punta Campanella compie 20 anni: una scommessa vinta, ora nuove sfide


Il 12 dicembre del 1997 il Ministero dell'Ambiente istituiva l'Area Marina Protetta. Oggi, nonostante lo scetticismo iniziale, il Parco Marino è apprezzato e conosciuto in tutta Italia. E si prepara alle sfide del futuro.


Venti anni fa, 12 dicembre del '97, nasceva l'Area Marina Protetta di Punta Campanella. Una scommessa coraggiosa, un parco marino in una zona fortemente antropizzata tra i golfi di Napoli e Salerno. Un'idea coraggiosa portata avanti dai sindaci dei comuni della costiera e dalle associazioni ambientaliste. Una scommessa ormai vinta ma ora il Parco è pronto a raccogliere nuove sfide: non solo tutela e divieti ma anche fruizione e crescita di un turismo sostenibile.

In questi due decenni l'area marina, nonostante lo scetticiso, in alcuni casi l'astio, e le difficoltà economiche e di gestione, si è gradualmente radicata sul territorio diventando un fiore all'occhiello per la costiera e uno tra i parchi marini più attivi d'Italia. La tutela e la conservazione di quest'area dal grande valore naturalistico e paesaggistico è la sfida più importante e continua ancora oggi. La lotta ai datterari con diverse tonnellate di datteri sequestrati, centinaia di denunce e decine di arresti da parte delle forze dell'ordine era e resta una delle priorità. Cosi come il contrasto alla pesca di frodo. Fenomeni ridotti in questi 20 anni ma che purtroppo non sono stati definitivamente debellati. E poi la depurazione delle acque, con la chiusura dello scarico illegale di Torca e la sistemazione del depuratore di Nerano. La pulizia del mare e delle spiagge con lo Spazzamare e le decine di attività di pulizia a terra. Tonnellate e tonnellate di rifiuti rimossi in questi anni, chilometri di reti abbandonate prelevate dai fondali. Più di 150 tartarughe salvate e rimesse in mare dal centro Tartanet. E' grazie a tutte queste attività che è stato possibile mantenere un elevato livello di biodiversità con 164 specie animali censite lo scorso settembre. E con avvistamenti sempre più frequenti di delfini, squaletti ma anche capodogli.

Ma il lavoro del Parco non si è limitatio alla sola tutela. Fondamentali in tutti questi anni le innumerevoli azioni di sensibilizzazione e divulgazione. Migliaia di bambini coinvolti in decine di progetti di educazione ambientale, numerose campagne di promozione e sensibilizzazione per accrescere la sensibilità ambientale verso il mare e il territorio, come ad esempio quella per la raccolta dell'olio esausto che ha permesso di evitare che tonnellate e tonnellte di olio finissero in mare causando gravi danni. E poi centinaia di comunicati stampa o articoli con migliaia di pubblicazioni su quotidiani, riviste specializzate, giornali on line nazionali, regionali e in alcuni casi internazionali. E diverse appariziani televisive sulle più importanti emittenti nazionali e internazionali. Un lavoro che ha permesso di far conoscere e apprezzare il Parco marino di Punta Campnella in tutta Italia, come dimostrano i numerosi riconoscimenti e premi ricevuti, tra cui il secondo posto, ottenuto tre mesi fa, nel concorso tra le areee marine protette per eleggere la più amata d'Italia. Numerosi altri i riconoscimenti ottenuti, come le 10 bandiere blu consecutive per il comune di Massa Lubrense, o l'inserimento nell'elenco ASPIM (area specialmente protetta di interesse mediterraneo) e ultimo, il mese scorso, l'Oscar per l'ecoturismo.

"I 20 anni dell'AMP non sono un traguardo ma una tappa del grande lavoro fatto e che ancora bisogna fare per il nostro mare.- osserva il sindaco di Massa Lubrense e presidente del CDA di Punta Campanella, Lorenzo Balducelli-I dati di monitoraggio della biodiversità sono inequivocabili: l'area marina ha consentito un notevole aumento delle presenze di tante specie nel nostro mare. Altri punti di forza sono la costante opera di educazione e sensibilizzazione dei ragazzi verso il mare e l'enorme opera di promozione che il Parco compie a favore del nostro territorio in Italia e nel mondo. Al Presidente Michele Giustiniani e al Direttore Antonino Miccio e a tutto lo staff dell'Area Marina, i miei migliori auguri di nuove e ancora più importanti tappe da percorrere".

"Auguri di vero cuore all'Area Marina Protetta di Punta Campanella- dichiara il comandante della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, Guglielmo Cassone- Venti anni sono tanti ma è la qualità che conta e il Parco ha ottenuto ottimi risultati, ultimo, per esempio, il secondo posto nel concorso tra le aree marine italiane. La Capitaneria ha sempre avuto ottimi rapporti con l'AMP, rapporti di stima reciproca e di sinergia per tutelare questo splendido patrimonio ambientale. Auguriamo tanti altri anni e continueremo a lavorare insieme per tutelare un'area marina tra le più apprezzate e funzionannti d'Italia".

"Venti anni sono un bel traguardo e non era scontato raggiungerli visto lo scettiscismo iniziale.- dichiara Michele Giustiniani, Presidente del Parco-L'Area Marina Protetta di Punta Campanella è una realtà particolare, perchè inserita in una zona fortemente anropizzata e con grossi interessi economici. Riuscire a conciliare le due cose, tutela dell'ambiente e attività economiche, è stato da sempre il nostro obiettivo. Anche se a fatica e lentamente, viste anche le difficoltà dovute alla mancanza di dotazione di una pianta organica stabile, siamo riusciti a raggiungere questo risultato. Oggi il Parco Marino di Punta Campanella ha visto la crescita della biodiversità accompagnata ad una buona fruizione che consente la crescita di un turismo di qualità. E questa è la sfida per il futuro, con i nuovi progetti in cantiere che dovranno autofinanziare, in buona parte, tutte le attività del parco. E tra i futuri obiettivi c'è anche quello di dotare il parco di una pianta organica di lavoratori stabili".

Per il direttore Antonino Miccio "i risultati ottenuti in questi anni devono essere da sprone per proseguire verso nuovi traguardi, con nuovi obiettivi da raggiungere. Si parte da una base che si è consolidata in tutti questi anni. Siamo una realtà conosciuta e apprezzata a livello locale, regionale e nazionale. Fondamentale per la nostra crescita il coinvolgimento della popolazione locale e la sinergia con gli altri enti".

Il lavoro per rendere sempre più quest'area un fiore all'occhiello per il territorio non finisce qui. Già partite le sfide per il futuro. Da 3 estati è attivo a Le Mortelle il campo boe del parco per consentire l'ormeggio in zona B a 35 imbarcazioni senza causare danni alle praterie di posidonia. A dicembre aprirà il nuovo Centro Visite interattivo: visione dei fondali del Parco attraverso telecamere subacquee, acquario, documentario 3D e altre novità in grado di far immergere il visitatore nelle bellezze dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella. E dalla primavera sarà attiva la nuova imbarcazione costruita dai fratelli Aprea di Sorrento: la Scorfanella. Potrà ospitare 50 visitatori e inaugurerà la stagione delle visite guidate a mare attraverso le meraviglie del parco. Novità importanti per il mondo dei parchi marini, in grado di rilanciare e far crescee un turismo sempre più di qualità e soprattutto attento all'ambiente. Non solo tutela e conservazione quindi, ma anche fruizione per godere appieno delle meraviglie di Punta Campanella. Una scommessa giocata vent'anni fa e vinta e che ora è pronta a raccogliere nuove sfide per i prossimi vent'anni.

 Massa Lubrense, 12\\12\\2017 

 

Raffaele Di Palma
AMP PUNTA CAMPANELLA
Bene così-
di Utente non registrato, 13/12/2017 - 09:29


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Sabato al Grace è Tombola Scostumata!



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Il Natale del Bozzaotra Monticchio




Le manifestazioni natalizie del  Bozzaotra Monticchio
Tutti invitati ad ammirare il bello che han preparato i nostri cuccioli con l'ausilio di Docenti, collaboratori, Genitori e Dirigenti. Brava Scuola



Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Le offerte di Non solo vino per Natale



Le attendevamo e, come un orologio svizzero, sono arrivate puntuali: sto parlando delle nuove offerte che l'amico Nino di Non Solo Vino ha prerparato per rendere il nostro Natale più conveniente e goloso.
Tanti prodotto originali ed introvabili altrove per la gioia del palato nostro e dei nostri commensali e Nino Vi ricorda che accetta gran parte dei Buoni Pasto e che rimane sempre aperto anche a Natale, Capodanno ed Epifania.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Buona la I passeggiata d'inverno della Pro Loco



Dalla pagina facebook della Pro loco (clicca qui per tutti gli eventi ed altre foto)

La prima passeggiata di inverno di oggi ha previsto un percorso ad anello con partenza da Sant'Agata. Prima tappa Santa Maria della Neve da dove, attraverso Via Torvillo e Via Spina, si è giunti a Metrano. Dopo una breve sosta presso Santa Maria di Loreto, il percorso è proseguito verso le Tore di Termini per giungere, poi, nel cuore del piccolo Borgo di Schiazzano dove, gentilmente accolti dallo staff del ristorante "Da Francesco", c'è stata la pausa pranzo, resa gustosa dagli speciali piatti di Lucio. Dopo la sosta, ritorno a Sant'Agata per Via Pontescuro e Monticchio.
Ma perchè le due pro loco non si uniscono, pur continuando ad avere uffici diversi.
Potrebbero avere una voce in capitolo se operassero insieme e segnalassero insieme le cose che non vanno.
E organizzassero in comune intento alcune manifestazioni o iniziative.
di Utente non registrato, 13/12/2017 - 09:31


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Buon riposo, riposo?, Rosa!

Da queste pagine stamattina i nostri sinceri auguri all'amica Rosa Aprea Morelli di Acquara (o Sant'Agata?)  che ieri nella prestigiosa location del Bar Di Sarno a Massa, tra tante prelibatezze, ha salutato il lavoro al quale si è dedicata con costanza e professionalità per tantissimi anni,  insieme ai Suoi cari colleghi di lavoro di una vita , ai Suoi congiunti ed agli amministratori comunali.
Cara Rosa il mio augurio affinchè  dopo una vita lavorativa al servizio della collettività possa goderti il meritato riposo insieme ai Tuoi cari e coltivare le passioni messe da parte per il lavoro. Ad maiora.


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Gli eventi natalizi del Pulcarelli Pastena
Tutti invitati ad ammirare il bello che han preparato i nostri cuccioli con l'ausilio di Docenti, collaboratori, Genitori e Dirigenti


Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati

Venerdì in Sala delle Sirene 'O rre' Guagliuncie




Nota: Lasciando un commento come Utente non Registrato, esso sarà posto al vaglio dagli amministratori e visualizzato solo dopo l'approvazione. È quindi normale che un commento inserito senza registrarsi non compaia subito ed è inutile reinserirlo. Per ovviare a questa limitazione

Registrati